Weekend a motori: tutti gli appuntamenti

Dalla Superstars Series e Ferrari Challenge alla 500 Miglia Touring, passando per raduni, tuning, regolarità, escursioni in 4x4, rally...

E' primavera anche per le nostre amate "regine del garage". Il secondo weekend di aprile offre tantissime opportunità di svago per gli appassionati di auto d'epoca, i patiti della regolarità, quelli che non si perdono un raduno, un evento in pista o un rally, o gli habitués delle ruote nel fango che non tornano a casa contenti se non si sono impegnati in una escursione in 4x4.

Per tutti, il fine settimana da venerdì 8 a domenica 10 aprile offre decine di appuntamenti a motori, utili per distendersi un giorno (ma anche due) con le bellezze architettoniche e naturali del nostro Paese e le specialità gastronomiche, abbinando l'interesse turistico e del viaggio con la passione per le auto.

Ogni evento che riportiamo è corredato di utili informazioni per chi intende seguire un proprio itinerario, prendendo spunto dai percorsi attraversati. Non mancano indicazioni paesaggistiche, testimonianze storiche, richiami culturali, piatti tipici.

I tour, raduni, regolarità da nord a sud per le auto storiche e moderne

Campania

Una new entry nel panorama delle iniziative dedicate alle auto storiche in programma in Campania: è il raduno "Passeggiando per Teggiano", organizzato dal Club Salerno Auto Storiche e fissato per domenica 10 aprile. La località, situata nelle immediate vicinanze del Parco nazionale del Cilento, costituirà il punto di sosta della carovana delle auto d'epoca che parteciperanno al raduno. Il ritrovo è fissato, alle 8,45, a Salerno, presso la sede del CSA, da dove le vetture partiranno dalle 9,15; dopo la sosta per il pranzo, a Teggiano, accompagnata dalle ricette più gustose della tradizione della Campania meridionale, le vetture rientreranno a Salerno nel pomeriggio.

Friuli - Venezia Giulia

Una regolarità classica, con 18 rilevamenti di passaggio, attraverso le strade di confine che, negli anni 70 e 80, venivano impiegate nel Rally dei Colli Goriziani, una delle gare più conosciute del rallysmo triveneto. E' la settima edizione del "Colli Goriziani Historic", manifestazione organizzata dalla Squadra Corse Isontina, sezione sportiva del Club Gorizia Auto Storiche, in programma domenica 10 aprile con partenza a Gorizia e arrivo a Sagrado. Il ritrovo degli equipaggi iscritti è fissato dalle 8,30 alle 9 a Gorizia, presso il Palazzo ACI. La partenza della prima vettura sarà alle 9,45: L'arrivo, dopo 18 rilevamenti al secondo suddivisi in due settori, è fissato dalle 13.

Lazio

Un weekend alla scoperta delle bellezze del Reatino: è il programma della terza edizione del Trofeo Carlo Fabri, manifestazione di regolarità ASI valevole per il Trofeo Zanon, che si svolgerà a Rieti sabato 9 e domenica 10 aprile. L'iniziativa, organizzata dal CAR - Club Autostoriche Rieti, inizierà sabato, con il ritrovo dei partecipanti dalle 10 alle 13 per le verifiche e la consegna dei road book. La prima vettura partirà alle 15; l'arrivo della prima tappa è previsto per le 18,45. La seconda parte di gara, domenica, partirà alle 9 per concludersi alle 13, con un pranzo finale in agriturismo accompagnato dalle specialità gastronomiche dell'alto Lazio.

A Ostia (Roma), domenica 10 aprile si svolgerà un raduno con finalità benefiche: si tratta del primo appuntamento stagionale organizzato dal Club Aramis (Associazione Ricreativa AutoMotocicli Storici) di Ardea. La kermesse, aperta ai soci del sodalizio e a tutti gli appassionati di auto d'epoca, si aprirà alle 8,30 - 9, con la partenza della carovana dalla sede del club, alla volta di Piazza Anco Marzio di Ostia, dove è fissato l'incontro con l'Associazione CO.C.I.D. (Coordinamento Cittadino per l'Integrazione del Disabile) di Ostia, alla quale sarà devoluto l'intero ricavato del raduno. Il ritrovo si concluderà nel pomeriggio.

Lombardia

Le montagne orobiche, il Lago d'Iseo e il Lago di Endine, sono gli scenari che, sabato 9 aprile, accompagneranno le auto d'epoca iscritte alla quinta edizione del Rally della Solidarietà, raduno con prove di regolarità organizzato dal Club Orobico. La manifestazione, che si snoderà fra Torre de Roveri e Albino, prevede tre settori, per 216,900 km complessivi, fra Celinate, Nembro, Albino, Pista di Cene, Colle Gallo, Riva di Solto, Malegno, Borno (lungo il percorso della celebre cronoscalata), Schilpario e la Val di Scalve, Onore, Passo Zambla, Oltre il Colle, Serina, Cornalba, Costa Serina. Il ritrovo per le verifiche pre gara e la consegna del materiale è fissato per le 8,30 - 9,15 a Torre de Roveri, da dove la prima vettura prenderà il via alle 9,30. L'arrivo è fissato dalle 18, ad Albino, a cui seguirà una cena a base delle ricette tradizionali della cucina bergamasca. Il raduno ha finalità benefiche: l'intero ricavato, infatti, sarà devoluto in beneficenza.

A Chignolo Po (Pavia), presso il Castello Procaccini, domenica 10 aprile si svolgerà la sesta edizione del Memorial Day, manifestazione tutta dedicata agli appassionati di tuning, organizzata dal Rally Club By Peeter. La kermesse, che si aprirà alle 10, prevede numerosi concorsi: Best of Show, Best Lady, Top Estetica, e riconoscimenti speciali per le singole vetture partecipanti (aerografia, verniciatura, baule, impianto audio - video, vano motore, auto con più km) e per i club presenti (il più numeroso in assoluto e come monomarca, il più lontano nazionale e internazionale). L'ingresso, gratuito, ai visitatori è fissato dalle 14.

Toscana

L'Isola d'Elba, da sempre legata a filo doppio con la passione per i motori, sarà questo fine settimana teatro della prima manifestazione della stagione, fra quelle che si susseguiranno sull'Isola napoleonica, dedicate agli appassionati. E', infatti, in programma la terza edizione dell'Elba Classic, raduno turistico con prove di precisione, organizzato dalla Scuderia Kinzika di Pisa. Il ritrovo dei partecipanti è previsto, a Piombino (Livorno), sabato alle 9, da dove le vetture si imbarcheranno alla volta di Portoferraio. Nel pomeriggio: giro turistico e prove di abilità. Domenica, dalle 9,30, secondo giro turistico e, nel pomeriggio, imbarco per Piombino.

Sempre con l'organizzazione della Scuderia Kinzika, domenica 10 aprile, a Marina di Pisa, è in programma "Rombi allo Scoglio - Ruote d'epoca a Marina", dove i soci dello storico sodalizio e gli appassionati si incontreranno per una piacevole giornata a base di auto e moto d'epoca.

Trentino - Alto Adige

La Strada del Vino, famosa per il particolare microclima che regala alla zona fra Caldaro e Termeno la produzione del "Lago di Caldaro" e del "Gewurtztraminer", sarà teatro, questo weekend, del Blueten Rallye, raduno con prove di regolarità, aperto alle auto storiche immatricolate entro il 1986, e organizzato dal Veteran Car Team Bolzano, che si svolgerà venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 aprile a Termeno (Bolzano). Il ritrovo degli equipaggi iscritti è previsto, venerdì, dalle 13 alle 16; a seguire la partenza delle vetture verso il Lago di Caldaro (il più vasto specchio d'acqua alpino della regione), Castelvecchio e Sella Termeno. Sabato, il percorso (con partenza alle 8,30) attraverserà Cortaccia, Magré, Cortina all'Adige, Salorno, Pochi, Cauria (degustazione di vini e di piatti tipici della tradizione altoatesina), Salorno e rientro. Domenica, la carovana si sposterà verso il Lago di Caldaro per le premiazioni finali.

Veneto

La Treponti - Castelnuovo, lungo lo splendido scenario dei Colli Euganei, dal 1927 al 1960 è stata una delle più seguite cronoscalate nazionali. La rievocazione storica si terrà, questo fine settimana (sabato 9 e domenica 10 aprile), con l'organizzazione dell'Associazione Padova Autostoriche. La manifestazione (regolarità classica per auto storiche, valevole per il Campionato italiano e la Coppa CSAI), inizierà sabato, a Teolo, con le verifiche tecnico - sportive (dalle 15 alle 20), che proseguiranno domenica dalle 8,30 alle 9. L'ingresso al parco partenze è fissato dalle 9. La prima vettura prenderà il via alle 9,45. L'arrivo ad Abano Terme è fissato dalle 15,38; il traguardo, a Padova (nella vastissima Prato della Valle) vedrà la prima vettura alle 16,48.

Gli eventi speciali: un antipasto della 1000 Miglia

La provincia di Brescia, storicamente fra le più attive per gli appassionati di auto d'epoca, entra nel vivo della stagione dedicata alle regine del passato. E lo fa con un evento che può essere definito... antipasto della Mille Miglia. In attesa che la carovana della "Freccia Rossa" torni ad animare le strade italiane, da Brescia a Roma, questo fine settimana è in programma la 13. edizione della 500 Miglia Touring, in programma venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 aprile. Si tratta di un evento culturale a tutto tondo: con il pretesto di... far sgranchire le ruote al proprio gioiello del garage, infatti, il percorso scelto dagli organizzatori è in grado di soddisfare il turista, l'amante delle bellezze naturali e l'appassionato di città d'arte. La 500 miglia Touring si snoda fra Lombardia, Veneto e Trentino, fra le province di BresciaVerona e Trento, lungo un percorso che congiunge la Pianura padana, le Dolomiti e il Lago di Garda. Il ritrovo degli equipaggi iscritti è fissato per venerdì 8, dalle 10 alle 12,30 a Brescia, in Piazza della Loggia, per l'accoglienza ai partecipanti e la consegna dei documenti di gara. La partenza della prima vettura è prevista per le 12,30. La prima tappa attraverserà Manerba del Garda, Desenzano, Peschiera, Bardolino, Caprino Veronese, Ala, Mori, Torbole e Riva del Garda, dove alle 18 è fissato l'arrivo della prima vettura. La seconda tappa, sabato, scatterà alle 8,30, con il percorso Ponte Arche - Madonna di Campiglio - Tonale - Ponte di Legno - Edolo - Darfo Boario (con sosta per il pranzo a base di ricette tipiche) - Endine - Caravaggio, e arrivo a Milano, in Piazza Duomo, dalle 18 in poi. La terza tappa (domenica 10) partirà alle 8,30. Dopo aver attraversato Vigevano, Pavia, Lodi, Crema, Bordolano (anche qui una sosta permetterà ai partecipanti di gustare le specialità della cucina medio padana), Castelmella, Rodengo, le vetture giungeranno a Brescia dalle 17,30.

Le mostre scambio in programma

Lombardia

Il Motoclub Torrazzo di Cremona organizza, per sabato 9 e domenica 10 aprile, la prima delle due mostre scambio annuali indette dal sodalizio cremonese. La rassegna si svolgerà presso il padiglione del quartiere fieristico di Piazza Zelioli Lanzini, su 25 mila metri quadrati, al coperto, e 2 mila posti auto gratuiti. In programma ci sarà l'esposizione e la vendita di auto e moto d'epoca, ricambistica, accessori, editoria specializzata. La mostra scambio sarà aperta ai visitatori, sabato, dalle 8,30 alle 19 e domenica dalle 8,30 alle 17.

Puglia

A Modugno (Bari), domenica 10 aprile si terrà la 6. edizione della mostra scambio di auto e moto d'epoca organizzata dall'Automotoclub "Aste e Bilancieri". La rassegna prevede spazi espositivi dedicati ad auto, moto, accessori d'epoca, editoria, modellismo, spazi per il tuning e il car audio. In programma anche esibizioni di acrobazia a bordo di quad e "Porte aperte Auto d'Epoca". La mostra scambio, che si svolgerà presso l'area parcheggio Auchan, sarà aperta al pubblico dalle 9 alle 18.

Sicilia

Presso l'area espositiva della "Fiera di Sicilia" di Favarella San Cataldo (Caltanissetta), sabato 9 e domenica 10 aprile è in programma la 10. edizione della mostra scambio Auto e Moto d'Epoca "Caltanissetta Provincia dei castelli". La kermesse, organizzata dal 2x2 Twins Motoclub San Cataldo, sarà aperta ai visitatori con il seguente orario: sabato dalle 8 alle 20; domenica dalle 8 alle 17.

Veneto

Una mostra scambio in autodromo: è l'appuntamento proposto dall'Adria International Raceway, che presso il circuito rodigino ospita, sabato 9 e domenica 10 aprile, la kermesse dedicata alla vendita e scambio di auto e moto d'epoca. La mostra scambio sarà aperta al pubblico, sia sabato che domenica, dalle 9 alle 18.

I tour, raduni e le escursioni in 4x4

Liguria

Appena nato, lo Sciaccagea Team 4x4, uno dei sodalizi più giovani presenti sul territorio nazionale, rende... onore al proprio simpatico nome (nel dialetto ligure di ponente significa "schiaccia ghiaia")

con l'organizzazione del raduno "Cravarezza Trophy", in programma domenica 10 aprile, anch'esso una new entry fra gli appuntamenti dedicati agli appassionati dell'off road. L'itinerario proposto dal club di Calice Ligure (Savona) interessa la Valle Cravarezza, fra la Val Bormida e il Finalese. Il percorso, indicano gli organizzatori, richiede il montaggio di pneumatici tassellati, grilli, strops e blocco differenziale posteriore (consigliato anche il blocco anteriore). Per informazioni: sciaccageateam@libero.it

Piemonte

A Castello d'Annone (Asti), domenica 10 aprile è in programma il Raduno "Sbigia Off Road", organizzato alla Scuderia Draghi Rossi. La manifestazione, con percorso a road book di circa 50 km, ripercorre gli itinerari dei taglialegna, fra i boschi e le colline dell'Alto Monferrato. Sono previste difficoltà di vario genere, con l'eventualità di varianti e fango lungo il tracciato. Obbligatorio il montaggio di pneumatici tassellati, strops e grilli. Ritrovo dei partecipanti, alle 8,30 di domenica, a Solero (Alessandria); partenza del tour alle 10.

Sicilia

Un tour di due giorni alla scoperta dei sentieri della Sicilia occidentale: è il programma del quinto Raduno 4x4 "Città di Monreale - La Transiciliana", percorso turistico su due tappe organizzato dal Club Palermo Adventure 4x4 e in programma sabato 9 e domenica 10 aprile. Ritrovo dei partecipanti, sabato, alle 8, presso il celebre Duomo di Monreale (Palermo). La prima parte del tour si concluderà, nel pomeriggio, a Selinunte. La seconda tappa si snoderà attorno a Trapani.

A Mirabella Imbaccari (Catania), domenica 10 aprile è in programma la quinta edizione del Memorial Rosario Lacanea, raduno organizzato dal neo costituito Rosario Lacanea 4x4 Club Off Road. Il ritrovo degli equipaggi partecipanti è fissato per le 8,30. Partenza alle 9,30 per il tour, di circa 40 km, con presenza di passaggi tecnici e ostacoli naturali; arrivo a Aidone alle 16, dove è prevista una serie di degustazioni di prodotti tipici.

Gli eventi sportivi in calendario

Pista

A Monza, questo fine settimana andrà in scena un doppio appuntamento: la gara d'apertura 2011 della Superstars Series (Superstars e Superstars GT) e il Ferrari Challenge (Challenge Europa e Challenge Italia). Di seguito il programma del weekend. Verifiche, venerdì 8, dalle 8,30 alle 18, e prove libere dalle 9 alle 18: Sabato, dopo le qualifiche (dalle 9 alle 14,10), alle 15,45 Gara 1 del Ferrari Challenge Europa (25 minuti) e Gara 1 del Ferrari Challenge Italia (sui 25 minuti). Domenica 10: alle 9,15 Gara 1 della GT Sprint (25 minuti più 1 giro), alle 10,25 Gara 2 del Ferrari Challenge Europa (sui 35 minuti); alle 11,40 Gara 1 della Superstars Series (25 minuti più 1 giro); alle 13,50 Gara 2 del Ferrari Challenge Italia (35 minuti); alle 15,30 Gara 2 della GT Sprint (25 minuti più 1 giro), alle 16,40 Gara 2 della Superstars Series (25 minuti più 1 giro); concluderà la giornata una esibizione della AMG Driving Academy.

Rally

A Sanremo (Imperia), da giovedì 7 a domenica 10 aprile è in programma il 26. Sanremo Rally Storico, valido per il Campionato Europeo, Italiano e per la Coppa FIA della Regolarità. Alla gara, che come sempre presenta in abbinata la Coppa dei Fiori di regolarità, sono ammesse le vetture costruite fino al 1981 (quelle fra il 1982 e il 1985 potranno partecipare, ma senza prendere punti per il campionato). Dopo le verifiche tecnico - sportive di giovedì (dalle 13 alle 20) e venerdì (dalle 9 alle 13), il programma entra nel vivo con lo start della prima tappa, alle 16.01 di venerdì, da Sanremo (arrivo alle 22,10). La seconda tappa parte alle 7,01 di sabato e si conclude alle 19. Le prove speciali in programma sono 9.

A Grazzano Visconti (Piacenza), venerdì 8 e sabato 9 aprile è in programma la 24° edizione del Rally Valli Piacentine. La gara, valevole per l'IRC - International Rally Cup (ed è un fatto positivo, vista la tradizione di questo rally, che negli anni 70 e nei primi 80 è stato uno degli appuntamenti più importanti della stagione), si aprirà venerdì con le verifiche (dalle 8,30 alle 13); a seguirte lo shakedown e, alle 20, la cerimonia di partenza con ingresso in parco chiuso, da dove le vetture usciranno, sabato, a partire dalle 8,01. L'arrivo è fissato dalle 21,01. Il percorso (403,84 km totali) comprende 8 prove speciali (4 da ripetere due volte), per 121,78 km cronometrati.

A Pistoia, sabato 9 e domenica 10 aprile si svolgerà la 32. edizione del Rally Città di Pistoia, valido per il Challenge di Sesta zona. Partenza della prima vettura alle 17,01: due prove speciali in programma e riordino notturno dalle 21,35 alle 8,01 di domenica; l'arrivo della prima vettura è fissato alle 15,15. Percorso di 330,07 km (dei quali 61,88 formati dalle 8 prove speciali in programma: 4 da ripetere due volte).

Se vuoi aggiornamenti su WEEKEND A MOTORI: TUTTI GLI APPUNTAMENTI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 07 aprile 2011

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic