Skoda Superb: prodotto l'esemplare numero 100.000

A Kvasiny la Superb terza serie "numero centomila": porta a 850.000 le nuove Superb prodotte dal 2001; la storia del modello che parte dagli anni 30.

Skoda Superb: la storia nelle immagini

Altre foto »

A poco più di un anno dal debutto della sua terza generazione, Skoda Superb ha raggiunto quota 100.000. Il traguardo viene ricordato, in queste ore, in olccasione della delibera dell'esemplare "numero centomila", uscito dalle linee di montaggio Skoda di Kvasiny (Repubblica Ceca), dove già a metà del 2012 si era celebrata la produzione dell'unità numero 500.000 di Skoda Superb seconda serie, e a fine 2015 era stato raggiunto l'obiettivo del mezzo milione di Yeti prodotte.

In totale, dal lancio della "nuova" Superb (ricordiamo che questa denominazione era stata utilizzata da Skoda già nel 1934, per la allora ammiraglia "640"), avvenuto nel 2001 a segnare il ritorno del marchio di Mlada Boleslav nel settore delle vetture "alto di gamma", gli esemplari di Skoda Superb prodotti raggiungono quota 850.000.

Skoda Superb, indicano i vertici dell'azienda che fa capo al Gruppo Vag - Volkswagen Audi, rappresenta la più elevata espressione, nel segmento "luxury", per Skoda: una tradizione che parte da lontano. Oltre un secolo fa, nel 1907, la prima autovettura a otto cilindri ad essere prodotta in Europa centrale era stata la Laurin & Klement FF. Dopo un quindicennio, fece seguito la sontuosa Skoda - Hispano Suiza, versione cecoslovacca della Hispano Suiza H6 (modello lanciato all'alba degli anni 20) frutto di una partnership con la Casa automobilistica spagnola all'epoca rivale diretta di Isotta Fraschini e Rolls - Royce.

A metà degli anni 30, comparve per la prima volta il nome "Superb", che venne utilizzato per la gamma di modelli di prestigio del marchio di Mlada Boleslav: dalla 640 del 1934 alla 902 del 1936, alle 913 (1936), 924 (1939), 952 e 956 (1941: versione militare della "924" destinata alla Wehrmacht) alla 919 del 1939.

La ripresa della denominazione "Superb" avvenne nel 2001 per il lancio della nuova ammiraglia Skoda del terzo millennio. La prima serie della nuova "segmento D" ceca, prodotta fra il 2001 e il 2008, era allestita sulla piattaforma di Volkswagen Passat, rispetto alla quale riprendeva in parte l'ispirazione stilistica.

Dopo un moderato restyling, che porta la data del 2006, Skoda Superb venne declinata nella seconda serie. L'anteprima avvenne al Salone di Ginevra di marzo 2008, il lancio commerciale partì nell'estate successiva. La vettura impiegava il pianale condiviso da Volkswagen Golf e Passat, ma con sospensioni anteriori a schema McPherson e retrotreno multilink.

A marzo 2015, con la produzione delle due serie precedenti ad oltre 500.000 unità (l'obiettivo era stato raggiunto nel 2012), ha debuttato la terza generazione di Skoda Superb, che si caratterizza - come puntualizzano i "piani alti" di Mlada Boleslav - per un'impronta totalmente nuova nell'immagine (un approccio che le ha permesso di ottenere il prestigioso "Red Dot Award" per il design) e in un ampio ricorso alle soluzioni "Simply Clever" che rappresentano uno dei punti chiave nella più recente produzione Skoda.

La nuova terza generazione di Skoda Superb ha totalizzato, ad aprile 2016, 12.900 consegne in tutta Europa, con un aumento del 65,2% sullo stesso mese del 2015.

Per le linee di montaggio Skoda a Kvasiny (già adeguatamente aggiornate nelle tecnologie di produzione, assemblaggio e logistica in vista del lancio di Skoda Superb terza generazione) si prepara un futuro ancora più articolato: gli impianti, che ad oggi impiegano circa 5.000 persone, si trovano attualmente al centro di un programma preparatorio al lancio del prossimo Suv di Skoda. Entro il 2018, il marchio ceco investirà 7,2 miliardi di corone a Kvasiny; si prevedono circa 2.000 nuovi posti di lavoro, mentre la capacità produttiva annunciata salirà gradualmente a 280.000 veicoli all'anno.

Se vuoi aggiornamenti su SKODA SUPERB inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 20 maggio 2016

Altro su Skoda Superb

Nuova Skoda Superb 2015: prezzi da 25.900 euro
Anteprime

Nuova Skoda Superb 2015: prezzi da 25.900 euro

Skoda comunica il prezzo-base (riferito alla 1.4 Tsi 150 CV Active) per la rinnovata Superb che arriverà nelle concessionarie a fine estate.

Skoda Superb MY 2015: pronta al debutto
Anteprime

Skoda Superb MY 2015: pronta al debutto

Cinque allestimenti e due motorizzazioni (1.4 Tsi benzina, 2.0 Tdi turbodiesel) per la rinnovata ammiraglia boema che si prepara a entrare in listino.

Skoda Superb 2015: l’ammiraglia si rinnova
Anteprime

Skoda Superb 2015: l’ammiraglia si rinnova

La rinnovata ammiraglia della Casa ceca punta su uno stile piacevole, ma colpisce per la dotazione tecnologica e i potenti propulsori.