All'asta a Parigi un secolo di auto d'epoca

Al Grand Palais di Parigi si terrà un'asta di auto d'epoca. In mostra, un secolo di storia delle quattro ruote.

La Ferrari 330 GT di John Lennon

Altre foto »

L'asta di auto storiche che si terrà questo fine settimana al Grand Palais di Parigiattirerà visitatori, appassionati e anche acquirenti interessati. Già, perché nei saloni del settecentesco palazzo parigino - sede del primo Salone dell'auto della storia nel 1901 - saranno esposte una novantina di auto d'epoca, alcune delle quali saranno messe all'asta per un valore che potrà raggiungere, singolarmente, anche il milione di Euro.

L'organizzatore della manifestazione, Bonhams, porterà una Bugatti Tipo 51 stimata fra i 600 e gli 800.000 Euro, una Rolls-Royce Phantom che trasportò il re Giorgio V d'Inghilterra e una Aston Martin DB2/4 appartenuta a re Baldovino del Belgio. Accanto, ci sarà una Porsche 906 da competizione e una Cadillac decappottabile rossa degli anni '50, appartenuta ad Alfred Heineken, il fondatore della nota birra.

Non poteva mancare il Cavallino Rampante della Ferrari, che presenzierà con la 330 GT 2+2, appartenuta a John Lennon, che la acquistò nel 1965 appena prese la patente. Il suo attuale proprietario, all'ultimo momento l'ha ritirata dalla venditaperché assalito da un improvviso senso di nostalgia: i visitatori, pertanto, potranno solo ammirarla.

"Tutte le auto - ha detto l'esperto di auto della Casa d'aste  - sono state sempre tenute in ordine con una attenzione maniacale".

Se vuoi aggiornamenti su ALL'ASTA A PARIGI UN SECOLO DI AUTO D'EPOCA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 04 febbraio 2011

Vedi anche

Effeffe Berlinetta, al Motor Show debutta la sportiva retrò

Effeffe Berlinetta al Motor Show

La Effeffe Berlinetta è una sportiva artigianale con meccanica Alfa Romeo realizzata con passione dai fratelli Frigerio.

Le ragazze del Motor Show di Bologna 2016

Motor Show

La kermesse bolognese, oltre alle ultime novità del mercato, è arricchita come da tradizione dalla presenza di splendide ragazze.

InternetMotorShow: l’automotive incontra l’e-commerce

Automotive: verso l'e-commerce

Esperti dell’automotive e di Internet si sono confrontati sulle strategie che nel prossimo futuro caratterizzeranno l’e-commerce automotive.