Emissioni zero o morte! I costruttori americani e la svolta eco al Salone di NY

Sotto osservazione del Governo USA i produttori americani presentano al Salone di New York solo auto rispettose dell’ambiente

Scarica elettrica sul Salone di New York, con i tre grandi costruttori che per ricevere l'aiuto di Stato, e non affogare nei debiti, giocano la carta ecologica con una lunga serie di concept car che prefigurano le auto del futuro. Non tutte sono novità assolute (molte infatti le abbiamo già viste a Detroit), ma la più interessante del lotto appare la Cadillac Converj che si muove con un motore elettrico mentre quello termico serve per generare l'energia che viene immagazzinata in batterie da 16 kWh.

E' capace di recuperare energia in frenata (come il Kers delle F.1), potenza 163 CV, velocità massima 160 orari. La carrozzeria è tra le più aerodinamiche pur concedendo una grande abitabilità per quattro persone: al posto degli specchietti laterali due mini telecamere.

Rimanendo nel grande stand della Cadillac troviamo un SUV, l'SRX  versione 2010. Completamente rivisto rispetto al precedente, entrerà sul mercato USA in estate e in autunno anche in Europa. Due le motorizzazioni (relativamente piccole rispetto alla tradizione), un benzina 2.8 turbo da 285 CV proveniente dalla Saab e un 3 litri V6 da 248 CV. E per il mercato USA anche la station wagon CTS (una carrozzeria non molto popolare da quelle parti).

General Motors propone ancora l'elettrica Chevrolet Volt, (l'equivalente della Opel Ampera presentata a Ginevra). E' spinta per i primi 60 km da un motore elettrico e poi da un piccolo motore a benzina. Le batterie si ricaricano con la spina di casa in tempi molto rapidi spendendo meno di un euro ed è in grado di raggiungere i 160 orari. Nello stand anche la nuova Cruze, che GM venderà in Europa ed USA e la GMC Yukon Denali Hybrid, un mastodonte di oltre 5 metri, ma con una trazione ibrida a contenere la sete del V8 da 6 litri. Con il marchio Buick si punta invece sulla LaCrosse in versione 2010. Ma la proposta rivoluzionaria è senza dubbio la (il?) P.U.M.A. sviluppato insieme a Segway.

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic