Mini festeggia i 2 milioni di esemplari

La Mini, rinata nel 2010 grazie al Gruppo BMW, ha festeggiato i 2 milioni di unità prodotte nell’impianto inglese di Oxford.

Mini festeggia i 2 milioni di esemplari

di Luca Gastaldi

01 settembre 2011

La Mini, rinata nel 2010 grazie al Gruppo BMW, ha festeggiato i 2 milioni di unità prodotte nell’impianto inglese di Oxford.

Mancano pochi giorni, ormai, all’8 settembre, quando la Mini compirà i suoi primi 10 anni (risale al 2001 il rilancio del marchio sotto l’egida del Gruppo Bmw). Nel frattempo, per anticipare i festeggiamenti di rito, è già stata messa la ciliegina sulla torta.

Dallo storico stabilimento inglese di Oxford è uscito il 2milionesimo esemplare di Mini, che per l’occasione è stato guidato fuori dalla catena di montaggio dal premier inglese David Cameron durante la sua visita alla fabbrica. Questo impianto industriale, tra l’altro, è lo stesso dove si costruivano le Mini “originali” negli anni Sessanta.

Oggi la situazione è molto diversa. Da Oxford (per il momento l’unica fabbrica dove si costruiscono le Mini) escono quotidianamente 900 esemplari, un valore triplicato rispetto al 2001 e che ancora aumenterà dopo il lancio della prossima versione Roadster. Il Gruppo Bmw, infatti, stima di raggiungere le 260mila unità annue aumentando non di poco le oltre 216mila totalizzate nel 2010.

La Mini numero 2 milioni è una speciale versione Cooper Cabriolet colorata in White Silver Metallic, con capote denim, interni in pelle bicolore con decorazioni esclusive e inediti badge esterni. Ovviamente rimarrà un esemplare unico e verrà messo in palio per il concorso “Two Million MINIs – Two Million Faces” organizzato su Facebook che si concluderà il 30 settembre.

Questo importante traguardo industriale viene raggiunto in concomitanza con il lancio di una nuova versione Mini che farà il suo debutto al prossimo salone di Francoforte. Si tratta della Mini Coupé, primo modello del marchio con una scocca disegnata nel three-box-design e un bagagliaio particolarmente pronunciato. Il suo tetto presenta ampie superfici vetrate e viene verniciato di serie in un colore di contrasto. La due posti misura 3.734 mm di lunghezza, 1.683 mm di larghezza e 1.384 mm di altezza.