Cresce il mercato europeo in settembre grazie agli incentivi

Secondo i dati Acea, immatricolazioni in rialzo del 6,3%. Bene anche l’Italia che ha registrato un incremento del 6,8%

Continua il trend positivo del mercato dell'auto nel Vecchio Continente. Grazie ai piani di incentivi per la rottamazione varati dai Governi dei Paesi dell'Unione europea, il settore ha registrato in settembre numeri a segno positivo.

Secondo i dati resi noti da Acea, l'Associazione che riunisce i costruttori europei di automobili, lo scorso mese le immatricolazioni di vetture nei 27 Paesi dell'Ue più quelli Efta (European free trade association che comprende Islanda, Norvegia, Svizzera e Liechtenstein) sono cresciute del 6,3% rispetto allo stesso mese del 2008 toccando la soglia di 1,39 milioni di unità (per la precisione 1.388.136 immatricolazioni).

In questo quadro anche l'Italia ha registrato una performance positiva con un rialzo del 6,8% in settembre su base annua.

Ha fatto ancora meglio il gruppo Fiat dopo i risultati a segno più dei mesi estivi in Italia che ha archiviato una crescita del 13,7% in Europa rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, quasi il doppio della media del Vecchio continente.

Leggermente inferiore (12,6%) invece l'incremento del solo brand Fiat. Da gennaio a settembre infine le vendite della Casa del Lingotto sono cresciute del 2,5% su base annua (1,8% per il solo marchio Fiat).

Se vuoi aggiornamenti su CRESCE IL MERCATO EUROPEO IN SETTEMBRE GRAZIE AGLI INCENTIVI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 15 ottobre 2009

Vedi anche

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?

Una news dal Web riporta che fra i piani a medio termine, da parte di Stoccarda, potrebbe esserci la produzione di auto elettriche in Cina.

Mini celebra 3 milioni di esemplari venduti

Mini celebra 3 milioni di esemplari venduti

Ad Oxford si celebra la Mini 3.000.000: è una Clubman John Cooper Works; dal 2001, la capacità produttiva è salita a 1.000 unità al giorno.

Car of the Year 2017: ecco le auto finaliste

Car of the Year 2017: ecco le auto finaliste

La Giulia tra le 7 finaliste del prestigioso concorso.