Mazda: iniziata la produzione della MX-5 RF

Il primo esemplare è stato realizzato nell’impianto di Ujina

Mazda: iniziata la produzione della MX-5 RF

Tutto su: Mazda MX-5

di Valerio Verdone

05 ottobre 2016

Il primo esemplare è stato realizzato nell’impianto di Ujina

Mazda Motor Corporation ha iniziato la produzione della MX-5 RF con tetto rigido retrattile nella giornata di ieri nell’impianto di Ujina, vicino alla sede centrale di Hiroshima. I primi esemplari prodotti sono quelli per il mercato europeo e nordamericano, dove le vendite inizieranno nei primi mesi del 2017. In Giappone invece, la MX-5 RF sarà in vendita entro la fine dell’anno.

La MX-5 RF presenta un design fastback, caratterizzato dal tetto retrattile formato da 3 elementi, che, una volta aperto, da vita ad una sorta di versione targa. Chiaramente, come nelle altre MX-5, tutto è realizzato al fine di salvaguardare la filosofia Jinba Ittai, che mira a far sentire una cosa sola l’auto ed il suo conducente.

Proprio nel 2016, precisamente il 22 aprile, la produzione della MX-5 ha raggiunto il traguardo di 1 milione di unità. Oltre tutto, questo modello ha vinto più di 280 premi automobilistici in tutto il mondo, incluso il 2016 World Car of the Year ed il 2016 World Car design of the Year con la quarta generazione della roadster più venduta apprezzata al mondo.

Vedremo se questa variante riuscirà ad avere lo stesso apprezzamento di quella con soft top, visto che differisce nettamente da quella con tetto rigido retrattile della generazione precedente.