Mercedes aquisisce il 25% di MV Agusta

E' ufficiale: Mercedes-Amg e Mv Agusta sono legate da un rapporto di collaborazione. Stoccarda acquisirà il 25% del pacchetto Mv.

Mercedes AMG GT al Salone di Parigi 2014

Altre foto »

All'imminente taglio del nastro dell'Eicma 2014, edizione numero 100 del Salone mondiale della moto che si svolgerà a Milano da martedì 4 a domenica 9 novembre, Mv Agusta arriverà forte di una partnerthip importante. In queste ore, la Casa varesina e i vertici Daimler - Benz hanno confermato le voci di corridoio che si susseguivano da diverso tempo relativamente al via di una partnership a lungo termine fra i due marchi Mercedes - Amg e Mv. La collaborazione, più nel dettaglio, riguarderà le aree marketing e vendite. Contestualmente, Daimler - Benz ha reso noto che Mercedes - che nominerà un membro del Consiglio di Amministrazione Mv Agusta - procederà all'acquisizione del 25% delle quote capitale Mv Agusta. Ulteriori dettagli sul prezzo di acquisto della partecipazione Mercedes - Amg in Mv Agusta saranno resi noti più avanti: l'accordo di collaborazione è soggetto all'approvazione dell'Antitrust: il "via libera" è atteso per la fine di novembre.

Da mesi le voci di corridoio relativamente a una partnership fra i due brand si facevano sempre più insistenti, a conferma di una ricerca di collaborazione da parte della Stella a Tre Punte con una Casa di moto che parte da lontano. Già dai tempi della militanza di Valentino Rossi sotto le insegne Ducati uno sponsor Amg faceva bella mostra di sé: unione che vedeva l'intenzione da parte di Investindustrial di Andrea Bonomi - allora proprietaria del marchio di Borgo Panigale - di cedere Ducati per intero a Mercedes - Amg. Non se ne fece nulla, tanto che Ducati nel 2012 andò, attraverso Lamborghini, al Gruppo Vag - Volkswagen Audi. Nel 2013, era stata la volta della presentazione di Mercedes Classe A45 Amg, avvenuta con a fianco un esemplare di Mv Agusta F3800. Adesso, ecco l'imprinting ufficiale, con l'acquisizione da parte di Mercedes - Amg del 25% del pacchetto azionario Mv Agusta.

Le strategie aziendali da parte del marchio di Stoccarda sono chiare: non c'è acquisizione di Mv "tout court", quanto si tratta di un obiettivo di proporzioni più ampie, che sottintende la volontà da parte di Mercedes di portare avanti una serie di partnership con aziende in grado di garantire nei rispettivi settori fattori di eccellenza, come è nel caso della fornitura di unità powertrain a Pagani e il possesso del 5% del "pacchetto" di Aston Martin.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 31 ottobre 2014

Altro su Mercedes-Benz

Mercedes SL 65 Amg by Vath: roadster da 700 CV
Tuning

Mercedes SL 65 Amg by Vath: roadster da 700 CV

Oltre il 10% di "cavalleria" in più (e 325 km/h) sprigionati dal poderoso V12 biturbo per la SL 65 Amg "riveduta e corretta" dal tuner bavarese.

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?
Mercato

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?

Una news dal Web riporta che fra i piani a medio termine, da parte di Stoccarda, potrebbe esserci la produzione di auto elettriche in Cina.

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.