Volkswagen è il primo costruttore al mondo già nel 2014

Volkswagen supera Toyota e diventa il primo costruttore al mondo per numero di veicoli venduti nel 2014. Terzo posto per General Motors.

Volkswagen è il primo costruttore automobilistico al mondo per numero di veicoli venduti. La casa tedesca ha infatti sorpassato Toyota, che viene così scalzata dal trono dopo ben cinque anni di primato indiscusso. 

Il distacco tra i due gruppi è stato comunque minimo ed è arrivato proprio sul finire dell'anno. Nel 2014 la casa tedesca è riuscita a distribuire 9,92 milioni di vetture in tutto il mondo, mentre la rivale giapponese si è fermata a 9,82 milioni, per una differenza netta di appena centomila veicoli. 

Il traguardo è stato raggiunto da Volkswagen grazie all'aumento del 5% delle vendite, un risultato che, combinato con una crescita pari al 2,3% da parte di Toyota, è stato sufficiente a ribaltare le prime due posizioni in classifica rispetto all'anno precedente. 

Per gli americani di General Motors c'è stata la conferma del podio con 8 milioni di esemplari distribuiti nonostante un leggero calo dello 0,2%, mentre in quarta posizione si è piazzata Renault-Nissan con 7,9 milioni di vetture e un aumento del 2,7%. A completare il gruppo dei primi cinque costruttori al mondo c'è poi Hyundai-Kia con i suoi 7,5 milioni di pezzi e un miglioramento del 4,1%. 

La classifica prosegue poi con il sesto posto di Ford, il settimo di FCA, l'ottavo di Honda, il nono di PSA e il decimo di Suzuki, che si è confermato il gruppo con la più alta crescita riuscendo ad aumentare le vendite del 6,1% rispetto all'anno prima.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 08 gennaio 2015

Altro su Volkswagen

Volkswagen Maggiolino MY 2017: si avvicina il debutto
Anteprime

Volkswagen Maggiolino MY 2017: si avvicina il debutto

Ecco in dettaglio gli aggiornamenti che vedremo sul Maggiolino MY 2017. Ci sarà anche la "Dune" che si ispira ai crossover.

Volkswagen: ferma per una settimana la produzione Golf
Cronaca

Volkswagen: ferma per una settimana la produzione Golf

Due aziende dell'indotto accusano VW di avere cancellato improvvisamente un monte ordinazioni per 500 milioni di euro: sei impianti fermi.

Volkswagen, dal 2017 filtro antiparticolato anche per i motori benzina
Tecnica

Volkswagen, dal 2017 filtro antiparticolato anche per i motori benzina

Lo scandalo delle emissioni truccate denominato dieselgate ha spinto il colosso tedesco ad intervenire anche sui motori a benzina.