La Mille Miglia 2011 ai nastri di partenza

Mercoledì prenderà ufficialmente il via la Mille Miglia. Il classico percorso Brescia-Roma-Brescia toccherà sette diverse regioni e 177 comuni.

La Mille Miglia 2011 ai nastri di partenza

di Stefano Triolo

09 maggio 2011

Mercoledì prenderà ufficialmente il via la Mille Miglia. Il classico percorso Brescia-Roma-Brescia toccherà sette diverse regioni e 177 comuni.

Scatterà mercoledì 11 maggio in Piazza della Loggia a Brescia la Mille Miglia 2011. Il percorso sarà lo storico Brescia-Roma-Brescia, ma quest’anno le 375 vetture, costruite tra il 1927 e il 1957 e selezionate tra circa 1400 richieste, attraverseranno ben 7 regioni e 177 comuni.

Anche per questa edizione le novità in arrivo sono numerose. La madrina della manifestazione è la bellissima Madalina Ghenea, mentre tra i partecipanti VIP ci saranno il comico inglese Rowan Atkinson e l’ex pilota di F1 Mika Hakkinen.

I veri appassionati però apprezzeranno maggiormente la presenza dell’ex pilota della Mille Miglia Nicola Fabiano, che gareggerà a bordo di una Fiat 1100/103 TV del 1955. La vettura, accettata con deroga dall’Automobile Club di Brescia come 376/ma auto in gara, è la stessa su cui il pilota corse la Mille Miglia del 1957 aggiudicandosi il terzo posto nella categoria Turismo Speciale, classe 1100.

Per quanto riguarda infine il programma, la partenza vera e propria è prevista nella serata di giovedì 12 maggio, subito dopo la cerimonia della punzonatura e dell’esposizione delle auto. La prima tappa sarà Bologna, mentre il giorno successivo, dopo un omaggio al Museo realizzato nella casa natale di Enzo Ferrari a Modena, le auto arriveranno a Roma dove si svolgerà la spettacolare passeggiata finale nel centro della capitale. La notte di sabato 14 inizierà il lungo ritorno verso Brescia e domenica 15 avverrà, come da tradizione, la premiazione al Teatro Grande.