Koenigsegg Agera R: unica anche nel prezzo

Koenigsegg ha realizzato per un facoltoso cliente arabo la speciale Agera R, esemplare unico da 1.180.000 euro.

Koenigsegg Agera R

Altre foto »

Il costruttore svedese Koenigsegg ha realizzato su richiesta di un facoltoso cliente arabo la speciale Agera R, esemplare unico realizzato sulla base della sportivissima supercar svedese che potrà essere ammirata dal pubblico del Salone di Ginevra 2011 (3-13 marzo).

Il portentoso propulsore della Agera da 5.0 litri dotato di doppia sovralimentazione ha visto aumentare la propria potenza di 105 cavalli, portando la cavalleria all'incredibile valore di 1.115 CV e la coppia massima a 1200 Nm. Questi valori da primato sono ottenuti con l'utilizzo del carburante bioetanolo E85, mentre con l'uso della benzina tradizionale scendono a 940 CV e 1.100 Nm. La potenza sovradimensionata del propulsore si somma al peso contenuto in soli 1.310 chili, che trasforma la Agera R in una delle sportive più estreme e prestanti presenti sul mercato. 

Basti pensare che la sportivissima Pagani Zonda R sprigiona 750 CV e pesa 1.070 kg, mentre la Bugatti Veyron Super Sport eroga si 1.200 CV sviluppati su un peso di 1.800 kg. Le potenzialità sono affidate alla trazione sull'asse posteriore, mentre il cambio utilizzato è il dual clutch a doppia frizione dotato di sette rapporti.

Il costruttore scandinavo non ha comunicato i dati prestazionali della vettura, ma restano indicativi i valori di accelerazione da 0 a 100 km/h di 3,1 secondi dichiarati per la Agera "standard", mentre le gomme specifiche messe a punto dalla Michelin sono omologate per viaggiare fino ad una velocità di 409 km/h. Gli speciali pneumatici montano inoltre cerchi in lega Vortex Generating Rim (VGR) di colore nero, studiati per massimizzare l'effetto suolo della vettura.   

Esteticamente la Agera R si presenta con una candida livrea perlata impreziosita da dettagli in carbonio e bande adesive rosse. I motivi bianco e nero degli esterni vengono ripresi anche dall'abitacolo caratterizzato da rivestimenti in pelle con cuciture a vista e da elementi in carbonio che impreziosiscono plancia e pannelli delle portiere

Tra le particolarità che caratterizzano l'esterno della vettura troviamo l'originale bagagliaio amovibile in carbonio posizionato sul tettuccio della vettura di tipo "targa", quest'ultimo è in grado di trasformare la Agera in un'affascinante roadster.  Il portabagagli aggiuntivo realizzato dagli specialisti della Thule, viene proposto a 18.600 euro ed è omologato per "resistere" fino ad una velocità massima di 297 km/h, permettendo così al facoltoso cliente dei comodi weekend a tutta velocità.

La R verrà venduta con un sovrapprezzo di 180.000 rispetto a quello della Agera, arrivando così ad un costo totale di ben 1.180.000 euro.

Se vuoi aggiornamenti su KOENIGSEGG AGERA R: UNICA ANCHE NEL PREZZO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 28 febbraio 2011

Vedi anche

Touring Superleggera: l’arte del restauro a Rétromobile 2017

Touring a Rétromobile 2017

Un’Alfa Romeo Giulia GTC del 1965 e una Ferrari 330 GTC del 1968 in fase di restauro allo stand Touring della kermesse parigina.

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Dalla Scarabéè d’Or alla Traction Avant Commerciale, tutte le novità Citroen alla rassegna parigina di veicoli storici.

Automotoretrò e Automotoracing: al via la 35esima edizione

Automotoretrò al via a Torino

Fino a domenica, tre giorni di auto e moto, veicoli storici, motorsport, mostre mercato, spazi espositivi, esibizioni e sfide a colpi di cronometro.