Skoda aumenta la produzione della Fabia: 1200 unità al giorno

A seguito degli incentivi introdotti in molti Paesi europei è aumentata la richiesta per la Fabia. Skoda aumenta la produzione a 1200 unità al giorno

Skoda aumenta la produzione della Fabia: 1200 unità al giorno

di Redazione

02 giugno 2009

A seguito degli incentivi introdotti in molti Paesi europei è aumentata la richiesta per la Fabia. Skoda aumenta la produzione a 1200 unità al giorno

.

Skoda ha annunciato l’adeguamento della capacità produttiva giornaliera degli impianti dove vengono costruite le Fabia, che passano da 1000 a 1200 unità prodotte al giorno.

L’aumento di produzione si è reso necessario per venire incontro alle sempre maggiori richieste della compatta della Casa di Mlada Boleslav a seguito degli incentivi per la rottamazione recentemente introdotti nella maggior parte degli Stati dell’Unione Europea.

Si tratta di un provvedimento per soddisfare la crescente domanda per questo modello, che in alcuni casi renderebbe i tempi di consegna piuttosto lunghi. Stiamo ottimizzando anche il nostro servizio logistico proprio per essere in grado di incrementare la produzione e disporre delle vetture necessarie” ha spiegato Fred Kappler, Reponsabile Vendite e Marketing di Skoda e membro del Consiglio di Amministrazione.

L’attuale gamma disponibile per il mercato italiano comprende versioni a due volumi 5 porte e station wagon con un ampio pacchetto di motori benzina, diesel e doppia alimentazione. I benzina a partire dagli 1.2 litri da 60 e 69 CV all’1.4 litri da 86 CV sino al più prestante 1.6 che di cavalli ne ha invece 105.

Sia i milledue che il millequattro sono disponibili anche con alimentazione GPL. Per quanto riguarda le versioni diesel sono disponibili due 1.4 TDI da 69 e 80 CV e il 1.9 TDI da 105 CV. Alle version attualmente disponibili presto s aggiungerà anche la versione “offroad” Fabia Scout.