Opel GT: Verona Legend Cars celebra i 50 anni dell’iconica sportiva

L’iconica GT firmata dalla Casa del Fulmine diventa protagonista della kermesse veronese in occasione delle celebrazioni dei 50 anni del modello tedesco.

Opel GT: Verona Legend Cars celebra i 50 anni dell'iconica sportiva

Tutto su: Opel

di Francesco Donnici

02 maggio 2018

La Opel GT festeggia 50 anni di storia e successi con una serie di eventi organizzati in numerosi paesi europei, tra cui anche l’Italia che con l’Opel Fans Italy celebrerà la visionaria sportiva nella prestigiosa vetrina del Salone “Verona Legend Cars”. Nel corso della kermesse che si svolge nella città scaligera, la giornata di sabato 5 maggio sarà dedicata ad una vettura capace di scrivere un pezzo importante della storia dell’automotive mondiale. L’impegno dell’associazione “Opel Fans Italy – Opel Manta Fans Italy” – nata nel 1996 – raggrupperà circa 400 possessori di vetture Opel d’epoca dotate di trazione posteriore e prodotte sino al 1988.

Dalle ore 9:00 del 5 maggio varcheranno l’entrata di VeronaFiere una flotta di 50 equipaggi, tra cui 20 a bordo delle mitiche GT e 30 appartenenti alle varie serie dei modelli Kadett, Rekord, Manta, Ascona, Kapitan e Corsa SR. Le vetture potranno essere ammirate e votate nell’aerea espositiva Opel che si trova nel padiglione 6 della fiera, mentre alle ore 14.00 parteciperanno ad una sfilata a tema che si svolgerà sulla pista allestita per la Sfida dei Campioni. A fare da apripista alla sfilata troveremo una GT pilotata da Alberto Donà, pluripremiato pilota delle Opel GT Gr.4. Dalle ore 16.30 inizieranno le premiazioni delle più belle “GT” che saranno a cura del Presidente di ”Opel Fans Italy”, Luciano Checcanin.

“Per un marchio dinamico come Opel è davvero molto importante poter festeggiare adeguatamente una ricorrenza tanto significativa come il 50mo anniversario della sua prima GT – ha dichiarato il Direttore Marketing Opel Italia, Andrea Leandri che ha aggiunto  – Al tempo stesso crediamo doveroso, oltre che estremamente piacevole, sostenere nell’occasione ”Opel Fans Italy” che da più di 20 anni riunisce i possessori italiani (ma anche esteri) di Opel storiche, molti dei quali si trasformeranno in veri e propri portabandiera durante l’evento di Verona”.

Presentata nel 1965 e commercializzata nel 1968, la Opel GT conquistò subito gli appassionati per il suo irresistibile stile di chiara ispirazione americana, caratterizzato da un profilo filante e dalla coda tronca che fanno da contorno ai due posti secchi dell’abitacolo, senza dimenticare la presenza dei fari a scomparsa.

Lo stampaggio, la saldatura delle lamiere, la verniciatura e l’abitacolo furono curati dalle carrozzerie francesi Chausson e Brissoneau & Lotz, mentre l’assemblaggio di telaio e motore fu effettuato in Germania direttamente dalla Casa del Fulmine. La vettura trovò ampio spazio anche nel mondo delle competizioni, soprattutto in Italia con la più potente delle versioni battezzata GT 1900, capace di farsi apprezzare per le sue indubbie qualità dinamiche.