Bmw al Salone di Ginevra 2011

Bmw si presenta a Ginevra con la concept Vision ConnectedDrive, la parca 320d EfficientDynamics Touring e l'attesa M1 Coupé.

BMW ActiveE Concept

Altre foto »

Il Salone di Ginevra 2011 è la vetrina per i nuovi modelli e per gli studi automobilistici della Bmw, che presenta nuovi sviluppi dei sistemi di propulsione e del collegamento intelligente di guidatore, vettura e ambiente esterno. Perché l'obiettivo bavarese è quello di aumentare continuamente l'efficienza di un'automobile e il piacere di guidare.

Vision ConnectedDrive Concept

La principale anteprima mondiale portata da Monaco è la concept car Vision ConnectedDrive. Si tratta di un concentrato delle possibilità presenti e future di collegamento in rete. Il design e la tecnologia di questa spettacolare roadster perseguono l'obiettivo di trasformare l'automobile in un elemento fisso di un mondo collegato in rete. Grazie a una serie di funzioni innovative, sviluppate su misura per soddisfare le esigenze personali del guidatore e del passeggero, vengono ottimizzati il comfort, la sicurezza e l'esperienza di infotainment a bordo.

Bmw ActiveE

Bmw ha messo a punto delle interpretazioni nuove del caratteristico piacere di guida anche nello sviluppo di concetti di elettromobilità. Nell'ambito di Bmw EfficientDynamics, la propulsione esclusivamente elettrica gioca un ruolo chiave sulla strada verso la mobilità a emissioni zero. Per la prima volta, viene presentata la mobilità elettrica nello stile Bmw per affrontare i problemi del traffico di città. È la Bmw ActiveE, seconda anteprima della Casa tedesca.

Bmw 320d EfficientDynamics Touring

Ha tolto i veli anche la Bmw 320d EfficientDynamics Edition Touring. Il motore diesel a quattro cilindri eroga una potenza di 120 kW/163 CV con un consumo medio dichiarato pari a 4,3 litri per 100 chilometri nel ciclo di prova UE (valore di CO2: 114 g/km). La Bmw 320d EfficientDynamics Edition Touring offre, analogamente alla berlina dalla stessa configurazione, la migliore combinazione di divertimento di guida ed economia di esercizio nel segmento premium della vetture di categoria media.

X1 xDrive28i, Serie 1 M Coupé

In più, il Salone di Ginevra ha accolto anche l'anteprima della nuova Bmw X1 xDrive28i e di una generazione nuova di motori a benzina da 2 litri. Per la prima volta, nel propulsore quattro cilindri la tecnologia Bmw TwinPower Turbo è stata combinata con il principio di sovralimentazione Twin-Scroll, l'iniezione diretta di benzina High Precision Injection e il comando variabile delle valvole Valvetronic.

Nel restante spazio del suo stand, Bmw ha celebrato gli oltre 25 anni del suo sistema di trazione integrale, che oggi equipaggia ben 47 modelli della gamma. Quattro sono quelli nuovi presentati a Ginevra. Sono la Bmw X3 xDrive30d e tre versioni a trazione integrale della Bmw Serie 5.

Ultime novità riguardano il lancio della Bmw Serie 1 M Coupé, del pacchetto M Sport per la X1 e l'offerta Bmw Individual per la nuova BMW Serie 6 Cabrio.

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 03 marzo 2011

Altro su BMW

Bmw: nel 2021 la prima auto autonoma al 100%
Tecnica

Bmw: nel 2021 la prima auto autonoma al 100%

La Casa dell’elica ha dichiarato che lancerà la sua prima vettura 100% a guida autonoma con intelligenza artificiale nel 2021.

Drivenow: il car sharing di Bmw all’aeroporto di Milano Linate
Anteprime

Drivenow: il car sharing di Bmw all’aeroporto di Milano Linate

Il Car sharing premium del Gruppo Bmw allarga la sua area operativa con l’inclusione dell’aeroporto di Milano Linate.

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla
Ecologiche

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla

La Casa di Monaco ha presentato il nuovo BMW Digital Charging Service per la ricarica intelligente delle auto elettriche e ibride plug-in.