Fiat, Lancia e Alfa Romeo: incentivi anche a maggio

Fiat Chrysler prolunga per tutto maggio gli incentivi offerti il mese scorso sui modelli Fiat, Lancia e Alfa Romeo.

Dopo il successo ottenuto sul mercato ad aprile, Fiat Chrysler Automobiles ha deciso di prolungare fino al 31 maggio gli incentivi per l'acquisto di una nuova vettura a marchio Fiat, Lancia o Alfa Romeo.  

Grazie agli incentivi di aprile, infatti, il gruppo automobilistico anglo-olandese ha registrato una notevole affluenza di pubblico presso le proprie concessionarie, con una percentuale cresciuta del 40% rispetto a quanto avvenuto il mese precedente e questo, unito all'alto numero di ordinazioni raccolte, è bastato per convincere i vertici a prolungare la promozione

Per i clienti che scelgono in queste settimane un modello Fiat, Lancia o Alfa Romeo continua la possibilità di accedere a uno sconto di 2.000 euro sul prezzo di listino, ma se l'acquisto viene effettuato insieme alla rottamazione di un veicolo usato il bonus sale fino a 3.000 euro

FCA Bank propone invece il finanziamento "SuperRottamazione" della durata di 6 anni con TAN 5,95% e va fatto notare che gli sconti sono cumulabili con altre promozioni eventualmente in corso.  

FCA spiega che per un modello popolare come la Fiat Punto Street 5 porte con motore 1.2 il prezzo scende a 7.900 in caso di rottamazione (8.900 euro se non si ha un veicolo da sostituire), mentre per una Lancia Ypsilon Elefantino 5 porte 1.2 si parte da 8.500 euro con rottamazione.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT, LANCIA E ALFA ROMEO: INCENTIVI ANCHE A MAGGIO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 07 maggio 2015

Vedi anche

Suzuki: raggiunta quota tre milioni nello stabilimento di Esztergom

Suzuki: raggiunta quota tre milioni nello stabilimento di Esztergom

Magyar Suzuki Corporation, inaugurata nel 1991, celebra la Suzuki "numero tre milioni": è una S-Cross. Esportazioni in più di cento Paesi.

Mercato auto: l’Europa cresce a doppia cifra

Mercato auto: l’Europa cresce a doppia cifra

Marzo 2017 con il segno più: l’immatricolato cresce del 10,9% nei Paesi UE e del 18,2% in Italia. Fca è al quinto posto nella top ten europea.

Tesla in Borsa supera anche General Motors

Tesla in Borsa supera anche General Motors

Dopo il clamoroso sorpasso della scorsa settimana su Ford, il titolo Tesla supera anche un altro colosso quale General Motors.