Mercedes Classe G AMG Arabia 100 al Qatar Motor Show

Una serie speciale (100 esemplari) dell'eterno off road - simbolo Mercedes svelata al Salone medio orientale. Previsti appena 100 esemplari

La Mercedes Classe G si fa il trucco, si rende ancora più accattivante - secondo il gusto mediorientale - e si presenta al cospetto degli sceicchi. Al Qatar Motor Show, in programma in questi giorni, viene infatti presentata una serie speciale, limitata a 100 esemplari, dell'eterna fuoristrada - simbolo della Casa della Stella a tre punte.

La Mercedes Classe G Arabia 100, questo il nome scelto per la serie speciale, è stata allestita sulla base della massiccia (e costosissima) G55 AMG. La vettura viene proposta in un esclusivo allestimento che, per l'aspetto esterno, presenta una verniciatura in doppia tinta Designo Magno: Cashmere White e Nightblack (rispettivamente per la carrozzeria e le modanature, queste ultime realizzate in carbonio: paraurti, codolini passaruota e gusci degli specchi retrovisori esterni con indicatori di direzione incorporati). I cerchi AMG, da 19", sono verniciati in nero opaco.

All'interno, nuova soluzione di tinta bicolore, con rivestimento in pelle pregiata in tinta nera e porcellana, sia per i sedili che per i pannelli porta; plancia con inserto in radica color champagne (stessa tinta scelta per la pelle del volante), un raffinato sistema di infotainment separato per i posti anteriori e posteriori, poggiatesta attivi e una targhetta identificativa del modello.

La meccanica è quella, nota, della poderosa versione "europea" della più spinta fra le Classe G: il V8 da 5,4 litri "rivisto" dalla AMG, abbinato al cambio automatico a 5 rapporti, in grado di erogare ben 507 CV e 700 Nm di coppia, e di spingere la Classe G a 210 km/h, con un'accelerazione 0 - 100 in appena 5,5 secondi.

Non è la prima volta che una versione ulteriormente "rivista e corretta" della Classe G affronta il pubblico del medio oriente, a testimonianza del successo che la squadratissima 4x4 Mercedes, dopo più di 200 mila esemplari venduti in tutto il mondo in 32 anni di produzione, continua a riscuotere nei Paesi mediorientali (attualmente al quarto posto mondiale fra i mercati nei quali la Classe G risulta più venduta), dove la Classe G, negli ultimi 10 anni, è stata venduta in oltre 4 mila esemplari.

Alla fine del 2009, in occasione del Salone del Dubai, venne infatti presentata la G55 AMG Kompressor "Edition 79" (anche in quel caso, la sigla si riferiva al numero di esemplari programmati), caratterizzata dalla verniciatura in "grigio alanite magno disegno", inserti laterali in carbon look, cerchi AMG da 19" in finitura titanio, griglie fanaleria cromate e interni in pelle in doppio tono nero e sabbia.

La seconda novità premium presentata dalla Mercedes Middle East al Qatar Motor Show è rappresentata dalla Grand ML, versione ancora più ricca del SUV Classe M. Anche qui, cerchi da 19" (ma differenti nel disegno, con razze a Y), finestratura "termica" (in grado, cioè, di isolare l'abitacolo dal calore esterno), fanaleria anteriore e posteriore a Led a lenti scure.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE G inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 27 gennaio 2011

Altro su Mercedes-Benz Classe G

Mercedes G350d Professional: nuova offroad "dura e pura"
Anteprime

Mercedes G350d Professional: nuova offroad "dura e pura"

A settembre la G350d Professional, edizione "back to basics" della nuova Classe G 2016.

Mercedes G63 AMG by Brabus
Tuning

Mercedes G63 AMG by Brabus

Il preparatore teutonico ha modificato la già prestante Mercedes G63 AMG trasformandola in un bolide da 700 CV.

Mercedes Classe G 500 4x4 2: celebra i 37 anni del modello
Ultimi arrivi

Mercedes Classe G 500 4x4 2: celebra i 37 anni del modello

Presentata nella primavera del 1979, venduta in oltre 250.000 unità, la fuoristrada - simbolo di Mercedes si rinnova nella G500 4x4 2.