World Car of the Year 2009: vince la Golf VI

La nuova Volkswagen Golf convince per motorizzazioni e qualità costruttiva i giudici del World Car Steering Committee

Volkswagen Golf GTI

Altre foto »

Al Salone Internazionale dell'auto di New York, la sesta serie della Volkswagen Golf è stata incoronata World Car of the Year 2009. La vettura tedesca è stata selezionata fra ben 51 automobili, scelte da 59 giudici provenienti da 25 Paesi diversi (per l'Italia Matt Davis, Marco Marelli, Alessandro Lago, e Milena Ripellino).

Lo scorso Gennaio i giudici hanno effettuato la prima votazione per stilare la top ten delle migliori vetture, cui è seguita in Febbraio una seconda selezione nel corso della quale è stata messa nera su bianco la classifica delle "best cars", in base ai parametri di qualità, valore, sicurezza, ambiente, importanza e fascino.

"La nuova Golf VI ha molte somiglianze con la sorella Scirocco (che non sarà però importata negli USA N.d.R.) - hanno dichiarato i giudici del premio - specie nella parte anteriore. Tuttavia, l'auto è percepita come più costosa di altre vetture family hatch, grazie alla sua solidità costruttiva e all'elevata qualità degli interni. I consumatori inoltre hanno a disposizione non meno di sei motorizzazioni fra cui l'efficiente e brillante 1.4 Tsi da 158 cv sia in versione turbo che aspirato, e il nuovo 2 litri diesel common-rail da 108 e 138 cavalli.

Inutile dire che la scelta fra la trasmissione manuale a 6 velocità e l'ottimo cambio Dsg a doppia frizione può risultare davvero difficile. Grazie a un telaio eccezionale inoltre la Volkswagen Golf è più evoluta rispetto alle sue dirette concorrenti, specialmente ad andatura da crociera. I rumori esterni dovuti al vento, all'asfalto e al motore infatti sono ridotti al minimo facendo di questa vettura un'ottima compagna per rilassarsi se si coprono lunghe distanze".

Per portarsi a casa il riconoscimento la Golf ha dovuto vedersela con rivali di tutto rispetto come Ford Fiesta e Toyota iQ. Soddisfazione è stata espressa dal numero uno del gruppo negli Stati Uniti, Stefan Jacoby, presidente e amministratore delegato di Volkswagen America, che ha avuto modo di ricordare che "la Golf non solo è conosciuta in tutto il mondo, ma è una vera e propria icona per il nostro brand, grazie alle oltre 26 milioni di unità vendute in più di 120 Paesi".

Le vincitrici del titolo World Car of the Year delle scorse edizioni erano state Mazda2 / Mazda Demio nel 2008, Lexus LS460 nel 2007, Bmw Serie 3 nel 2006, e l'Audi A6 nel 2005.

Nel corso della cerimonia sono stati inoltre assegnati anche gli altri premi: quello di World Performance Car 2009, vinto dalla sportivissima Nissan GT-R (che ha battuto Corvette ZR1 e Porsche 911 Carrera), e di World Green Car 2009, andato alla Honda FCX Clarity alimentata a idrogeno.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN GOLF inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 09 aprile 2009

Altro su Volkswagen Golf

Salone di Los Angeles: nuova Volkswagen e-Golf
Anteprime

Salone di Los Angeles: nuova Volkswagen e-Golf

Anche la versione elettrica di Golf si rinnova: 300 km di autonomia,tempi di ricarica ridotti e una nuova dotazione di bordo. Sarà in Europa nel 2017.

Volkswagen Golf 2017: le immagini del restyling
Anteprime

Volkswagen Golf 2017: le immagini del restyling

La Volskwagen Golf si concede un sapiente restyling che affina l’estetica della vettura e la riempie di sofisticate tecnologie multimediali.

Volkswagen Golf 2017: aspettando il restyling
Anteprime

Volkswagen Golf 2017: aspettando il restyling

Secondo i rumors ci saranno meno versioni e nuovi motorizzazioni.