Fiat Panda a metano: porte aperte il 20 e 21 ottobre

Nuovo porte aperte questo weekend per Fiat, che presso la propria rete di vendita ufficiale presenta la Fiat Panda Twin Air Turbo Natural Power.

Fiat Panda a metano: porte aperte il 20 e 21 ottobre

Tutto su: FIAT Panda

di Giuseppe Cutrone

18 ottobre 2012

Nuovo porte aperte questo weekend per Fiat, che presso la propria rete di vendita ufficiale presenta la Fiat Panda Twin Air Turbo Natural Power.

Dopo quello dello scorso fine settimana si annuncia un nuovo porte aperte presso le concessionarie Fiat e, anche in questa occasione, al centro dell’attenzione ci sarà la propulsione a metano, con la nuova Fiat Panda TwinAir Turbo Natural Power.

L’appuntamento è per il weekend del 20 e 21 ottobre, quando la rete di vendita ufficiale Fiat presenterà al pubblico la Fiat Panda a metano dotata del bicilindrico TwinAir di 900 cc di cilindrata e in grado di erogare una potenza massima di 80 cavalli.

Questa unità, oltre ad essere il primo due cilindri sovralimentato a metano presente sul mercato, è in grado di assicurare notevoli prestazioni in termini di contenimento dei consumi e di impatto ambientale. A precisarlo è Fiat, secondo la quale alla nuova Panda TwinAir Turbo Natural Power bastano 12 euro di metano per percorrere fino a 340 chilometri grazie ad un consumo dichiarato di 3,1 kg/100 km, mentre il livello di emissioni di CO2 arriva a 86 g/km.

La Fiat Panda bi-fuel benzina/metano è disponibile sul mercato sia in configurazione a 4 che a 5 posti e può essere scelta tra i quattro allestimenti Pop, Easy, Lounge e Trekking, quest’ultima con sistema Traction+ che migliora la trazione anche sui terreni a scarsa aderenza.

Il listino della Fiat Panda a metano parte da 13.950 euro per la versione base Pop, per salire a 14.700 euro per la Easy, a 15.950 euro per la Lounge e a 17.450 euro per la più ricca Panda Trekking. Per tutte è disponibile un finanziamento SAVA a 48 mesi con anticipo 0 e Tan 0% sottoscrivibile presso la rete ufficiale della casa.