La Renault Vel Satis esce di scena

Ampiamente sotto le previsioni le vendite dell'ammiraglia Renault Vel Satis, che in Italia era uscita dal listino già a metà 2008

L'idea di costruire la Renault Vel Satis risale al 1998, come sostituta della Safrane. In meno di 4 anni, Renault diede alla luce la Vel Satis, una berlina 2 volumi (o 2 volumi e mezzo) di segmento E che mai ha riscosso i favori del pubblico. Alla fine di quest'anno, infatti, la Casa francese terminerà definitivamente la produzione di questo modello che in Italia è già fuori listino fin dall'estate del 2008.

Nonostante i progetti aziendali prevedessero di commercializzare circa 50.000 Vel Satis ogni anno, nei 7 anni di produzione ne sono stati venduti solo 62.000 esemplari.

Fra le possibili cause dell'insuccesso, l'estetica che non ha incontrato il favore dei clienti europei, ancorati a modelli più classici come quelli prodotti da Audi, Bmw e Mercedes con cui questa ammiraglia transalpina voleva competere cercando di togliere quote di mercato. A nulla è servito il leggero restyling del 2005, volto a cambiare i gruppi ottici e alcune motorizzazioni.

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 24 novembre 2009