Weekend 10-12 giugno: gli eventi a motore

Dalla pista ai rally, cronoscalate, kermesse ed esibizioni di tuning, off road e autostoriche: ecco tutti gli appuntamenti del fine settimana.

Motorsport, tuning, 4x4, auto d'epoca, motor show, mostre scambio. Sono le diverse manifestazioni che possiedono una origine comune: la passione per i motori unita all'interesse per le brevi escursioni fuori porta.

Il fine settimana da venerdì 10 a domenica 12 giugno propone tantissimi appuntamenti a motore. Dagli eventi sportivi (fra questi: la Racing Club Cup a Varano, che ospiterà, fra le altre, la Lotus Cup e la Green Scout Cup: un modo per correre... eco friendly; ma anche il Rally della Lanterna che porta il Tra a Genova, o la cronoscalata LimAbetone), ai raduni di tuning, i motor show (ce ne sono due questo weekend), i tour e le escursioni in 4x4, la più tranquilla regolarità per auto storiche, le mostre scambio, i concorsi d'eleganza e le rievocazioni storiche. Non c'è che l'imbarazzo della scelta.

Auto storiche, regolarità, tour turistici: gli eventi da nord a sud

Campania: torna la "Millecurve"

Ad Avellino, sabato 11 e domenica 12 giugno si svolgerà la sesta edizione de "La Millecurve", gara di regolarità per auto storiche e moderne valevole per il Campionato Italiano della specialità. La manifestazione inizierà, sabato, con le verifiche sportive e tecniche (8,30 - 12,30). La partenza della prima vettura è fissata per le 13,31; l'arrivo è previsto dalle 21,51. Domenica si terranno le premiazioni.

Molise: regolarità turistica per auto d'epoca

A Campobasso, domenica 12 giugno è in programma la sesta edizione del Circuito Città di Campobasso, regolarità per auto storiche, classiche e sportive organizzata dal Club Amici Auto d'Epoca. La manifestazione si aprirà, sabato, con l'arrivo dei partecipanti per una visita guidata alla città, al Castello Monforte e al Museo dei Misteri. Domenica: ritrovo alle 9 (Piazza Prefettura) e partenza per il tour, della lunghezza di 40 km circa, che terminerà con una prova di abilità nel centro storico cittadino.

Piemonte: concorsi d'eleganza, raduni di mezzi pesanti e omaggi a Giacosa

Torino, "orfana" del Salone dell'Auto (il testimone è passato al Motor Show di Bologna), si ritrova nel ruolo di "piccola Capitale dell'auto" con "Le Residenze Sabaude", concorso di eleganza per auto storiche al debutto nel panorama motoristico nazionale. La kermesse, organizzata da Promauto Racing, si svolgerà nel capoluogo sabato 11 e domenica 12 giugno, dove 60 esemplari di prestigio si muoveranno fra l'elegante cornice del centro di Torino e una delle Residenze Sabaude della città, per la sfilata delle vetture e la premiazione. Ecco il programma dell'evento: sabato, dalle 11 alle 14, arrivo delle vetture nella centrale Piazza Castello; a seguire, inizio delle valutazioni dei giudici e visite guidate a Palazzo Madama. Domenica: dalle 9,30 ritrovo dei partecipanti in Piazza San Carlo e sfilata verso il Parco del Valentino, il Lungo Po, arrivo in Piazza San Carlo, con esibizione al pubblico di ogni esemplare in concorso; la vettura più votata dal pubblico sarà premiata alle 15.

Sempre a Torino, venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 si terrà Asi Transport Show, raduno itinerante di autocarri e bus d'epoca organizzato dall'Asi - Automotoclub Storico Italiano. La manifestazione, creata nei festeggiamenti per i 150 anni della proclamazione dell'Unità d'Italia a Torino, celebrerà il ruolo svolto dai "mezzi pesanti" nella storia sociale, economica e militare del Paese. I partecipanti al raduno si ritroveranno, venerdì, dalle 14 alle 18 per gli accrediti. Sabato, dopo il raduno delle 8,30, è prevista una visita alle Officine Grandi Riparazioni (a bordo di autobus e tram storici), un pranzo in battello in navigazione sul Po, visita al rinnovato Museo dell'Automobile e la cena di gala. Domenica, alle 8,30, partenza (sempre a bordo di bus storici) dall'hotel verso il centro città, sfilata dei mezzi storici fino alla stazione della Tramvia Sassi - Superga (con visita alla Basilica e pranzo). Il rientro dei veicoli è fissato per le 15,30. Durante tutta la manifestazione, il GTT (Gruppo Torinese Trasporti) metterà a disposizione dei partecipanti l'autobus a due piani Viberti Monotral CV61, entrato in servizio nel 1961 (per il Centenario dell'Unità d'Italia) e recentemente restaurato.

A Neive (Cuneo), sabato 11 e domenica 12 giugno si svolgerà la quarta edizione del "Memorial Dante Giacosa", meeting internazionale organizzato dal Fiat 500 Club Italia e riservato ai possessori delle numerosissime Fiat progettate dal più famoso ingegnere del Lingotto: dalla Topolino alla 500, 600, 850, 1100-103, 1400, 1300-1500, 1800, 2100, 2300, Campagnola, 124, 125, 126, 127, 128, 130, Dino, senza dimenticare le Autobianchi A111 e A112. La kermesse inizierà, sabato, alle 9, a Neive, con le iscrizioni al Memorial. In programma un giro turistico nelle Langhe, la grigliata serale e, domenica, dalle 8 (dopo le iscrizioni), l'intervento di personalità dell'automobile nel ricordo dell'Ingegnere.

Toscana: auto d'epoca alla scoperta del Chianti

A Poggibonsi (Siena), sabato 11 e domenica 12 giugno è in programma "La Corsa di Alcide", regolarità classica per auto storiche al debutto nel panorama delle manifestazioni "d'epoca". L'evento, che si snoderà su un percorso in due tappe di 350 km attraverso le province di Siena e Firenze, nelle celebri terre del Chianti Classico, costituirà un mix fra turismo culturale (visita nelle storiche località della regione, appuntamenti enogastronomici a base di ricette tradizionali) e "agonismo" (36 prove a cronometro, 6 controlli orari, 10 controlli a timbro). Ecco il programma dell'evento: sabato, dopo le verifiche sportive e tecniche (7,30 - 9,30), la prima vettura partirà da Poggibonsi alle 10,45. Il percorso della prima tappa prevede il transito a Castellina in Chianti, Gaiole in Chianti, Siena, Monteriggioni, Colle Val d'Elsa e rientro a Poggibonsi (dalle 18), da dove alle 8 di domenica scatterà la seconda tappa, sul percorso Certaldo, Barberino Val d'Elsa, Greve in Chianti, San Donato in Poggio. L'arrivo finale è previsto dalle 13.

Valle D'Aosta: autostoriche alla rievocazione della cronoscalata

Un tour di due giorni attraverso la Valdigne, il vallone di La Thuile e la Valle del Gran San Bernardo. E' l'itinerario attraversato dalla rievocazione storica della Aosta - Gran San Bernardo, in programma sabato 11 e domenica 12 giugno ad Aosta. La manifestazione, organizzata dal Cameva - Club Auto Moto d'Epoca Valle D'Aosta, riprende la tradizione della classica cronoscalata che si disputò fra il 1920 e il 1957. L'evento, giunto quest'anno alla 28. edizione, scatterà sabato, con le verifiche (9 - 12,30), mentre la partenza alla prima vettura sarà data alle 13,31. La prima tappa si concluderà alle 17,46. Domenica è in programma la seconda tappa, che partirà alle 9,31 e si concluderà alle 11,31 sul Colle del Gran San Bernardo.

Gli eventi speciali: la Coppa Franco Mazzotti fa rivivere la vera Mille Miglia

Lombardia

Il 28 aprile 1940, alla vigilia della Seconda Guerra mondiale e dopo l'anno di sospensione a causa di un grave incidente che era avvenuto nel 1938, la Mille Miglia venne nominata "Gran Premio Brescia", si svolse sul celebre triangolo Brescia - Cremona - Mantova e venne vinta dalla Bmw 328 di Hushke Von Hanstein. Da qualche anno, l'evento è tornato come ideale appendice della Mille Miglia storica. Si tratta della "Coppa Franco Mazzotti", giunta quest'anno alla sua terza edizione e che si svolgerà sabato 11 giugno a Brescia. La manifestazione, organizzata dal Club Mille Miglia 1949, è riservata a un massimo di 100 auto storiche immatricolate fino al 1981, stradali e da corsa. L'evento si aprirà, venerdì, con le verifiche ante gara (Brescia, Piazza della Vittoria, dalle 17,30 alle 19,30), cui seguirà una cena a base di ricette tradizionali della cucina bresciana. Sabato, seconda tornata di verifiche e, alle 11,15, partenza della prima vettura (Piazza della Vittoria, Brescia). Dopo una sosta a Villa Mazzotti (Chiari), dove si svolgerà una serie di prove cronometrate, le vetture proseguiranno per Cremona, Isola Dovarese (prove cronometrate nel Parco dell'Oglio), Mantova e Brescia: l'arrivo è fissato dalle 19,05 presso il Museo Mille Miglia.

Motor Show: a Longarone Enjoy Motor Show 2011; a Gubbio il Motorfest

Umbria

A Gubbio (Perugia), sabato 11 e domenica 12 giugno si terrà la prima edizione del Motorfest - Memorial Alessia Biccheri, kermesse a tutto motore dedicata agli appassionati di due e quattro ruote. La manifestazione, organizzata dal Team Racing Gubbio, si svolgerà nella zona industriale di Gubbio, in loc. Padule. L'articolato programma del motor show prevede esibizioni e gare di drifting, esposizioni di tuning, gimkane, esibizioni di trial, sexy car wash e un corso di guida sicura promosso dall'Automobile Club di Perugia. La rassegna si aprirà sabato alle 16, per concludersi domenica alle 18. Questi gli orari: sabato, 16 - 20,30 (la prima giornata si concluderà con una serie di esibizioni di trial); domenica: 9 - 18.

Veneto

A Longarone (Belluno), sabato 11 e domenica 12 giugno si svolgerà la quarta edizione di Enjoy Motor Show, kermesse dedicata a tutti gli appassionati di auto, moderne e storiche, sportive e in assetto gara. La manifestazione, in programma a Longarone, si aprirà al pubblico sabato, alle 18, con l'esposizione di tutte le vetture che parteciperanno alla kermesse, il tutto accompagnato da musica dal vivo, DJ set, spazi enogastronomici. Domenica, dalle 10, si terrà il Circuito Giorgio Moritsch - Città di Longarone, manifestazione intitolata al celebre rallysta bellunese conosciuto con lo pseudonimo di "Gatto Silvestro". In programma, l'esibizione di vetture da rally, auto storiche e kart. Per i visitatori, ci sarà la possibilità di compiere un giro del circuito a bordo di una delle Abarth 500 messe a disposizione dagli organizzatori. Questi gli orari di Enjoy Motor Show 2011: sabato, dalle 18; domenica: dalle 10 alle 19.

I raduni tuning in programma

Emilia Romagna

A Vigarano Mainarda (Ferrara), venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 giugno è in programma la seconda edizione di Diamantina Tuning Night & Day. Apertura della kermesse venerdì alle 19.

Friuli - Venezia Giulia

A San Vito al Tagliamento (Pordenone), sabato 11 e domenica 12 si svolgerà il Raduno "Darkside Tuning Team", giunto alla sesta edizione. Inizio della manifestazione sabato alle 17. Orari: sabato, 17 - 24; domenica: 9,30 - 17.

Piemonte

A Borgomanero (Novara), domenica 12 giugno si svolgerà il 1. Avis Tuning Day, organizzato da Zio Gio Tuning Club. La manifestazione sarà aperta dalle 9,30 alle 18.

A Villafranca Piemonte (Torino), presso il locale Palazzetto Polivalente, sabato 11 giugno si svolgerà il 2. Prg Tuning Day. Orari: 10,30 - 23,30.

Veneto

A Noventa di Piave (Venezia), domenica 12 giugno si terrà il Clio Meeting 2011, ottava edizione del raduno nazionale Renault Clio e secondo meeting Renault Sport, Alpine e Gordini. Orari di apertura della kermesse: 9,30 - 17. Iscrizioni aperte fino alle 13. Organizza il Clio Williams Club Italia.

Le mostre scambio: ritroviamoci al mercatino

Calabria

A Cosenza, presso il Padiglione fieristico Comac, sabato 11 e domenica 12 giugno si svolgerà la prima edizione di "Passione Retrò", mostra scambio di auto, moto, accessori e ricambi d'epoca. La manifestazione aprirà i battenti ai visitatori sabato alle 9. Questi gli orari per il pubblico: sabato, dalle 9 alle 19; domenica, dalle 9 alle 18. Il prezzo del biglietto d'ingresso è fissato in 7 euro (ridotto 5 euro per i tesserati Asi e Fmi; gratuito per bambini fino a 12 anni e disabili con accompagnatore). Possibilità di parcheggio (3 euro per tutta la giornata). Parallelamente alla mostra scambio, è in programma un raduno aperto a tutti i possessori di Lancia Delta 4Wd, 8V, 16V e Integrale. Attesa la partecipazione di Andrea Aghini, che al Rally Sanremo 1992 conquistò l'ultima vittoria iridata per la Lancia Delta.

Piemonte

A Cherasco (Cuneo), domenica 12 giugno si terrà la nona edizione della Mostra Scambio organizzata dal Club Ruote d'Epoca Cherasco. La manifestazione, che interesserà le vie del centro storico della cittadina, è dedicata all'esposizione e vendita di auto, moto e biciclette d'epoca, ricambistica, memorabilia, accessori, editoria specializzata. L'arrivo degli espositori è permesso dalle 7. La manifestazione terminerà alle 19.

I tour e le escursioni in 4x4: per i patiti delle "ruote sporche"

Liguria: off road in Val Bormida

A Murialdo (Savona), sabato 11 e domenica 12 giugno è in programma la terza edizione della Festa del Basilico, raduno aperto a tutti i possessori di fuoristrada e Quad. La manifestazione, organizzata dal Team Murialdo Corse, è articolata su quattro tipologie di percorso: Soft (42 km), tour turistico nei sentieri della Val Bormida riservato ai veicoli di serie; Hard (16 km), con presenza di alcuni passaggi più impegnativi; Extreme (5 km), tracciato molto impegnativo da affrontare senza assistenza; Giro guidato Quad, tour di 60 km con partenza alle 9,30 di domenica e rientro previsto per le 14,30. Durante tutta la manifestazione saranno funzionanti piste trial, stand gastronomici, musica dal vivo, DJ set.

Sardegna: fuoristrada sulle tracce dell'Extreme Off Road

A Bolotana (Nuoro), domenica 12 giugno si svolgerà la quarta edizione del raduno "Sulle Tracce dell'XTC", tour di 30 km circa che si snoderà nei sentieri del Marghine, in parte ricavato dal tracciato della gara di extreme off road Bolotana XTC. Apertura iscrizioni alle 8, partenza in carovana alle 10 e termine dell'itinerario per le 14,30.

Veneto: festival dell'off road nel Vicentino

A Masere di Thiene (Vicenza), sabato 11 e domenica 12 giugno si svolgerà il raduno "Trucks Italiana Trophy", kermesse organizzata dal Fuoristrada Club ValleAgno. La manifestazione si articolerà su diversi appuntamenti, tutti dedicati ai praticanti di off road: pista 4x4 di 2 km per tutti i fuoristrada (preparati e "di serie"), di media difficoltà, con vari ostacoli; pista off road "facile" per SUV e 4x4 non preparati, area camping, paddock per i veicoli 4x4, area revival, spazio per gli espositori, area parcheggio, stand gastronomici, self bar, area bambini, esposizione di modelli 4x4, DJ set e musica da vivo. Questi gli orari del raduno: sabato, dalle 14 (in serata: raduno "Revival Night" di auto anni 70 - 80 e camion storici, con premiazione del modello giudicato più interessante); domenica: dalle 9 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 20.

Gli eventi sportivi del weekend

Pista: Varano Club Racing Cup

All'Autodromo "Riccardo Paletti" di Varano de Melegari (Parma), sabato 11 e domenica 12 giugno è in programma la Varano Club Racing Cup. Il weekend sul tracciato della Valceno si articolerà sulla Green Scout Cup (riservata alle Kia Venga 1.6 Trofeo alimentate a Gpl), sulla VW Fun Cup (animata dai simpatici e aggressivi "Maggiolini" da corsa, che si sfideranno sulle 4 ore), la Lotus Cup (riservata alla Exige) e Lotus Cup Light (aperta a tutti i modelli Lotus), l'Italian Radical Trophy (riservato alle barchette inglesi a motore motociclistico su tre classi: 1300, 1600 e oltre 2000), le piccole bicilindriche Fiat 500 e 126 dell'Assominicar, le monoposto Formula Predator e Formula Junior Monza. Ecco il programma del weekend: venerdì 10, prove libere (14 - 18,30); sabato 11, verifiche sportive e tecniche (dalle 9 alle 12), prove libere (dalle 8,50 alle 11,50), test drive Brc per il pubblico sulle Kia Venga Gpl Trofeo, e qualifiche (13,40 - 19). Domenica 12, le gare si svolgeranno dalle 9 alle 18,20.

Rally: il TRA approda a Genova con il Rally della Lanterna

A Genova, venerdì 10 e sabato 11 giugno si svolgerà la 27. edizione del Rally della Lanterna, terza prova stagionale del Tra - Trofeo Rally Asfalto e secondo appuntamento del Tra - Girone A. La gara, organizzata da Lanternarally, si snoderà interamente in Val Trebbia, su un percorso da molti "addetti ai lavori" indicato fra i più interessanti e tecnici del panorama rallystico nazionale. Di seguito il programma del rally. Dopo le ricognizioni autorizzate (che si svolgono mercoledì e giovedì), venerdì si terranno le verifiche sportive e tecniche (Casella, per i partecipanti allo shakedown, dalle 9 alle 12; presso la Fiera di Genova, dalle 9 alle 12, per tutti gli altri concorrenti), lo shakedown (loc. San Bartolomeo di Savignone, dalle 10 alle 13,30) e le ricognizioni della superspeciale "Palasport" (14 - 17). Partenza prima vettura (Fiera di Genova) alle 20,01. Prova spettacolo "Palasport", con formula a inseguimento, alle 20,05. Riordino notturno (Fiera di Genova) dalle 20,13 alle 7,30 di sabato 11. L'arrivo della prima vettura è fissato per le 19,55 nella centrale Piazza de Ferrari. Il percorso misura 379,2 km, con 123,65 km di prove speciali (due da ripetere tre volte, una da percorrere due volte e la superspeciale del venerdì sera). Al Rally della Lanterna è abbinato il "Vintage Rally", nato sulla scia del Memorial Tabaton del 2010: venerdì, sul tracciato della prova spettacolo del Palasport, si sfideranno alcune delle vetture più prestigiose degli anni 70, 80 e 90, guidate dai piloti più amati negli ultimi 30 anni del rallysmo tricolore. Il prezzo del biglietto per assistere alla superprova "Palasport" è di 20 euro (+ 1 euro di prevendita) e può essere acquistato presso gli uffici centrali dell'ACI Genova o presso le delegazioni di quartiere.

A Ivrea (Torino), venerdì 10 e sabato 11 giugno si terrà la quarta edizione del "Memorial Conrero", manifestazione dedicata agli appassionati di auto storiche in assetto rally. Il Memorial, intitolato al preparatore torinese Virgilio Conrero (l'indimenticato "Penna Bianca" interprete fra i più prestigiosi della meccanica Alfa Romeo, prima, e Opel, poi) è suddiviso in due parti: il rally storico (Rally Conrero) e il Memorial Conrero vero e proprio, regolarità sport secondo la formula All Stars (aperta, cioè, alle vetture da rally anni 70 e 80 e ai piloti più prestigiosi dell'epoca). La manifestazione, che si snoderà per intero nel Canavese (ripercorrendo alcuni tratti già utilizzati nei Rally Valli Canavesane, Rododendri e Lana) in un percorso di 350 km su due tappe, inizierà venerdì, con le verifiche sportive e tecniche (dalle 8,30 alle 15,30). Ingresso parco partenze dalle 16. La prima vettura prenderà il via alle 18 (Ivrea, Piazza Rondolino) e concluderà la prima tappa alle 22,45. Sabato, partenza della seconda tappa alle 9,01 e arrivo dalle 15,45. A questo link la guida per gli spettatori.

A Castrocaro Terme (Forlì Cesena), sabato 11 e domenica 12 giugno si terrà la quinta edizione del Rally Città di Forlì, quest'anno denominato 1. Rally2 Città di Forlì. La gara, suddivisa su due prove speciali da ripetere due volte (secondo la formula Rally2, di recente introduzione) è valevole per l'Ors - Official Rally Series Csai e si snoderà fra Castrocaro Terme - Terra del Sole e le colline di Forlì, per rinnovare la tradizione sportiva del Rally Colline di Romagna che vi si svolgeva fra gli anni 70 e 80 (e che viene ricordato per la prima partecipazione ufficiale, coronata dalla prima vittoria, della Lancia Delta S4 nel 1985). Ecco il programma di gara: sabato, verifiche sportive e tecniche (dalle 8 alle 13,45), shakedown (Castrocaro - loc. Bagnolo) dalle 9 alle 12,30, ricognizioni autorizzate (dalle 12 alle 18,30), cerimonia di partenza (dalle 19,30) e riordino notturno (dalle 19,40). Domenica: partenza prima vettura alle 10 e arrivo alle 16. Il percorso (123,06 km) è suddiviso su due prove speciali, su asfalto, da ripetere due volte ("Chioda", di 16,56 km; "Trebbio", di 8,77 km) per 50,66 km cronometrati.

Cronoscalate: torna la LimAbetone

A Pontesestaione (Pistoia), venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 giugno si svolgerà la 24. edizione della LimAbetone - Trofeo Fabio Danti, cronoscalata valevole per il Tivm - Trofeo Italiano della Montagna. La gara, una delle più conosciute nel panorama italiano della velocità in salita e intitolata al campione di casa Fabio Danti (due volte vincitore del Campionato europeo e una volta vincitore dell'Italiano, scomparso nel 2000 alla Caprino - Spiazzi), come negli anni scorsi è abbinata alla LimAbetone Storica, riservata alle auto storiche e giunta quest'anno alla 17. edizione. Il programma prevede: venerdì, verifiche sportive e tecniche (dalle 14 alle 19,30); sabato: verifiche (dalle 8,15 alle 9,15) e prove ufficiali, su due manche, dalle 12. Domenica: alle 11 partenza della prima vettura. La gara, su 8 km (lungo la SS12 dell'Abetone e del Brennero) in due manche, partirà da Pontesestaione e terminerà all'Abetone, in loc. Fontana Vaccaia.

Se vuoi aggiornamenti su WEEKEND 10-12 GIUGNO: GLI EVENTI A MOTORE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 09 giugno 2011

Vedi anche

Effeffe Berlinetta, al Motor Show debutta la sportiva retrò

Effeffe Berlinetta al Motor Show

La Effeffe Berlinetta è una sportiva artigianale con meccanica Alfa Romeo realizzata con passione dai fratelli Frigerio.

Le ragazze del Motor Show di Bologna 2016

Motor Show

La kermesse bolognese, oltre alle ultime novità del mercato, è arricchita come da tradizione dalla presenza di splendide ragazze.

InternetMotorShow: l’automotive incontra l’e-commerce

Automotive: verso l'e-commerce

Esperti dell’automotive e di Internet si sono confrontati sulle strategie che nel prossimo futuro caratterizzeranno l’e-commerce automotive.