Bmw: il nuovo marchio Zhi Nuo debutta a Shanghai

Continuano le voci che vorrebbero Bmw pronta a lanciare al Salone di Shanghai il sotto-marchio Zhi Nuo, una novità appositamente creata per la Cina.

Bmw Serie 3 2013

Altre foto »

Dopo le prime indiscrezioni  di qualche mese fa, quando circolò voce che il gruppo Bmw avesse intenzione di lanciare un nuovo sotto-marchio con cui identificare i modelli destinati al mercato cinese, arrivano adesso nuove informazioni che sembrerebbero confermare quanto trapelato in precedenza.

Il costruttore bavarese, che in Cina ha stretto un accordo di collaborazione con Brilliance, sta lavorando al lancio del marchio chiamato "Zhi Nuo" a cui faranno capo una serie di modelli pensati appositamente per la Cina.

Il nome scelto è il corrispondente cinese per indicare "La promessa" e potrebbe debuttare con un primo veicolo basato sulla Bmw X1, anche se sotto questo aspetto riscuote credito l'ipotesi secondo la quale il nuovo marchio potrebbe apparire in una vettura progettata sulle stessa piattaforma della Serie 3.

In ogni caso, sono in molti ad affermare che Bmw avrebbe comunicato la notizia alle rete di rivenditori che distribuiscono in Cina i suoi modelli, pur lasciando aperta la possibilità che il nuovo sotto-marchio possa avere una propria rete di concessionari indipendente dal brand principale.

Stando ad alcune fonti, infine, la presentazione ufficiale del marchio Zhi Nuo potrebbe essere effettuata al Salone di Shanghai 2013 tra poco più di una settimana.

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 09 aprile 2013

Altro su BMW

Bmw aggiorna la gamma sportiva di Serie 4
Anteprime

Bmw aggiorna la gamma sportiva di Serie 4

Novità di dettaglio al corpo vettura ma di rilievo nella dotazione di bordo; motorizzazioni confermate per Serie 4 Coupé, Cabrio e Gran Coupé.

Car Sharing: con DriveNow arrivano le Bmw i3
Ecologiche

Car Sharing: con DriveNow arrivano le Bmw i3

Il car sharing premium della Casa dell’elica dedicato alla città di Milano si arricchisce con le vetture elettriche Bmw i3.

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa
Cronaca

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.