Maserati

Maserati nasce nel 1914 quando il fondatore Alfieri Maserati aprì la prima sede dell’azienda a Bologna.

La prima vettura arrivò nel 1926 con la realizzazione della Maserati Tipo 26, al debutto nello stesso anno alla Targa Florio.
Nel 1932 il fondatore morì in un incidente stradale e l’azienda nel 1937 venne ceduta alla famiglia Orsi che trasferì la sede a Modena, tutt’oggi quartier generale della Maserati. Tanti i successi nelle competizioni, a partire dalla vittoria nel 1957 di Juan Manuel Fangio in Formula 1.
Tra le vetture che hanno decretato il successo della Maserati nel corso degli anni troviamo la Maserati Ghibli e la Maserati Biturbo, prodotta in versione coupé e spyder sotto la proprietà di Alejandro de Tomaso. Nel 1993 Maserati entra a far parte del Gruppo Fiat.
Scorrendo Il listino Maserati troviamo la nuova Maserati Quattroporte 2013, erede della Maserati Quattroporte lanciata nel 2003, e le sportive Maserati GranTurismo e Maserati GranCabrio. A breve la gamma Maserati sarà ampliata con l’introduzione della versione definitiva del SUV Maserati Kubang e della Maserati Levante, nuova berlina dal DNA sportivo.

Leggi tutto

Modelli