Toyota, nel 2014 è ancora il primo costruttore al mondo

I dati ufficiali confermano Toyota al primo posto per numero di veicoli venduti nel 2014. Seconda piazza per Volkswagen.

Niente sorpasso, almeno per il momento. Le stime che nei giorni scorsi parlavano di una Volkswagen al primo posto per numero dei veicoli venduti nel 2014 sono state confutate dai dati ufficiali, che hanno evidenziato invece come il ruolo di primo costruttore al mondo spetti ancora una volta a Toyota

Il costruttore giapponese si è confermato infatti anche nel 2014 al primo posto nella classifica dei produttori di automobili, mantenendo lo scettro per il sesto anno consecutivo grazie ai 10,23 milioni di veicoli venduti. 

Volkswagen, che si è fermata ad "appena" 10,14 milioni di auto distribuite, deve accontentarsi per l'ennesima volta della seconda piazza, anche se può consolarsi per essere riuscita a portare il distacco da Toyota ad appena 90.000 unità. 

Nel 2014 il gruppo tedesco ha visto crescere le proprie consegne del 4,2% facendo meglio dei rivali giapponesi, che sono migliorati del 3% ma prevedono addirittura una leggera contrazione per l'anno in corso. 

Se le previsioni di Toyota si riveleranno giuste e se Volkswagen continuerà a migliorare le performance sui mercati globali, è possibile che il mancato sorpasso di quest'anno possa concretizzarsi tra 12 mesi. In questo modo si darebbe vita a un duello dal sapore prettamente mediatico tra due dei gruppi che meglio stanno reagendo alle difficoltà economiche del settore.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 21 gennaio 2015

Altro su Toyota

Toyota Rav4: il primo esemplare prodotto negli impianti di San Pietroburgo
Attualità

Toyota Rav4: il primo esemplare prodotto negli impianti di San Pietroburgo

Specifico per i mercati russo, bielorusso e kazako, lo stabilimento di San Pietroburgo produce anche la Camry.

Toyota Yaris WRC: oltre 5.000 km di test
Motorsport

Toyota Yaris WRC: oltre 5.000 km di test

Ottimismo nel team Toyota Gazoo Racing WRR per i risultati ottenuti in fase di sviluppo.

Nuova Toyota GT86 MY 2017: da 31.700 euro
Ultimi arrivi

Nuova Toyota GT86 MY 2017: da 31.700 euro

La sportiva giapponese si rifà il look, ma mantiene inalterata la sua divertente filosofia sportiva.