Peugeot-Citroen in Europa cala del 6,1% nel 2011

Sono in calo del 6,1% le vendite europee di auto PSA Peugeot Citroen, mentre salgono negli altri mercati.

Peugeot 4008, immagini ufficiali

Altre foto »

In calo le vendite di auto del gruppo PSA Peugeot-Citroen. I dati indicano che il 2011 si è chiuso con un meno 6,1% per quanto riguarda il mercato europeo, dove l'azienda francese ha commercializzato 2 milioni di vetture.

A pesare maggiormente sulla diminuzione sono stati i mercati di Italia e Spagna che hanno fatto sì che la quota della Casa d'oltralpe scendesse al 13,3%. A risentirne maggiormente è stato il segmento delle utilitarie o comunque delle auto rientranti nel segmento B, come la Peugeot 207 che ha perso terreno a favore di concorrenti europee e giapponesi.

Come accade per la Fiat, anche Psa sono andate bene le vendite in paesi extraeuropei; ma se per il Lingotto hanno dato un buon riscontro in termini di fatturato, per Peugeot Citroen non sono riuscite a coprire la defaillance del vecchio continente.

In termini percentuali, tuttavia, tali mercati sono in crescita per l'azienda: se nel 2010 solo il 39% del venduto andava fuori dall'Europa (America Latina e Cina in primis), nel 2011 tale quota è salita fino a toccare il 42% mentre nel 2015 si punta ad arrivare a quota 50% e nel 2020 al 66%.

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 12 gennaio 2012

Altro su Peugeot

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot
Motorsport

Dakar 2017, si conclude con il trionfo Peugeot

Storica tripletta per la 3008DKR nella difficile maratona motoristica

Peugeot 3008DKR: tripletta alla Dakar nella terza tappa
Motorsport

Peugeot 3008DKR: tripletta alla Dakar nella terza tappa

Loeb, Sainz e Peterhansel ai primi tre posti della classifica generale

Peugeot: la 3008DKR parte per la Dakar 2017
Motorsport

Peugeot: la 3008DKR parte per la Dakar 2017

4 equipaggi per percorrere 9.000 km ad alto tasso adrenalinico