Nuova Volkswagen Polo: già 24mila prenotazioni

Non è nemmeno entrata nei listini della Casa ed è già un successo. Merito del suo nome, ma anche dei consumi: il 1.6 TDI fa 27 km con un litro

Nuova Volkswagen Polo: già 24mila prenotazioni

di Francesco Giorgi

30 giugno 2009

Non è nemmeno entrata nei listini della Casa ed è già un successo. Merito del suo nome, ma anche dei consumi: il 1.6 TDI fa 27 km con un litro

.

La nuova Volkswagen Polo parte “col botto”: sarà disponibile sul mercato nei prossimi giorni, ma ha già registrato un piccolo record: 24 mila ordinazioni dal momento dell’annuncio della nuova serie, giunta alla sua quinta generazione.

A far pendere in maniera positiva il piatto della bilancia dalla parte dei futuri acquirenti, è il prezzo d’acquisto, da molti giudicato “onesto” (parte da 12.150 euro per la versione 1.2) e la vasta gamma di modelli a disposizione, alcuni dei quali creati per venire incontro alle esigenze di quanti, un occhio alla vettura e un altro al portafoglio, cercano prestazioni accettabili ma, soprattutto, consumi bassi.

In effetti, la Polo quinta serie annovera fra i suoi modelli alcune motorizzazioni fra le più economiche mai prodotte dal Gruppo di Wolfsburg, a partire dalle nuove versioni TDI e TSI, meglio se equipaggiate con il nuovo cambio semi automatico DSG a doppia frizione, che permette un ulteriore risparmio di carburante rispetto ai già parsimoniosi motori sviluppati secondo la tecnologia del “downsizing” (alte prestazioni, basse cilindrate, bassi consumi).

Al momento del suo debutto nei listini della Casa, la nuova Volkswagen Polo viene proposta in sei differenti motorizzazioni, equamente distribuite fra tre modelli a benzina e altrettanti a gasolio, con una gamma di potenze che vanno dai 60 CV della 1.2 ai 105 CV in attesa dei nuovi 1.2 TSI.

Come si diceva, è nei consumi che la Polo annovera i suoi atout: il 1.6 TDI di nuova concezione, ad esempio, a fronte di una potenza di 90 CV (non stratosferica, ma molto buona date le caratteristiche della vettura), in allestimento BlueMotion (Filtro Antiparticolato e piccole appendici aerodinamiche esterne) viene accreditato di un consumo medio di 3,7 litri per 100 km (come dire 27 km con un litro) ed emissioni di CO2 pari a 96 g/km. Un record.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...