Jaguar XKR-S al Salone di Ginevra 2011

La Jaguar XKR-S a Ginevra non nasconde le sue intenzioni sportive con un aspetto muscoloso e un propulsore vitaminizzato.

Jaguar E-Type

Altre foto »

La Jaguar XKR-S è una vettura pensata per chi ama guidare e non accetta compromessi. 

Lo si evince dallo splitter anteriore, dalle feritoie davanti ai passaruota anteriori, dalle prese d'aria sul cofano motore e dallo spoiler presente sulla coda che lavora insieme all'estrattore. 

Al Salone di Ginevra 2011 la sua sportività è accentuata anche dalla livrea azzurra dell'esemplare eposto.

Tutte soluzioni aerodinamiche pensate per sfruttare al meglio i 550 CV erogati dal suo V8 da 5 litri sovralimentato che scarica a terra ben 680 Nm di coppia massima.

Ciò si traduce in una velocità massima superiore ai 300 km/h e in un'accelerazione bruciante: impiega 4,4 secondi per raggiungere  i 100 km/h.

Questa vettura non è un esercizio di ingegneria fine a se stesso, ma rappresenta l'omaggio di Jaguar ad una delle sue auto più rappresentative, la mitica E-Type, che ha appena compiuto i suoi primi 50 anni.

 

Se vuoi aggiornamenti su JAGUAR XK SERIES inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 28 febbraio 2011

Altro su Jaguar XK Series

Jaguar XK: Coventry sviluppa la nuova generazione
Anteprime

Jaguar XK: Coventry sviluppa la nuova generazione

Entro tre anni, nei listini Jaguar comparirà l'erede della longeva XK. Sarà più grande e rivaleggerà con Bentley Continental Gt e Mercedes S Coupé.

Jaguar XKR S-GT: in anteprima al Salone di New York
Anteprime

Jaguar XKR S-GT: in anteprima al Salone di New York

Abito racing in carbonio; sotto al cofano, il 5.0 V8 da 550 CV e 300 km/h. Ecco la Jaguar XKR S-GT, supercar da pista in 30 esemplari per gli USA.

Jaguar XKR-S Convertible by Arden
Tuning

Jaguar XKR-S Convertible by Arden

Dopo le cure apportate dal tuner tedesco, la splendida convertibile del Giaguaro diventa un bolide capace di sfoderare 650 CV.