Renault Wind addio: non ci sarà il restyling

Nessun restyling o erede per la cabrio coupé francese a causa degli scarsi risultati commerciali.

Renault Wind

Altre foto »

Addio Renault Wind. Arrivano dalla Francia brutte notizie sul futuro della piccola cabrio-coupé. Sarebbe stato lo stesso Jerome Stoll, direttore commerciale del gruppo, ad aver dichiarato l'intenzione di non voler produrre la Renault Wind restyling, né tantomeno un nuovo modello erede dell'attuale versione.

Il motivo di questa decisione è legata agli scarsi risultati commerciali. Al momento del lancio, avvenuto nel 2010, la Renault Wind fu presentata come una vettura capace di raggiungere un target di 75.000 esemplari venduti; peccato che in due anni le vendite si siano fermate a 12.000 modelli prodotti.

Nonostante l'intelligente soluzione adottata per l'apertura del tetto, la Renault Wind non ha incontrato i favori del pubblico a causa di diversi motivi, come l'abitacolo capace di accogliere solo due persone (la concept car Wind presentata nel 2004 aveva quattro posti) e la mancanza di una motorizzazione turbodiesel.

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT WIND inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 18 gennaio 2012

Altro su Renault Wind

Renault Wind 1.6 133 CV Wave Edition: roadster quotidiana
Prove su strada

Renault Wind 1.6 133 CV Wave Edition in prova

Contenuta nelle dimensioni e forte di un tetto rigido innovativo, la Wind è una roadster da guidare tutti i giorni senza riserve.

Renault Wind Wave Edition, da 17.500 euro
Ultimi arrivi

Renault Wind Wave Edition, da 17.500 euro

La Renault Wind Wave Edition offre una ricca dotazione abbinata all’innovativo tetto rotativo in metallo, ripiegabile in 12 secondi.

Renault Wind Gordini: arriverà a Ginevra
Anteprime

Renault Wind Gordini: arriverà a Ginevra

Dopo Twingo e Clio, anche la roadster Wind riceve l'allestimento che ha segnato la storia sportiva della Casa francese.