Dieselgate: indagine francese sul Gruppo FCA

Dopo la diffusione del primo lancio di agenzia Il titolo del Gruppo FCA ha registrato una calo del 3,8%.

Dieselgate: indagine francese sul Gruppo FCA

di Francesco Donnici

22 marzo 2017

Dopo la diffusione del primo lancio di agenzia Il titolo del Gruppo FCA ha registrato una calo del 3,8%.

L’autorità giudiziaria francese avrebbe aperto un fascicolo d’inchiesta sulle presunte emissioni truccate di alcuni modelli del Gruppo FCA (Fiat-Chrysler).La notizia è stata riportata dall’agenzia France Press e ripresa dai principali media internazionali.

Secondo le informazioni, il fascicolo – relativo al reato ipotizzato di frode – sarebbe stato aperto lo scorso 15 marzo ed affidato tre magistrati appartenenti alla divisione salute pubblica. Il Gruppo italo-americano los scorso mese dell’autorità antifrode di Parigi, che successivamente  aveva  trasmesso le sue conclusioni al tribunale di Parigi.

Dopo la diffusione del primo lancio di agenzia  relativo alla recente notizia, Il titolo del Gruppo FCA  ha registrato un netto calo in Borsa, registrando un tonfo del 3,8%.