Volvo accompagna Moto Guzzi a Capo Nord

Il Raid per i 90 anni della Casa motociclistica: «Volvo, casa del Nord, non poteva mancare».

VOLVO XC60

Altre foto »

È una Volvo XC60 la vettura di supporto partita insieme a venti moto da Mandello del Lario, sede storica di Moto Guzzi, per il Raid a Capo Nord organizzato per festeggiare i 90 anni della Casa motociclistica.

Il Raid a Capo Nord, un classico del motociclismo, si svolge in estate, quando le condizioni climatiche permettono di risalire le strette statali che costeggiano i fiordi e raggiungere Nordkapp, nella parte più settentrionale della Norvegia.

La spedizione, che si muove con i nuovi modelli Guzzi Norge GT8V, Stelvio NTX e V7 Classic ed è formata da diciassette giornalisti europei, sarà di ritorno tra dieci giorni. «Capo Nord è senz'altro uno dei luoghi più affascinanti del pianeta» racconta Roberto Lonardi, direttore delle Comunicazioni di Volvo Auto Italia.

La XC60 messa a disposizione è una D5 AWD, con motore turbodiesel da 205 cv, che interpreta pienamente le linee della Casa svedese in fatto di sicurezza, di tecnologia avanzata, di rispetto per l'ambiente e design raffinato. Il modello Volvo è tra i suv più amati in Italia, con oltre 3.000 veicoli venduti nei primi sei mesi del 2011.

Se vuoi aggiornamenti su VOLVO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Eleonora D'Uffizi | 13 luglio 2011

Altro su Volvo

Volvo V90 Cross Country, pronta al debutto
Curiosità

Volvo V90 Cross Country, pronta al debutto

La nuova campagna pubblicitaria dedicata alla Volvo V90 Cross Country sprona le persone a vivere il presente ed a riscoprire le proprie passioni.

Volvo XC40: un nuovo Suv compatto al Salone di Shanghai
Anteprime

Volvo XC40: un nuovo Suv compatto al Salone di Shanghai

Secondo indiscrezioni Web, Volvo svelerà a Shanghai un "baby Sport Utility" sul nuovo pianale Cma; il debutto commerciale è previsto per il 2018.

Volvo XC90 D5: la prova su strada
Prove su strada

Volvo XC90 D5: la prova su strada

Lussuosa, ricca di comfort, sicura e agile quanto basta. Sorprende nei consumi e spicca per la sua personalità: le concorrenti premium tedesche sono state avvisate!