Weekend 17-19 giugno: tutti gli appuntamenti

Manifestazioni per tutti i gusti: pista, rally, salite, raduni, tuning, 4x4, regolarità, mostre scambio. Ecco il programma completo.

Raduni, motorsport, proposte di escursioni, tuning, itinerari in 4x4, appuntamenti per gli appassionati di auto storiche. Il weekend da venerdì 17 a domenica 19 giugno promette davvero tantissimi eventi: non c'è che l'imbarazzo della scelta.

Per gli "sportivi", a Magione l'Aci - Csai Racing Weekend, il Rally del Salento e la cronoscalata Coppa Paolino Teodori. I "puristi" delle regine d'epoca potranno ammirare le biposto corsa alla Mitiche Sport a Bassano. Per chi ama sporcare le ruote alla propria 4x4, ecco diversi appuntamenti off road. E poi le mostre scambio, i raduni tuning e tanto altro. Del resto, questi non sono che alcuni degli eventi a motore che animeranno il weekend, da nord a sud. Ecco, di seguito, una completa carrellata di tutte le manifestazioni in programma da venerdì a domenica.

Ciascun evento è corredato da utili informazioni che potranno essere prese in considerazione per creare una serie di itinerari alla scoperta delle bellezze architettoniche, storiche e culturali del nostro Paese.

Auto storiche: raduni, regolarità e tour turistici

Calabria: torna il "Giro delle Calabrie" per auto d'epoca

Il "Gigantesco Otto", come veniva chiamato negli anni 50 il Giro di Calabria, rivive quest'anno con il "Giro delle Calabrie", rievocazione storica della gara di velocità che, in una sola giornata, attraversava tutte le province della regione. Il percorso, di 800 km circa, ora viene suddiviso in tre frazioni. L'edizione 2011, in programma da giovedì 16 a domenica 19 giugno, partirà e terminerà a Catanzaro. Dopo le verifiche pre gara, la prima vettura prende il via alle 10 di giovedì da Catanzaro. La prima tappa, che attraversa Cosenza, Lamezia Terme e Santa Severina, termina a Crotone alle 19,30. Da qui, venerdì 17, alle 9 partirà la seconda tappa: Isola Capo Rizzuto, Mileto, Palmi, Bagnara Calabra, Scilla e Villa San Giovanni (arrivo di tappa alle 19,30) le località attraversate. Da Villa San Giovanni, alle 8,30 di sabato 18 scatterà la terza tappa, con sosta a Reggio Calabria, transito a Siderno, Melito Porto Salvo, Locri e arrivo finale a Catanzaro dalle 19,45.

Emilia Romagna: "storiche" al Circuito del Tricolore

A Reggio Emilia, venerdì 17 e sabato 18 giugno si svolgerà il "Circuito del Tricolore", regolarità turistica per auto d'epoca. La manifestazione, che ricalca il Campionato Provinciale automobilistico che veniva organizzato nella seconda metà degli anni 30, interesserà un percorso di 120 km circa che si snoda dalla pianura all'Appennino. Venerdì 17, a Reggio Emilia, si svolgeranno le pre-verifiche (dalle 18 alle 21); il ritrovo dei partecipanti è fissato, sempre a Reggio Emilia, alle 7,30 di sabato; la gara prenderà il via alle 9,30. Prove cronometrate a Reggio Emilia, Castello delle Carpinete, Cortogno, Canossa, Quattro Castella. L'arrivo è fissato dalle 16,30.

Lazio: regolarità con il Circuito dell'Agro Pontino

A Latina, sabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà la Rievocazione storica del Circuito dell'Agro Pontino, regolarità turistica per auto d'epoca organizzata dal Cpdm - Circolo Pontino della Manovella. All'evento sono ammesse 45 vetture costruite fino al 1940. I partecipanti si ritroveranno, sabato, alle 10,30, per le operazioni di verifica alle vetture e l'esposizione dei modelli (Piazza San Marco); la prima vettura prenderà il via alle 16, in direzione Cisterna di Latina (sosta), Sabaudia e, alle 19, arrivo a Latina. La seconda giornata, dalle 10,30, prevede una visita al Museo storico di Piana delle Orme.

Lombardia: auto d'epoca in prima fila

A Erba (Como), sabato 18 e domenica 19 giugno si terrà la 24. Rievocazione storica del Giro notturno del Lario, manifestazione di regolarità per auto d'epoca nata sulla celebre corsa su strada che si svolse nel 1950. La rievocazione, iscritta a calendario Asi e valevole per il Trofeo Zanon, attraverserà le rive del Lago di Como e la Valsassina. Ritrovo dei partecipanti, sabato, a Erba alle 8,30. Trasferimento a Lecco, da dove la prima vettura partirà alle 10,30. Prove cronometrate a Mandello Lario, Dervio, Colico, Gera Lario, Como; visita all'Orrido di Bellano e incontro con un raduno di imbarcazioni d'epoca. Domenica: partenza da Erba alle 9,30 e prove cronometrate a Valmadrera; sosta a Bellagio e, dalle 12,15, arrivo finale presso l'Aeroclub Como.

A Brescia, venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno è in programma la Rievocazione storica del Giro dei Sette Laghi, regolarità per auto storiche. La manifestazione, organizzata dal Mwvcc - Musical Watch Veteran Car Club, inizierà con le verifiche alle vetture (venerdì, dalle 15 alle 18; sabato, dalle 7 alle 8) a Brescia, presso il Museo della Mille Miglia, da dove alle 8,30 prenderà il via il primo equipaggio. La prima tappa (420 km) attraverserà la Val Trompia, il Lago di Molveno, l'alta Val Camonica: le località attraversate sono Ponte Arche, Molveno, Cles, Dimaro; arrivo di tappa al Passo del Tonale, da dove domenica partirà la seconda tappa, attraverso la Val Camonica fino a Darfo Boario e la sponda bergamasca del Lago d'Iseo. Alle 13,30 arrivo finale a Pilzone d'Iseo.

Ad Ottobiano e Sartirana (Pavia), sabato 18 giugno è in programma il "Tris di regolarità", manifestazione organizzata in sostituzione della Coppa dei Castelli Lomellini. L'evento è caratterizzato dalla singolare formula "tre gare in una": regolarità in circuito al mattino, regolarità cittadina al pomeriggio e regolarità a media in serata. Dalle 9 alle 13, infatti, è in programma la gara in pista, a Ottobiano (a cura del Cmae - Club Milanese Automotoveicoli d'Epoca); alle 15 si terrà la prima edizione della Coppa della Rana - Comune di Sartirana, slalom di regolarità (a cura dell'Hms - Historic Motors Sport); alle 18, sempre a Sartirana, si svolgerà una gara a media, organizzata dal Vams - club Varese Auto Moto Storiche.

Sicilia: regolarità sulle Madonie

A Collesano (Palermo), domenica 19 giugno si terrà la settima edizione dell'Historic Revival "Collesano - Piano Zucchi", rievocazione della omonima cronoscalata. La manifestazione, organizzata dal Sikania Motor Club, e valevole per il Trinacria Challenge di regolarità per auto d'epoca, inizierà, domenica, con le verifiche (Collesano, dalle 8,30 alle 10). La partenza della prima vettura è fissata per le 10,15; l'arrivo è previsto dalle 13,45. Il percorso, da Collesano, attraverserà le Madonie, con Piano Zucchi (Isnello), Piano Battaglia (Petralia Sottana) e Piano Pomieri, per il termine della manifestazione.

Trentino - Alto Adige: auto storiche sulle Dolomiti

A Bolzano, venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà la quinta edizione della Mendola History, gara di regolarità classica per auto storiche organizzata dalla Scuderia Dolomiti. La manifestazione, che riprende il nome dalla celebre cronoscalata Bolzano - Mendola, si snoderà su tre tappe in un percorso che abbraccia la zona orientale e nord orientale della provincia di Bolzano, dalla Strada del Vino alla Val Sarentino alla Costiera della Mendola. Questo il programma: venerdì, a Bolzano, nella centrale Piazza Vittoria, verifiche sportive (in mattinata) e, alle 18, partenza della prima vettura verso il centro di guida sicura Safety Park di Vadena per una serie di prove cronometrate. Sabato: partenza alle 8,30 per un percorso ad anello di 215 km circa attraverso Appiano, Caldaro, Passo Mendola, Passo Palade, Merano, San Genesio, Bolzano, Renon, Vadena con arrivo per le 20. Domenica: il tour (130 km) attraverserà anche Vilpiano, Nalles, Andriano, Appiano.

Veneto: per gli appassionati delle "salite vintage"

A Grezzana (Verona), domenica 19 giugno si svolgerà la 15. edizione della Stallavena - Boscochiesauova, rievocazione storica della cronoscalata che si svolse fra il 1958 e il 1968 ricordata dagli appassionati come "La salita più veloce d'Italia". La manifestazione (regolarità per auto storiche), inizierà alle 8 di domenica con il ritrovo dei concorrenti a Grezzana. Prove del percorso dalle 9 alle 10, sul tratto Stallavena - Boscochiesanuova. La kermesse si articolerà su tre salite (Stallavena - Boscochiesanuova, da percorrere 2 volte, la prima dalle 11, la seconda dalle 12,30; Cerro - Boscochiesanuova, per la Coppa del 50. "Giulio Cabianca", con inizio alle 14). La manifestazione terminerà alle 16, con le premiazioni nel Teatro di Boscochiesanuova e la presentazione di un libro dedicato a Giulio Cabianca, indimenticato pilota di casa e vincitore, nel 1958, della prima edizione della cronoscalata.

Gli eventi speciali: Le Mitiche Sport a Bassano

Occasioni per ammirare da vicino decine di "barchette" Sport biposto dell'age d'or dell'automobilismo non ce ne sono molte. Una di queste, "Le Mitiche Sport a Bassano", si svolgerà questo weekend, da giovedì 16 a domenica 19, con partenza da Romano d'Ezzelino e arrivo finale a Marostica. La kermesse, che dall'Alto vicentino porterà i concorrenti in un lungo tour attraverso le Dolomiti, i Passi più importanti (Forcella Staulanza, Fedaia, Sella, Gardena, Campolongo, Tre Croci, Giau, Rolle) e le località più celebri (Canazei, Arabba, Misurina, Cortina d'Ampezzo, Alleghe, San Martino di Castrozza, Fiera di Primiero, Bassano del Grappa), sarà animata da 100 Sport biposto costruite fino al 1960. Sarà, così, l'occasione per vedere da vicino una vastissima gamma di esemplari, dalle minuscole Giannini 750 alle mastodontiche Bentley 4,5 Liter Tourer, Speed Six e Speed Eight, le Alfa Romeo 6C 1500 e 1750 (trionfatrici nelle prime edizioni della Mille Miglia), le Bugatti, fino alle "barchette" degli anni 50 (Ferrari, Jaguar, Maserati). La prima tappa scatterà da Romano d'Ezzelino (Vicenza) alle 13,30 di venerdì, e si concluderà alle 17 a Alleghe. Da qui, alle 8,30 di sabato, prenderà il via la seconda tappa, che terminerà a San Martino di Castrozza dalle 17. Stesso luogo di partenza per la terza tappa, che scatterà alle 8,30 di domenica per terminare alle 11,50 a Marostica.

I raduni tuning: la passione per l'elaborazione da nord a sud

Abruzzo

A Silvi Marina (Teramo), sabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà la seconda edizione del "Dolphins Tuning Show", raduno organizzato dal Dolphins Tuning Club in collaborazione con il Club 500 Abruzzo. In programma, gare di tuning (soft, hard, extreme, interni, estetica hi-fi, Fiat 500, illuminazione, Best of show) e numerosi premi speciali. Questi gli orari: sabato, dalle 10 alle 24; domenica, dalle 9 alle 19. Orario iscrizioni: sabato, 10 - 24; domenica, 9 - 13.

Calabria

A Siderno (Reggio Calabria), sabato 18 e domenica 19 si svolgerà la terza edizione del "Tuning Evolution Show" organizzato dal Tuning Club "Alessio La Rosa". In programma: gare di car audio, esibizione di 4x4, raduno tuning, Mini Cooper, auto d'epoca, Fiat 500 e Abarth, GT (Ferrari e Porsche), animati da DJ set e musica dal vivo.

Emilia Romagna

A Salvaterra (Reggio Emilia), presso il Villaggio artigianale "Macina", domenica 19 giugno è in programma la quinta edizione dell'Autogimcana Tuning Show, organizzata da Canter Tuning. La kermesse prevede gare di estetica auto e scooter, esposizione di camion, sexy car wash, gare di drifting. Iscrizioni dalle 10 alle 15.

Piemonte

A Cuneo, in loc. Madonna dell'Olmo, presso l'ipermercato Big Store, domenica 19 giugno si terrà la quinta edizione del Joker Tuning Day, raduno organizzato dal Joker Tuning Club. Iscrizioni dalle 8,30 alle 11,30 (gare car audio) e 13,30 (gare tuning). A questo link è possibile visualizzare ulteriori informazioni.

Friuli - Venezia Giulia

A Palmanova (Udine), sabato 18 e domenica 19 si terrà la quinta edizione di "Style Tuning Event", raduno organizzato da Style Tuning Club. La kermesse prevede,oltre al raduno tuning, musica dal vivo, spazi espositivi di ricambistica e collezionismo, prove di guida e musica dal vivo. Questi gli orari: sabato, dalle 18 a notte fonda; domenica, dalle 9,30 alle 17,30.

I raduni, tour ed escursioni in 4x4 in programma

Campania

A San Potito Sannitico (Caserta), saabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà l'ottava edizione del Raduno "4x4 in notturna", organizzato dal Club Mutria Fuoristrada. La manifestazione, di tipo turistico, si aprirà alle 21 di sabato, con il ritrovo degli equipaggi per le iscrizioni. La partenza del tour, a road book, è fissata per le 23,30. L'arrivo è previsto per le 6 di domenica, a Cusano Mutri. Il percorso, di tipo turistico e aperto a tutti i 4x4 e quad, è sterrato al 90%; presenza di numerosi guadi e varianti hard per gli equipaggi e i veicoli meglio preparati. Dotazione consigliata: pneumatici tassellati, fari supplementari, strops, grilli, guanti da lavoro, Cb, torcia elettrica.

Emilia Romagna

A Scandiano (Reggio Emilia), presso la Pista off road, domenica 19 giugno si terrà la quarta edizione del Mercatino Nazionale del 4x4, kermesse di esposizione, vendita, scambio di componentistica nuova e usata, attrezzature per 4x4, rarità, curiosità. La manifestazione, organizzata da Scandiano Adventures, sarà abbinata a un raduno off road, con possibilità di effettuare dei giri in pista, fissato per sabato 18 e domenica 19.

A Varano de Melegari (Parma), presso la Tenuta Monte Capuccio, venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà la terza edizione del Raduno Italiano Nissan Patrol, organizzato dal Club Patrol Tribe. La kermesse è aperta a tutti i possessori del più celebre 4x4 Nissan. Per informazioni: segreteria@patroltribe.com.

Liguria

A Isoverde (Genova), sabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà la seconda edizione del Raduno "Bratta e Ravieu" (Fango e Ravioli), organizzato dal Bratta Team 4x4 Zena. La manifestazione, che si tiene in concomitanza con la sagra gastronomica locale, si snoderà lungo un percorso in notturna su pista a varianti hard e soft illuminata ad hoc. Dotazione consigliata: blocco differenziale posteriore (per pista hard). Il raduno sarà aperto, sabato, dalle 15 alle 24; domenica, dalle 10 alle 20.

A Savona, domenica 19 giugno si svolgerà "Overland Tour Savonese", tour turistico organizzato dal Club 4x4 Touring che si snoderà nell'immediato entroterra del capoluogo. Ritrovo degli equipaggi alle 8,30, in loc. Santuario, per le iscrizioni; la partenza sarà data alle 9,30. Il rientro è previsto per le 17,30. Presenza di varianti impegnative (facoltative). Per tutti i veicoli: consigliato il montaggio di pneumatici tassellati, strops e grilli.

Piemonte

A Capriata d'Orba (Alessandria), domenica 19 giugno si svolgerà la terza edizione del Raduno organizzato dal Club Gang dei Boschi 4x4. La manifestazione, aperta a tutti i possessori di 4x4, si terrà su una pista trial creata ad hoc. Apertura dei cancelli dalle 9,30 alle 18. Il tracciato sarà suddiviso in vari livelli di difficoltà.

I motor show: Motor Day in provincia di Milano

A San Giorgio su Legnano (Milano), sabato 18 e domenica 19 giugno, alla pista d'atletica "Campaccio", si svolgerà "Motor Day", rassegna dedicata a tutti i possessori di due e quattro ruote, d'epoca e moderne, 4x4 (anch'essi moderni e storici), kart e GT. Il programma di sabato, che si aprirà alle 16, prevede un raduno di veicoli 4x4 d'epoca, con tracciato fuoristrada (fino alle 24). Domenica, il Motor Day aprirà i battenti alle 9,30. La giornata si articolerà su esposizioni di vetture, circuito kart per i più piccoli, possibilità di provare su strada una Lamborghini, visita guidata (con un bus Gran Turismo) al Museo del Volo dell'Aeroporto della Malpensa e tour dall'alto a bordo di un elicottero. "Motor Day" terminerà alle 18. L'ingresso è gratuito per tutti.

Le mostre scambio: occasioni... in bancarella

Campania

A Morcone (Benevento), presso il Centro Fiere, sabato 18 e domenica 19 giugno è in programma la prima edizione di "Passion Motors", mostra scambio di auto, moto e trattori d'epoca, oggettistica, ricambi e collezionismo. La manifestazione, organizzata in collaborazione con l'Asas - Automotoclub Storico Antico Sannio, si articolerà su oltre 40 mila metri quadri (20 mila al coperto), disposti su 4 padiglioni. "Passion Motors" sarà aperta ai visitatori, sabato e domenica, dalle 9 alle 19. Biglietto d'ingresso 5 euro.

Marche

A Fermo, sabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà la 13. edizione della Mostra scambio organizzata dal Club La Manovella del Fermano. La manifestazione si terrà presso il Centro Fiere di Fermo - loc. Girola, su un'area di 12 mila metri quadri (dei quali 6 mila al coperto). In programma, oltre alla mostra mercato di auto, moto, bici d'epoca, accessoristica, ricambi e antiquariato, anche una esposizione di Fiat 500 Abarth e Giannini. Orari di apertura al pubblico: sabato dalle 8 alle 19; domenica, dalle 8 alle 17. Per gli espositori, da venerdì 17 alle 8.

Puglia

A Lucera (Foggia), domenica 19 giugno si svolgerà la mostra scambio organizzata dal Club Luceria Motori d'Epoca. Alla manifestazione, che si terrà nella centrale Piazza Matteotti dalle 9 alle 17, è abbinato un raduno di auto e moto storiche. Per l'occasione, gli organizzatori hanno predisposto un servizio turistico, dedicato ai partecipanti al raduno, che prevede la visita alle principali attrattive di Lucera (il Castello, il Duomo, i Musei Diocesani, l'Anfiteatro).

Sicilia

A Trecastagni (Catania), presso lo Stadio comunale "La Carlina", sabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà Etna Historic Cars & Parts, mostra scambio organizzata in collaborazione co SicilCarStory. Per informazioni: etnahistoricarepart@hotmail.it.

Gli eventi sportivi del weekend

Pista: Aci Csai Racing Weekend a Magione

All'Autodromo dell'Umbria "Borzacchini" di Magione (Perugia), venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà il quinto appuntameto stagionale dell'Aci - Csai Racing Weekend. In programma le gare del Campionato Italiano GT (animato da Audi, Ferrari, Lamborghini, Maserati e Porsche nelle classi GT2, GT3, GT4 e GT Cup), l'Italiano Turismo Endurance (direttamente derivate dalla serie), il Campionato Italiano Prototipi (animato dalle biposto sport Osella, Lucchini, Norma, Promec, Ligier e Wolf) e il Trofeo Castrol Seat Leon Supercopa (monomarca Seat Leon). Di seguito gli orari. Venerdì: prove libere (dalle 10 alle 18,10). Sabato: prove libere (9 - 12,10), qualifiche (12,20 - 19). Domenica: gare (Gara 1 dalle 9 alle 13,20; Gara 2 dalle 15,20 alle 19,45; Gara unica per l'Italiano Prototipi dalle 14,20 alle 15). Biglietti: sabato, 18 euro (intero), 15 euro (ridotto per ragazzi fino a 14 anni accompagnati da un adulto), gratuito tribuna. Domenica: Tribuna e prato: 10 euro (intero), 8 euro (ridotto); Paddock: intero 18 euro, ridotto 15 euro. Ingresso sempre gratuito per i bambini fino a 6 anni.

Rally: il Cir sbarca nel Salento

A Lecce, giovedì 16, venerdì 17 e sabato 18 giugno si svolgerà la 45. edizione del Rally del Salento, quinto appuntamento stagionale del Cir - Campionato Italiano Rally. La gara, che si svolge per intero nella Penisola salentina, prende il via mercoledì con le pre - verifiche amministrative, la consegna dei road book, contrassegni ricognizione, targhe e numeri di gara (dalle 7 alle 10) e le ricognizioni (dalle 8 alle 22). Giovedì: dalle 8, ingresso veicoli nel parco assistenza presso il Centro sportivo "La Conca" (Muro Leccese), verifiche sportive e tecniche (8,30 - 12, a Lecce), lo shakedown (11 - 15, a Giuggianello - Loc. Contrada Grotta San Giovanni); la prima vettura prenderà il via da Muro Leccese alle 19. In programma due "speciali" ("La Conca" e "Q8"); la prima sezione della prima tappa terminerà dalle 20,33. La seconda sezione prenderà il via, venerdì, alle 9, per terminare alle 20,15 a Lecce (Piazza Mazzini). La seconda tappa scatterà alle 8 di sabato per terminare alle 18,45, sempre nella centrale Piazza Mazzini (Lecce). La prima tappa misura 379,68 km (89,09 suddivisi su 8 prove speciali, 4 da ripetere 2 volte); il percorso della seconda tappa è di 359,41 km (con 5 prove speciali, 2 da ripetere 2 volte più una, per 63,37 km cronometrati).

A Crevoladossola (Verbania), sabato 18 e domenica 19 giugno si terrà la 47. edizione del Rally Valli Ossolane, gara valevole per il Challenge Prima zona. Il rally, organizzato da Psa Rally, si snoderà in un percorso di 381 km lungo la Val d'Ossola, la Val Vigezzo e la Val Cannobina, intorno al Parco Nazionale della Valgrande fino alle rive del Lago Maggiore. Dopo le ricognizioni autorizzate (venerdì 17, dalle 12 alle 24), sabato 18 a Crevoladossola (presso "Val d'Ossola Shopping Center") si svolgeranno le verifiche sportive e tecniche (dalle 11 alle 15,30) e la partenza (la prima vettura prenderà il via alle 18,01, per disputare una prova speciale, "Fomarco", di 4,62 km) e il riordino notturno (dalle 19,11 alle 8,01 di domenica). L'arrivo della gara è fissato dalle 17,25. In programma 7 prove speciali (tre da ripetere due volte più la "speciale" del sabato) per 74,26 km cronometrati.

A Santa Giustina (Belluno), venerdì 17 e sabato 18 giugno è in programma la 26. edizione del Rally del Bellunese, valevole per il Challenge di Quarta e Quinta zona. Ecco il programma: venerdì sono previste le ricognizioni autorizzate (dalle 8 alle 12,30) e le verifiche sportive e tecniche (dalle 14,30 alle 20). La gara scatterà, sabato, alle 7,40, per terminare alle 18. Il percorso, di 269,73 km, dei quali 61,68 km suddivisi su sei prove speciali ("Busette", di 7,50 km; "Valmorel", di 13,06 km) da percorrere tre volte, si snoderà in Valbelluna (Feltrino orientale) e nelle Prealpi bellunesi. Al rally sono ammesse anche le autostoriche: prenderanno il "via" in coda alle vetture moderne.

Ad Agrigento, sabato 18 e domenica 19 si svolgerà la prima edizione del Rally Circuito Concordia - Valle dei Templi, gara classificata "sperimentale" in circuito (formula ereditata dal Monza Rally Show). Le operazioni pre gara si terranno presso il circuito kart Concordia, a Favara (Agrigento), venerdì (ricognizioni autorizzate, dalle 9,30 alle 13 e dalle 15,30 alle 18), e sabato (verifiche sportive e tecniche, dalle 8,30 alle 13,30; prove libere dalle 8,45 alle 10,30). La partenza della prima vettura è fissata per le 16 (Lungomare San Leone - Agrigento). La prima giornata prevede una prova speciale in circuito; l'arrivo è previsto dalle 16,31. Domenica 19, la seconda parte di gara prenderà il "via" alle 7. In programma tre prove speciali. La prima vettura terminerà il rally alle 13,59.

Cronoscalate: Civm con la Coppa Paolino Teodori

Calabria

A Cellara (Cosenza), venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno si terrà la sesta edizione della cronoscalata Cellara - Colle d'Ascione, valevole per il Tivm - Trofeo Italiano Velocità Montagna. Venerdì sono in programma le verifiche sportive e tecniche (Mangona - loc. Piano Lago, dalle 14,30 alle 20). Sabato: prove ufficiali (due manche), dalle 9,30. Il "via" alla prima vettura sarà dato alle 10 di domenica. Il percorso di gara (km 5,95, con dislivello di 359 metri, su due manche), si snoderà, nell'Altopiano della Sila, lungo la SP75, da Cellara - loc. Castagneto, a Colle d'Ascione.

Lazio

A Montefiascone (Viterbo), venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà la 14. edizione della cronoscalata Lago - Montefiascone, gara per auto storiche (ammesse le vetture, in assetto gara, costruite fino al 1981) valevole per il Campionato Italiano Autostoriche. La manifestazione, che si snoda lungo un tratto panoramico della SP del Lago di Bolsena, inizierà venerdì con le verifiche sportive e tecniche (dalle 16 alle 19,30), che saranno riprese sabato mattina (8,30 - 12). Prove ufficiali, sabato, dalle 15,30, su due manche. La gara prenderà il via, domenica, alle 9,30. Percorso di 4,4 km su due manche.

Marche

Ad Ascoli Piceno, venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno si svolgerà la 50. edizione della Coppa Paolino Teodori, cronoscalata valevole per il Civm - Campionato Italiano Velocità Montagna, la Fia International Hill Climb Challenge e la Fia European Hill Climb Cup. La gara, organizzata dal Gruppo sportivo dell'AC Ascoli, si snoderà lungo la SP76 Ascoli Piceno - San Giacomo, su un percorso di 4,938 km (379 metri di dislivello), con partenza da loc. Colle San Marco e arrivo a loc. San Giacomo. Questo il programma: venerdì, verifiche sportive e tecniche (dalle 14,30 alle 19,30); sabato: prove ufficiali (su due turni, con inizio alle 10). Domenica: alle 10 partenza della gara, che si terrà su due manche. Alla cronoscalata sono ammesse anche le auto storiche (costruite fino al 1981).

Se vuoi aggiornamenti su WEEKEND 17-19 GIUGNO: TUTTI GLI APPUNTAMENTI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 16 giugno 2011

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic