Donne e motori al My Special Car Show 2011

Anche nell’edizione 2011 del My Special Car splendide ragazze renderanno incandescente l'atmosfera...

Le ragazze al My Special Car

Altre foto »

Si è aperta oggi l'edizione 2011 del My Special Car (1-3 aprile), la più grande manifestazione europea dedicata alle auto elaborate e ai modelli speciali, il tutto organizzato dagli uomini della GL Events Italia nell'ormai classica location della fiera di Rimini. 

Anche quest'anno, il binomio donne e motori sarà più attuale che mai: gli stand del My Special Car sono addolciti da tantissime giovani e affascinanti ragazze con età comprese tra i 17 ai 26 anni. I numerosi visitatori sono chiamati a scegliere la loro preferita e la fanciulla che riceverà le maggiori preferenze verrà eletta Miss My Special Car Show 2011 e potrà partecipare alle selezioni ufficiali di Miss Italia 2011. Le numerose bellezze in concorso potranno aspirare anche al titolo di "Miss Rocchetta Bellezza", "Miss Deborah", "Miss Peugeot" e "Miss Wella Professionals".

L'ambiente già caldissimo della fiera si muove al ritmo dei bassi del team di m2o, la storica radio specializzata nelle ultime tendenze musicali della dance che farà da sfondo ai balli scatenati delle Peperine del Pepenero Sexy Disco di Riccione che penseranno a rendere ancora più incandescenti le tre giornate della manifestazione.

Se vuoi aggiornamenti su DONNE E MOTORI AL MY SPECIAL CAR SHOW 2011 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 01 aprile 2011

Vedi anche

Touring Superleggera: l’arte del restauro a Rétromobile 2017

Touring a Rétromobile 2017

Un’Alfa Romeo Giulia GTC del 1965 e una Ferrari 330 GTC del 1968 in fase di restauro allo stand Touring della kermesse parigina.

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Dalla Scarabéè d’Or alla Traction Avant Commerciale, tutte le novità Citroen alla rassegna parigina di veicoli storici.

Automotoretrò e Automotoracing: al via la 35esima edizione

Automotoretrò al via a Torino

Fino a domenica, tre giorni di auto e moto, veicoli storici, motorsport, mostre mercato, spazi espositivi, esibizioni e sfide a colpi di cronometro.