Salone di Ginevra 2011: le principali novità

Si annuncia ricca l'edizione numero 81 del Salone di Ginevra, tra supercar, monovolume e utilitarie con un occhio di riguardo a ibride ed elettriche.

Ferrari FF: nuove foto

Altre foto »

Tutto pronto per il Salone di Ginevra 2011, che per il pubblico prenderà il via ufficilmente il 3 marzo, mentre per la stampa specializzata i battenti si apriranno già domani: anche quest'anno Motori.it vi terrà costantemente aggiornati con la copertura live dell'evento a partire dalle 10.

Saranno oltre 170 le novità presentate, tra cui numerose première mondiali e altre anteprime europee.

Uno dei modelli più interessanti è la nuova Lancia Ypsilon, la compatta di nuova generazione che introduce per la prima volta le portiere posteriori nella storia del modello, senza perdere le caratteristiche di eleganza e lusso (in proporzione alla categoria) che da sempre la contraddistinguono.

La piccola di casa Lancia troverà sotto i riflettori di Ginevra il primo bagno di popolarità, ma sotto lo stand del gruppo Fiat non mancheranno la Thema, variante europea della Chrysler 300 C, due prototipi della Flavia berlina e cabrio realizzate su base Chrysler 200, la Lancia Grand Voyager, che va a rimpiazzare la Phedra raccogliendo l'eredità dell'omonimo modello Chrysler, e ancora il restyling della Delta e la crossover Fiat Freemont, reinterpretazione della Dodge Journey.

Per quanto riguarda gli altri costruttori sono attesi Ford con il prototipo B-Max che anticipa l'erede della Fusion, Opel con la nuova Zafira e la versione definitiva della Ampera, Peugeot con il restyling di 308 e 508, Citroën  con la DS4, Volkswagen con la rinnovate Tiguan, Golf Cabrio e Touran, Audi con la A3 ConceptRenault con il SUV compatto Capture, Hyundai con la i40, Toyota con la FT-86, per non dimenticare le nuove Kia Picanto e Kia Rio, il concept della Mini Rocketman e il prototipo della Smart ForSpeed.

A questi modelli più o meno popolari accessibili si sommano supercar e concept per pochi intimi, tra le quali Ferrari FF, Lamborghini Aventador, Pagani Huayra, Maserati GranCabrio Sport e la Rolls Royce 120EX, lussuosa concept elettrica della casa inglese che potrebbe arrivare sul mercato entro qualche anno.

Al salone svizzero si potranno toccare da vicino modelli per tutti i gusti e per tutte le tasche, con sistemi di propulsione tradizionale come i motori benzina e diesel, con moduli ibridi o con sistemi full-electric plug-in.

Insomma, quest'anno il piatto è quanto mai ricco con l'industria automotive mondiale che vuole scrollarsi di dosso gli strascichi della crisi e ripartire a gran velocità. A Ginevra forse assisteremo a questo nuovo inizio.

Se vuoi aggiornamenti su SALONE DI GINEVRA 2011: LE PRINCIPALI NOVITÀ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 28 febbraio 2011

Vedi anche

Mercedes-Benz: 15 novità di prodotto nel 2017

Mercedes-Benz: 15 novità di prodotto nel 2017

Sarà anche l’anno di AMG, che festeggia 50 candeline e di Brabus, che ne spenge 15. La Casa di Stoccarda ha pronta la strategia per il 2017.

SIAM 2017: arriva il Salone dell’Auto di Monte Carlo

SIAM 2017: arriva il Salone dell’Auto di Monte Carlo

Dal 16 al 19 febbraio le auto saranno protagoniste nel Principato di Monaco

Motor Show: 200.000 visitatori; già anticipata l

Motor Show: 200.000 visitatori; già anticipata l'edizione 2017

"Missione compiuta": l'edizione del rilancio si conclude con un ottimo successo di pubblico. Appuntamento dal 2 al 10 dicembre 2017 per la conferma.