Weekend 6 - 8 maggio: tutti gli eventi a motore

Per chi non vuole rinunciare all'auto, il fine settimana si annuncia ricco di manifestazioni: tour, sport, 4x4, tuning, auto storiche e moderne...

Un fine settimana ricco di eventi a motori. Da venerdì 6 a domenica 8 maggio, non ci sarà che l'imbarazzo della scelta per gli appassionati di auto storiche e moderne e di... arte a motore, i patiti del tuning, i fuoristradisti duri e puri, gli studiosi di storia dell'automobile, gli habitué degli eventi sportivi e di mostre scambio.

Da nord a sud, questo weekend offrirà decine di iniziative, tutte da gustare. Dall'appuntamento con il WRC e l'Italiano Rally in Sardegna, alla Targa Tricolore Porsche a Misano e le cronoscalate (per parlare di sport). Il Politecnico di Piacenza si apre agli appassionati di Ferrari con una "tre giorni" dedicata al Cavallino.

Non mancano eventi di antipasto alla Mille Miglia, tour turistici e gastronomici, escursioni in 4x4. E, per i curiosi sempre a caccia di rarità, c'è la Mostra scambio a Novegro. E questa è solo una piccola parte degli appuntamenti in programma da venerdì a domenica. Ecco, come ogni settimana, una carrellata di tutte le manifestazioni a motori previste per il weekend.

Per ciascuna indichiamo una serie di suggerimenti che potranno aiutare chi lo desidera ad approfondire la conoscenza di un territorio e organizzare delle escursioni "personalizzate".

Raduni, tour, regolarità, auto storiche e moderne, tuning

Abruzzo: auto storiche nella natura dei Parchi

Il Parco Nazionale della Majella e il Parco del Gran Sasso - Monti della Laga faranno da cornice, sabato 7 e domenica 8 maggio, "Dalla Majella al Mare", tour di regolarità turistica non competitivo riservato alle auto storiche costruite entro il 1978. La manifestazione, organizzata dal Club Pescara Corse Veteran Car, si aprirà, sabato, con le verifiche sportive e tecniche a Casacanditella (Chieti), da dove la prima vettura partirà alle 11. L'arrivo di tappa è fissato per le 18 a Rigopiano (Pescara). Durante il percorso è prevista una sosta, a Roccamorice, per un pranzo a base di ricette tradizionali. La seconda tappa, domenica, scatterà alle 9 e si concluderà a Pescara, presso il Porto turistico "Marina di Pescara", alle 13.

Lombardia: torna il 4 Regioni

L'Oltrepò pavese, che per quindici anni - dal 1971 al 1986 - è stato teatro del Rally 4 Regioni, uno dei più importanti, e mai dimenticati, rally del panorama sportivo internazionale, tornerà questo weekend protagonista per gli appassionati con il Rally 4 Regioni Amarcord, kermesse revival con regolarità sport riservata alle auto storiche ("corsa" e "stradali") costruite fino al 1986. La manifestazione, organizzata dalla Tcs con il patrocinio dell'Automobile Club Pavia, si svolgerà attorno a Salice Terme giovedì 5, venerdì 6 e sabato 7 maggio. Il programma prevede: giovedì, verifiche sportive e tecniche dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 19,30; venerdì, verifiche (8,30 - 11,30), ingresso vetture in parco partenza (dalle 13 alle 14), partenza della prima tappa (Salice Terme, dalle 16,01) e arrivo (dalle 20,45). Sabato, la seconda tappa scatterà alle 11,30 per terminare alle 20,45.

A Roverbella (Mantova), domenica 8 maggio si terrà un Raduno per beneficenza, organizzato dal Gruppo "Amici della Bassa" in collaborazione con Artuceba (Associazione per la Ricerca sui tumori cerebrali del bambino) e aperto a tutti i possessori di auto d'epoca e di interesse storico e tutti i tipi di moto. L'iniziativa, giunta alla sua 11° edizione, partirà da Canedole di Roverbella, alle 11, per un tour turistico che si concluderà a Mottella di San Giorgio di Mantova per un pranzo conviviale. L'intero ricavato sarà devoluto all'Ospedale pediatrico "Gaslini" di Genova.

Sardegna: due giorni nell'entroterra

A Cagliari, sabato 7 e domenica 8 maggio si svolgerà la quinta edizione della "Coppa Gentlemen Sardi", manifestazione di regolarità non competitiva, a calendario Asi, organizzata dall'Associazione Automoto d'Epoca Sardegna e riservata a tutte le auto storiche costruite entro il 1990. In programma una serie di rilevamenti cronometrati e visite a luoghi di interesse culturale, storico e paesaggistico della Trexenta, Gerrei, la Barbagia di Seulo e di Belvì, dell'Oristanese e del Sarcidano. La partenza è fissata, sabato, alle 8,30, dal parcheggio del parco di Monte Claro, a Cagliari. L'itinerario della prima tappa prevede prove di abilità a Cagliari, Ballao, Sadali, Gadoni, Belvì, una visita alle Grotte Is Janas e pranzo tipico. Domenica, alle 9, la carovana ripartirà da Belvì (visita al Museo di Scienze naturali); prove di abilità a Belvì, Atzara, Nurallao, Mandas e, dalle 18,20, rientro a Cagliari.

Sicilia: veterane fra le antiche Zolfare

A Caltanissetta, sabato 7 e domenica 8 maggio è in programma la 15. edizione della Ronde delle Zolfare, regolarità turistica non competitiva aperta a tutti i possessori di auto storiche costruite entro il 1981 e di particolare interesse storico costruite fino al 1991. La manifestazione, organizzata dal Club Antico Pistone, interesserà gli antichi itinerari delle zolfare, prevede visite culturali e degustazioni di ricette tipiche. Ritrovo dei partecipanti, sabato, alle 9,30, a Caltanissetta, per le verifiche sportive e tecniche. Partenza della prima tappa del tour alle 11,30; sosta pranzo in agriturismo e visita al Treno museo di Villarosa; dopo alcune prove cronometrate, sono in programma visite guidate alle mostre, allestite a Palazzo Moncada, "Il genio di Leonardo da Vinci" e "Le opere di Tripisciano". Domenica 8, la seconda tappa scatterà alle 10, alla volta di Sommatino, con una visita al Museo delle Zolfare di Trabia - Tallarita.

Veneto: "storiche" e tuning

A Verona, sabato 7 e domenica 8 maggio è in programma la 12. edizione del Gran Premio Città di Verona - Supertrofeo Gino Munaron, regolarità per auto d'epoca organizzata dall'Historic Cars Club. La manifestazione, che prende il nome dalle kermesse per auto, moto e aviatorie dell'Age d'Or e si rifà al "Circuito del Pozzo" degli anni 20 e 30, si svolgerà lungo i suggestivi luoghi e panorami della provincia veronese, a cominciare dal celebre Ponte di Castelvecchio, gioiello medioevale, da dove la carovana si muoverà, sabato, alle 11. La prima tappa attraverserà Dolce, Rivoli Veronese, Caprino, fino alla riviera est del Lago di Garda: Castelletto di Brenzone, Torri del Benaco, Garda, dove le vetture giungeranno dalle 18 e ripartiranno, domenica, dalle 8,30, per la seconda tappa che "toccherà" Volargne, Pastrengo, Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda, Sona e rientro a Verona dalle 12,30, nella centralissima Piazza Dante.

A Sottomarina (Venezia), domenica 8 maggio è in programma la quinta edizione dell'Area 51 Day, kermesse dedicata a tutti gli appassionati di tuning, in tutte le sue espressioni. Gli organizzatori di Area 51 Tuning Club hanno preparato un raduno in compagnia di Dj set, vocalist e diverse gare: riconoscimenti andranno allo scarico più rumoroso, soft tuning, interni, impianto audio, sound quality, miglior cerchio, miglior vano motore, aerografia, impianto frenante, club più numeroso e Lady Tuning. Il ritrovo è fissato dalle 9, presso l'Arena Civica di Sottomarina.

Gli eventi speciali: Transappenninica dalla Romagna alla Toscana

Partirà domenica 8 maggio, da Cervia - Milano Marittima, l'edizione 2011 della Transappenninica, un lungo tour che dalle spiagge dell'Adriatico porterà le auto storiche iscritte verso la Maremma toscana e l'Isola d'Elba, per fare rientro in Riviera romagnola domenica 15 maggio, dopo avere effettuato soste e tappe a Bagno a Ripoli, Reggello, Colle Val d'Elsa, Follonica, Piombino, l'Isola d'Elba, Scansano, Saturnia, Pitigliano, Pienza, Castiglion Fiorentino, Sansepolcro, Bagno di Romagna, Cesena. La prima frazione della Transappenninica 2011, in programma domenica 8, inizierà con il ritrovo degli equipaggi iscritti, alle 9,30, a Cervia - Milano Marittima. Il percorso, che scatterà alle 11, attraverserà Matelica, Forlimpopoli, Meldola, Civitella, Santa Sofia, Campigna, Stia, Bagno a Ripoli.

Eventi all'estero: regolarità alla scoperta dell'Istria

Appena oltre l'estremo confine orientale, la Penisola istriana offre agli appassionati diversi spunti per un tour a base di sole, mare e motori. Un esempio è "Histria Classic 2011", manifestazione di regolarità turistica, organizzata dal Club Ruote del Passato, che si svolgerà venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 maggio a Pola. Gli equipaggi provenienti dall'Italia si ritroveranno, venerdì, alle 17, a Pola, per le verifiche tecnico - amministrative; a seguire, briefing. L'Arena di Pola farà da cornice, sabato, alla partenza del tour (prevista per le 9), che si concluderà alle 18. La seconda tappa (domenica) partirà alle 9,30 e interesserà Rovigno e una gita in motonave al suggestivo Canale di Lemme (Limski Kanal).

Arte e motori: a Brescia mostra fotografica sulla Mille Miglia

Alla vigilia dell'edizione 2011 della "Freccia Rossa", Brescia moltiplica le iniziative a motori dedicate alla Mille Miglia. Fra gli eventi in programma, la mostra di fotografie artistiche "Pola-Road", che da venerdì 6 a domenica 15 maggio, nella cornice del Museo Santa Giulia, espone 25 immagini Polaroid scattate da Eros Damiano Mauroner: omaggio alla Mille Miglia celebrato con fotografie scattate in diverse edizioni della corsa, elaborate manualmente con il procedimento del transfer e stampate su fogli di feltro, per conferire a ciascuna immagine una patina di tonalità rétro, e un'idea di dinamismo che si accosta al meglio al concetto della Mille Miglia. "Pola-Road" resterà aperta al pubblico tutti i giorni, dalle 15 alle 18. L'ingresso è gratuito.

Mostre e convegni: Ferrari di scena a Piacenza

La sede di Piacenza del Politecnico di Milano organizza, in collaborazione con il Cpae - Club Piacentino Automotoveicoli d'Epoca, la nona edizione di "Cultura e Motori", che si svolgerà venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 maggio, presso la trecentesca "Caserma della Neve", sede del Politecnico. La rassegna 2011, che come nelle precedenti edizioni si avvarrà del contributo di piloti, storici e giornalisti, è dedicata alla Ferrari. Si ripercorreranno le tappe del percorso di vita di Enzo Ferrari (il cui nome è particolarmente legato a Piacenza, dalla sua ultima vittoria alla Bobbio - Penice del 1931 al primo successo di una Ferrari in gara, al Circuito di Piacenza 1947), si esplorerà la tecnica delle GT del cavallino e, per gli appassionati, sarà possibile ammirarne alcuni esemplari, che resteranno in esposizione presso il Politecnico, studiarne i gruppi meccanici e tuffarsi nel materiale illustrativo della storia del Cavallino. Domenica 8, le Ferrari si sposteranno a Fiorenzuola d'Arda, per un raduno a tema, una tavola rotonda e il trasferimento sul tracciato della celebre cronoscalata Castell'Arquato - Vernasca.

Le mostre scambio: occasioni a Novegro

Nel fine settimana, al Parco Esposizioni di Novegro (Milano), centinaia di espositori, provenienti da tutta Italia e dall'estero, animeranno Autocollection, mostra scambio di auto, moto, cicli, ricambistica e accessori d'epoca, che si svolgerà venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 maggio. In programma, l'esposizione e la vendita di veicoli a due e quattro ruote, accessori originali, pezzi di ricambio, auto e moto da restaurare, manualistica, editoria e pubblicazioni d'epoca. La mostra scambio si sviluppa in un'area al coperto di 12 mila metri quadri e 60 mila metri quadri all'aperto. Di seguito gli orari di apertura al pubblico: venerdì, dalle 12 alle 18; sabato, dalle 8 alle 18; domenica, dalle 8 alle 17. Il biglietto d'ingresso è fissato in 10 euro (intero) e 5 euro (ridotto per i bambini da 6 a 12 anni). Entrata gratuita per i bambini fino a 6 anni.

I tour e le escursioni in 4x4: "ruote sporche" da nord a sud

Campania: raduno "duro e puro" nei Monti Picentini

Domenica 8 maggio, a Sala di Serino (Avellino), si svolgerà la sesta edizione del Raduno Nazionale dei Monti Picentini, manifestazione organizzata dal Club Avellino Off Road. L'evento, aperto a tutti i veicoli 4x4 dotati di marce ridotte, prevede una escursione di circa 100 km all'interno dei Monti Picentini, fra sentieri e guadi. Il ritrovo è previsto per le 8 di domenica, a Sala di Serino, per le iscrizioni

Emilia Romagna: 4x4 nell'Appennino... in salsa rosa

Le... Lady 4x4 si ritroveranno, domenica 8 maggio, a Bettola (Piacenza), per la disputa della seconda edizione del Raduno Rosa "Donne per le donne", organizzato dal Club Piacenza Fuoristrada 4x4 in collaborazione con il Club Pink 4x4 Italia. Il ritrovo di partenza è previsto, a Bettola, alle 8 di domenica, per la consegna dei documenti; la partenza è fissata per le 9. Nel pomeriggio, a Coli, sarà aperto un campo trial. La manifestazione è a scopo benefico: i proventi saranno devoluti al Fatima Health Centre di Lengesim - Nairobi (Kenya).

Lazio: in fuoristrada nel reatino

Il Club Rieti 4x4 organizza, domenica 8 maggio, "Rieti Fest 4x4", raduno off road non competitivo, che si svolgerà a Contigliano (Rieti), in un tour che dalla piccola località appenninica attraverserà gli storici territori di Greccio e Cottanello. In programma, 40 km circa di percorso a road book, di livello medio - facile, attraverso i sentieri della Sabina; sono previste varianti più difficili per i veicoli più preparati. Per tutti, è richiesto il montaggio di pneumatici da fango, strop, grilli. Il ritrovo è fissato alle 8 di domenica, a Contigliano, per le iscrizioni. Partenza del tour alle 10.

Sicilia: off road puro fra sterrati e trazzere

A Catania, sabato 7 e domenica 8 maggio si svolgerà la 26. edizione del Jamboree di Sicilia, tour non competitivo organizzato dal Circolo Matricole 4x4. La manifestazione, che prevede circa 300 km in off road attraverso sterrati, antiche "trazzere", guadi, inizierà, sabato, alle 7,30, con il ritrovo degli equipaggi a Catania. L'itinerario off road partirà da Catenanuova verso Agira, Nicosia, Calascibetta e Caltanissetta, da dove, alle 8 di domenica, partirà la seconda tappa che attraverserà Villarosa, Santa Caterina Villarmosa, Villalba, Vallelunga, Valledolmo, Caltavuturo.

Toscana: un tour aperto a tutti

Un tour panoramico a road book, nell'entroterra della provincia di Pisa, su percorsi sterrati non impegnativi, per tutti gli appassionati di off road. E' il programma del Raduno "Scorci di Primavera", organizzato dal Club Adventure 4x4 Pisa e che si svolgerà domenica 8 maggio, con partenza da Casciana Terme (Pisa). Il ritrovo per le iscrizioni è fissato per le 9. Obbligatorio, per tutti i partecipanti, il montaggio di pneumatici tassellati, grilli e strop.

Gli eventi sportivi del weekend in Italia

Pista: Porsche a Misano; Trofei Peroni a Imola

All'Autodromo Misano World Circuit di Misano Adriatico (Rimini), venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 maggio si svolgerà la terza tappa 2011 della Targa Tricolore Porsche, articolata su quattro serie: GT3 Cup (riservato alle 997 GT3 Cup), GT Open Cup (aperto alle GT3 Cup, 997 GT3 Rsr e GT2), Cayman Cup (con le Porsche Cayman S) e Formula Club (aperto a tutte le Porsche stradali immatricolate).

All'Autodromo "Enzo e Dino Ferrari" di Imola (Bologna), venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 si svolgerà il secondo weekend stagionale delle gare dei Campionati nazionali organizzati dalla Peroni Race: Formula Renault 2.0, Coppa Italia, Lotus Cup (con le Exige) e Lotus Cup Light (aperti a tutti i modelli Lotus), Renault Clio Cup. Il programma prevede: verifiche, venerdì, dalle 14 alle 19. Sabato: prove libere dalle 9 alle 13,35; qualifiche dalle 14,30 alle 18,25. Le gare di domenica si terranno dalle 9 alle 17.

Rally: WRC Italia - Sardegna; CIR con il Costa Smeralda

Quinto appuntamento stagionale del WRC, nel fine settimana i riflettori del rallysmo mondiale saranno puntati su Olbia e la Gallura, per il Rally d'Italia Sardegna, che vedrà al via i protagonisti della massima Serie mondiale e le vetture di punta (Citroen DS3 WRC, Ford Fiesta RS WRC e l'interessante MINI John Cooper Works). Le fasi operative dell'evento (qui il documento ufficiale del programma) inizieranno mercoledì, con le verifiche sportive e tecniche (dalle 10 alle 22); giovedì 5 maggio: shakedown (loc. Monte Pinnu - Olbia) dalle 8 alle 14; ingresso vetture in parco partenza e cerimonia di partenza (dalle 19). La gara prenderà il via, venerdì 6 maggio, da Olbia (partenza della prima vettura alle 7), per la prima tappa di 569 km, dei quali 136 di prove speciali (quattro da ripetere due volte). La seconda tappa (sabato 7) scatterà da Olbia alle 8 (orari primo concorrente), per terminare alle 20,45; la seconda frazione comprende 6 prove speciali (tre da ripetere due volte), per 394,40 km e 143,60 cronometrati. La terza tappa, domenica 8 maggio, partirà alle 6,30. Il traguardo finale, a Olbia, dalle 14,10, sarà raggiunto dopo 284 km di tappa (85,10 cronometrati, suddivisi su 5 prove speciali). A questo link la descrizione dettagliata dell'itinerario e le tabelle distanze e tempi. Gli spettatori potranno seguire per intero le tre tappe di gara (qui una guida per il pubblico).

Sempre da Olbia, questo weekend è in programma la 30. edizione del Rally Costa Smeralda, terzo appuntamento del Campionato Italiano Rally 2011. Interamente su sterrato (come il "fratello maggiore" Italia Sardegna), la gara si snoderà, giovedì 5, venerdì 6 e sabato 7 maggio, in Gallura (Arzachena - Alà dei Sardi) e nell'Oristanese. Quartier generale della gara è a Olbia - Isola Bianca. Qui il programma: giovedì 5, verifiche sportive e tecniche (dalle 8 alle 11) e shakedown (Olbia - Monte Pinu, dalle 12 alle 14); cerimonia di partenza, ad Arzachena, dalle 18. La prima tappa, venerdì 6, scatterà alle 8,25 da Olbia, per concludersi alle 18,45 (4 prove speciali, per 65,53 km, su 426,07 km). Seconda tappa, sabato 7, dalle 10,55 alle 19,45 (arrivo finale), suddivisa su 4 prove speciali (71,53 km cronometrati) per 200,01 km di percorso.

A Biella, sabato 7 e domenica 8 maggio, si svolgerà la seconda edizione della Ronde del Gomitolo di Lana, prova valida per la Serie Ronde Asfalto 2011. Il programma di gara prevede: verifiche sportive e tecniche, sabato, dalle 11,30 alle 16; shakedown dalle 13,30 alle 16,30, ricognizioni autorizzate dalle 18 alle 21,30. La gara scatterà domenica 8 maggio alle 7,31; l'arrivo è fissato dalle 18,13. In programma una prova speciale ("Romanina", di 9 km), da percorrere 4 volte, secondo la formula Ronde, per 36 km cronometrati su 218,70 km complessivi.

A Schio (Vicenza), venerdì 6 e sabato 7 maggio è in programma la 25. edizione del Rally Città di Schio, valevole per il Challenge di Quarta zona (coeff. 1,5). La manifestazione inizierà, venerdì, con le verifiche sportivo - tecniche (dalle 12 alle 18,30) e l'inizio delle partenze, fissato per le 20,31 a Schio, nella centrale Piazza Statuto. Riordino notturno dalle 20,46 alle 8,31 di sabato 7. L'arrivo (Schio, Palacampagnola) è previsto dalle 19,01. Km totali di percorso: 254,42; km cronometrati (6 prove speciali: due da ripetere tre volte): 73,05.

A Millesimo (Savona), sabato 7 e domenica 8 maggio si svolgerà la 30. edizione del Rally Valli del Bormida, che quest'anno si effettuerà secondo la formula Rally Due (due prove speciali da percorrere due volte). Il programma prevede: sabato, ricognizioni autorizzate (dalle 8 alle 14), verifiche sportive e tecniche (dalle 13,30 alle 18) e ingresso in parco partenza dalle 19,30 alle 20,30. La prima vettura partirà, domenica, alle 8,46 (Millesimo, Piazza Italia); l'arrivo è fissato per le 16,15.

A Siracusa, sabato 7 e domenica 8 maggio è in programma la settima edizione del Rally Sirakusay Mare Monti, valevole per il Challenge di Ottava zona. La gara, dopo le ricognizioni (venerdì 7, dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18), le verifiche sportive e tecniche (sabato, dalle 10,30 alle 17), la cerimonia di partenza (fissata a Ortigia - Ponte Umbertino, dalle 21,30), entrerà nel vivo, domenica, con la partenza della prima vettura da Siracusa alle 8. L'arrivo è fissato alle 18,30 nel centrale Corso Vittorio Emanuele. Il percorso, di 341,43 km, prevede 9 prove speciali (3 da ripetere 3 volte), per 75,30 km cronometrati.

Cronoscalate: Tivm Nord al Cansiglio; "storiche" alla Castellana

A Vittorio Veneto (Treviso), venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 maggio si svolgerà la 39. edizione della cronoscalata Vittorio Veneto - Cansiglio, valevole come prova di apertura della stagione 2011 del Tivm (Trofeo Italiano Velocità Montagna) Nord. La gara, sul percorso di 5,950 km nelle Prealpi Carniche da loc. Mezzavilla a loc. Valsalega (443 m di dislivello, pendenza media del 7,44%), articolato su due manche, sarà aperta alla partecipazione di auto moderne e auto storiche. Il programma prevede, venerdì, le verifiche sportive e tecniche, dalle 15 alle 20,30. Sabato: secondo turno di verifiche (7 - 8,30) e due manche di prove ufficiali, dalle 12. La gara scatterà, domenica, alle 10 per la prima manche; a seguire la seconda manche.

A Orvieto (Terni), sabato 7 e domenica 8 maggio si svolgerà la 39. edizione della cronoscalata "La Castellana", valevole per il Campionato Italiano, il Trofeo Italiano e la Coppa CSAI Montagna per Autostoriche. Il weekend di gara, che si snoda lungo il pittoresco percorso di 6,190 km (308 m di dislivello e 4,50% di pendenza media) della Regionale 79 bis Orvietana da loc. San Giorgio (a 2 km da Orvieto) a loc. Colonnetta di Prodo, da percorrere su due manche, avrà inizio venerdì 6, con le verifiche sportive e tecniche, dalle 16 alle 19,30, che proseguiranno sabato dalle 8 alle 11,30. Prove ufficiali, su due manche, sabato dalle 14,30. La gara partirà domenica alle 10,30. L'ingresso al pubblico è gratuito.

Se vuoi aggiornamenti su WEEKEND 6 - 8 MAGGIO: TUTTI GLI EVENTI A MOTORE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 04 maggio 2011

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic