Le Regine dei rally in mostra a Rimini

Dalla Delta Integrale alla Mitsubishi Lancer EVO X le protagoniste dei rally di ieri e di oggi tutte insieme alla Fiera di Rimini.

Tuning Girls al My Special Car 2011

Altre foto »

Non potevano mancare al My Special Car le auto protagoniste dei rally di ieri e di oggi nella loro veste stradale sia originale che elaborata. Tra gli stand è possibile vedere di tutto: dalla mitica Lancia Delta Integrale all'ultima Subaru Impreza.

Nella sua veste rossa, la mitica Deltona attira ancora una buona dose di sguardi e non sfigura affatto vicino alle nuove generazioni di auto da rally. A contenderle attenzioni abbiamo trovato una Ford Escort Cosworth elaborata in maniera soft con quasi 300 CV sotto il cofano. La casa dell'Ovale Blu è presente anche con la favolosa Sierra Cosworth e con la recentissima Focus RS.

Non mancano le agguerrite giapponesi con le ultime generazioni di Subaru Impreza, rigorosamente con la coda, e Mitsubishi Lancer EVO X, che non hanno bisogno di troppi ritocchi per esprimere anche da ferme tutta la loro cattiveria.

In particolare, ha attirato l'attenzione dei visitatori una Impreza nella classica livrea blu con cerchi dorati, completamente elaborata in stile WRC. Insomma, le regine del rally dicono presente al My Special Car Show e contribuiscono, con tutto il loro fascino, ad alimentare lo spettacolo della manifestazione riminese.

Se vuoi aggiornamenti su LE REGINE DEI RALLY IN MOSTRA A RIMINI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 02 aprile 2011

Vedi anche

Salone di Ginevra 2017: utilitarie alla riscossa

Ginevra 2017: utilitarie alla riscossa

Non solo crossover o supercar anche le utilitarie sono protagoniste al Salone di Ginevra.

Salone di Ginevra 2017: l

Le supercar di Ginevra

Sono tante le supersportive presenti sugli stand del Salone di Ginevra 2017.

Le ragazze del Salone di Ginevra 2017

Le ragazze del Salone di Ginevra 2017

Anche quest'anno al Salone di Ginevra insieme alle ultime novità auto troviamo come co-protagoniste le ragazze degli stand.