Produzione europea in caduta libera: -35% nel primo trimestre

I dati della ACEA indicano una diminuzione del prodotto del 35% nella prima parte di quest'anno. Previsioni incerte per il futuro

Primo trimestre in caduta libera: la produzione automobilistica in Europa è calata del 35 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. E' quanto emerso dall'analisi di una ricerca condotta dalla ACEA (l'Associazione Europea dei Costruttori), nella quale viene evidenziato che, nella prima parte di quest'anno, la produzione di autoveicoli, che ha registrato 3,4 milioni di unità uscite dagli stabilimenti dei Costruttori europei, è scesa del 35 per cento, un dato che porta molti Marchi a ridurre i quantitativi di produzione per abbassare la domanda.

Più nel dettaglio, la quota percentuale di autovetture per trasporto persone ha subito una riduzione del 31 per cento, mentre per i furgoni la diminuzione è ben maggiore (- 56 per cento) e per gli autocarri oltre le 3,5 tonnellate di massa a pieno carico, del 56 per cento.

La situazione peggiore è stata rilevata in Gran Bretagna, dove la diminuzione è stata del 56,6 per cento; la "classifica" prosegue con la Francia (meno 43,5 per cento), Spagna (dove la produzione è calata del 34,1 per cento), Germania (- 30,4) e in Italia, la Nazione nella quale il calo di produzione si è fatto sentire in maniera - relativamente - minore: 26,4 per cento.

E che i dati riportati siano chiaramente riferibili alla perdurante crisi dei mercati, lo dimostra che le immatricolazioni di autovetture nuove sono calate del 17,2 per cento, rispetto ai primi tre mesi del 2008 (a Marzo la diminuzione era del 13,9 per cento: dunque, si continua a scendere); e che la "fascia" preferita è quella delle vetture medio - piccole, che detengono una quota di mercato del 44,9 per cento nei primi cinque mesi di quest'anno:è già stato superato il record del 38,8 per cento registrato alla fine del 2008.

Con questo scenario, le previsioni per i prossimi mesi appaiono incerte, e suscettibili di continui aggiustamenti. Secondo la ACEA, la produzione di autovetture e di veicoli commerciali potrebbe ancora diminuire. Difficile, in ogni caso, stabilire con esattezza di quanto.

Se vuoi aggiornamenti su PRODUZIONE EUROPEA IN CADUTA LIBERA: -35% NEL PRIMO TRIMESTRE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 14 luglio 2009

Vedi anche

Mercato Europa: a gennaio +10,1%, bene FCA

Mercato Europa: a gennaio +10,1%, bene FCA

Il mercato auto europeo inizia molto bene il 2017, portando una crescita a due zeri alla maggior parte dei Gruppi automobilistici.

Psa interessata all

Psa interessata all'acquisizione di Opel?

Il Gruppo francese (Peugeot, DS, Citroen) potrebbe trattare con General Motors per rilevare Opel.

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

I dirigenti Alfa hanno bocciato la Giulia Sportwagon, che quindi non arriverà mai sul mercato. Il marchio punta sul nuovo SUV Stelvio.