Pebble Beach celebra i 50 anni della Ferrari 250 GTO

Gli organizzatori del Pebble Beach Concours d’Elegance hanno pensato ad un raduno per festeggiare i 50 anni della Ferrari 250 GTO.

Pebble Beach celebra i 50 anni della Ferrari 250 GTO

Tutto su: Ferrari

di Giuseppe Cutrone

09 maggio 2011

Gli organizzatori del Pebble Beach Concours d’Elegance hanno pensato ad un raduno per festeggiare i 50 anni della Ferrari 250 GTO.

Non c’è forse occasione migliore del Pebble Beach Concours d’Elegance per festeggiare il compleanno di uno dei modelli più apprezzati e pagati dagli appassionati collezionisti: la Ferrari 250 GTO.

Al celebre concorso d’eleganza californiano si festeggerà infatti quest’anno la ricorrenza dei 50 anni dal lancio dell’esclusiva vettura, costruita in soli 39 esemplari e omaggiata all’evento americano con un raduno appositamente preparato dagli organizzatori.

Secondo quanto spiegato, a Pebble Beach saranno presenti più di 20 esemplari, che rappresentano più della metà del parco circolante di questo raro modello, descritto da Ed Gilbertson, giudice capo del concorso d’eleganza, come “una delle auto da corsa più grandi di tutti i tempi”.

La vettura disegnata da Bizzarrini ottenne infatti numerosi successi in ambito sportivo negli anni ’60, contribuendo a creare il “mito Ferrari” e a far conoscere la casa di Maranello in tutto il mondo.

L’appuntamento del 20 agosto con il concorso di Pebble Beach si annuncia quindi ricco anche quest’anno, sia per i tanti modelli che hanno fatto la storia presenti, sia per questo particolare raduno riservato alla Ferrari 250 GTO, che sarà un vero e proprio “evento nell’evento” sufficiente a richiamare l’attenzione di un gran numero di fan.