Mille Miglia 2011: Jaguar celebra la E-Type

Jaguar parteciperà all’edizione 2011 con vetture giunte da ogni parte del mondo per celebrare i 50 anni della E-Type.

Mille Miglia 2011: Jaguar celebra la E-Type

di Lorenzo Stracquadanio

11 maggio 2011

Jaguar parteciperà all’edizione 2011 con vetture giunte da ogni parte del mondo per celebrare i 50 anni della E-Type.

Ci sarà anche Jaguar alla corsa storica più importante d’Italia: la Mille Miglia. Quest’anno infatti la casa automobilistica inglese prenderà parte alla gara con diverse vetture arrivate da ogni parte del mondo (XK120, C e D-type) per celebrare degnamente i 50 anni della E-Type.

Jaguar del resto ha un antico legame con la Mille Miglia visto che nel 1950, schierò una squadra ufficiale di quattro XK120, mentre un giovane Stirling Moss fece il suo esordio al volante un anno più tardi. 

“Il nostro legame risale proprio agli anni Cinquanta – ha detto Frank Klaas, Global Head of Communications, Jaguar Land Rover – quando le XK120 e le XK140 erano regolarmente ai nastri di partenza e partecipavano alla gara persino le C-type e le D-type”. 

L’edizione 2011 della Mille Miglia, partirà da Brescia il 12 maggio per proseguire su un percorso classico che toccherà Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Marche, Umbria e Lazio; al ritorno si aggiungerà anche la Toscana. Tantissime le città che vedranno passare la corsa tra cui Desenzano del Garda, Verona, Cento, Spoleto, Rieti, Viterbo, Siena, Firenze, Bologna, Reggio Emilia, Parma e Cremona. La corsa terminerà nuovamente a Brescia sabato 14.

“Non potevamo pensare a niente di meglio per proseguire la nostra celebrazione della E-Type. Mi auguro di provare l’incomparabile fascino, la passione e la tradizione sportiva che la Mille Miglia saprà offrire, anche quest’anno, a tutti i concorrenti e agli spettatori”, ha concluso Klaas.

No votes yet.
Please wait...