Maserati GranCabrio Sport al Salone di Ginevra 2011

La sportiva open air del Tridente mostra i muscoli sullo stand del Salone di Ginevra.

Maserati GranCabrio Sport al Salone di Ginevra 2011

di Valerio Verdone

01 marzo 2011

La sportiva open air del Tridente mostra i muscoli sullo stand del Salone di Ginevra.

Chi l’ha detto che un’auto di classe come la Maserati GranCabrio non può essere cattiva? Tutt’altro. Infatti, se ben sfruttata, la sportività non può far altro che rendere ancora più esclusiva una vettura tanto affascinante come la scoperta del Tridente.

Lo sanno bene i vertici della Casa modenese che al Salone di Ginevra 2011 hanno presentato la versione Sport della GranCabrio: un’auto da godere con i capelli al vento e le orecchie sempre pronte a recepire ogni nota emessa dal V8 4.7 da 450 CV che pulsa sotto il cofano.

Identificarla è facile: grazie alla griglia nera, alle minigonne e ai gruppi ottici scuri, la GranCabrio Sport ha fatto il pieno di testosterone e, nella nuova colorazione Rosso Trionfale, è un inno alla gioia per gli occhi. Anche la livrea bianca del secondo esemplare presente sullo stand, comunque, esalta la silouette della vettura, davvero elegante.

Inoltre, con il cambio automatico gestito da software MC Auto – Shift, le sospensioni improntate ad una maggiore sportività e i dischi anteriori forati e baffati, garantisce grandi performance sia su strada che su pista.