Festival Automobile International: premiate l’Alpine A110 e la Mazda Vision Coupé

In occasione della kermesse parigina sono stati conferiti importanti riconoscimenti per quanto riguarda il design.

Festival Automobile International: premiate l’Alpine A110 e la Mazda Vision Coupé

di Francesco Donnici

31 gennaio 2018

La 33esima edizione del Festival Automobile International 2018 (31 gennaio – 4 febbraio) che si svolge in questi giorni nell’Hotel des Invalides di Parigi durante la celebre Fashion Week de l’Automobile, ha visto premiare alcuni degli ultimi e più significativi modelli di automobili. L’evento d’oltralpe ha infatti incoronato la nuova Alpine A110 come “premio dell’auto più bella dell’anno”, mentre la futuristica Mazda Vision Coupé è stata insignita con l’ambito riconoscimento  “Most Beautiful Concept Car”.

Alpine A110

La sportiva francese è stata premiata al cospetto di Carlos Ghosn, CEO del Gruppo Renault, grazie alle preferenze ottenute dal grande pubblico sul Web. La A110 celebre la rinascita del brand Alpina esaltando i segni distintivi dello storico marchio tra cui l’eleganza, la leggerezza e il piacere di guida.

La vettura si presenta come una coupé con due posti secchi e motore centrale caratterizzata da un elevata leggerezza, ottenuto con l’ausilio di un telaio in alluminio e materiali compositi. L’handling sportivo risulta assicurato dalle sospensioni a doppia triangolazione, mentre la forza della vettura arriva da un compatto e potente quattro cilindri turbo benzina da 1.8 litri capace di sviluppare 252 CV.

“Rilanciare un’icona sportiva come l’A110 è una sfida appassionante. L’importante è non dimenticare la storia, iniettando nello stesso tempo un know-how e delle tecnologie attuali. – ha dichiarato Carlos Ghosn che ha aggiunto – L’entusiasmo suscitato dalla nuova Alpine A110 è per noi motivo di orgoglio, non solo a Dieppe, in Francia, dove viene prodotta, ma anche in tutto il Gruppo Renault. Questo premio ricompensa tutte le nostre équipe e l’energia dispiegata in questi cinque anni per far rivivere questo simbolo dell’eccellenza e dell’eleganza alla francese”.

Mazda Vision Coupé

Presentata a Tokyo lo scorso ottobre, la Mazda Vision Coupé è stata è premiata con il riconoscimento  “Most Beautiful Concept Car” nel corso dell’evento francese conquistando una giuria composta da esperti dell’automobile e del motorsport, ma anche da celebri architetti e designer di moda.

La vettura giapponese è riuscita a primeggiare in un gruppo composto da ben 9 agguerrite concorrenti: Audi Aicon, Bmw i Vision Dynamics, Kia Proceed Concept, Lamborghini Terzo Millennio, Mercedes-Benz AMG GT Concept, Mercedes-AMG Project One, Vision Mercedes Maybach 6 Cabriolet, Nissan Vmotion e Peugeot Instinct.

La Vision Coupé porta in dote l’ultima filosofia stilistica del costruttore di Hiroshima grazie ad una forma del corpo vettura denominata “one-motion” capace di esprimere un incredibile senso di velocità. Questa filante quattro porte sfoggia un abitacolo posizionato verso l’asse posteriore ricalcando le tipiche ed eleganti forme di una classica coupé capace di trasmettere slancio alla vista d’insieme.