Volkswagen Golf: primato di vendite in Europa

La media di Wolfsburg si conferma l’auto più venduta in Europa nel 2011, primato che deteniene ininterrottamente dal 2008.

Volkswagen Golf: primato di vendite in Europa

di Francesco Donnici

23 gennaio 2012

La media di Wolfsburg si conferma l’auto più venduta in Europa nel 2011, primato che deteniene ininterrottamente dal 2008.

La Volkswagen Golf è stata l’auto più venduta in Europa nel corso del 2011. Anche se prossima alla pensione, la media della Casa di Wolfsburg è riuscita a sbaragliare l’agguerrita concorrenza grazie ai suoi 484.547 esemplari distribuiti in tutti i paesi del vecchio continente nel corso dello scorso anno. Come se non bastasse, il Costruttore teutonico è riuscito ad accaparrarsi anche il secondo posto di questa importante classifica, grazie al trionfo commerciale ottenuto dalla più piccola Polo, venduta in ben 356.490 unità. Il terzo posto è stato conquistato dalla Ford Fiesta, seguita a ruota da Opel, che con Corsa ed Astra si è piazzata rispettivamente al quarto e al quinto posto. Dal sesto posto in giù troviamo invece: Renault Clio, Ford Focus, Renault Mégane, Volkswagen Passat e infine Peugeot 207.  

I dati appena riportati si rifanno ad un anno difficile per tutto il settore automotive che nonstante le pessime previsioni è riuscito a registrare solo un -1% rispetto al 2010. Il merito va soprattutto al risultato di vendite delle auto tedesche e alle vendite registrate in Germania (+9%), unico locomotore – almeno in questo periodo difficoltoso – di tutto il vecchio continente.

La cosa che impressiona di più rileggendo i dati di mercato europei degli ultimi anni, riguarda il costante successo della Golf nel nostro continente. La media tedesca di segmento C è stata infatti regina di vendite nel 2000, 2001, 2004 e dal 2008 fino ad oggi. Peugeot  era riuscita a strapparle il primato nel biennio 2002-2003 con la 206, e nel 2007 con la nuova 207, mentre Opel con la  Astra aveva conquistato il primo posto nel 2005 e nel  2006.