Audi al Motor Show: A1 e-tron e A7 TDI 204 CV

Prima assoluta per l'Italia della ibrida extended range a motore elettico e Wankel. Debutto anche per la A7 Sportback TDI 204 CV

Audi A1 e-tron: nuove immagini

Altre foto »

Il Motor Show di Bologna, che si terrà dal 4 al 12 dicembre, vedrà la première per l'Italia della A1 e-tron, la ibrida extended range con motore elettrico abbinato ad un propulsore Wankel. In attesa della sua commercializzazione, la versione "pulita" della A1 sarà utilizzata, nel 2011, per un progetto pilota di mobilità sostenibile a Monaco di Baviera.

Accanto alla A1 e-tron, la Casa dei Quattro anelli esporrà al Motor Show due serie speciali dedicate alla A1, ma anche la nuova A7 Sportback TDI da 204 CV e la famiglia dei modelli sportivi, guidata dalla R8 GT da 560 CV.

A1 e-tron: anteprima italiana della "ibrida Wankel" 

La "compatta" dei Quattro Anelli, entrata in listino lo scorso settembre, possiede già una versione eco friendly. La A1 e-tron del vernissage italiano al Motor Show, era stata esposta lo scorso marzo al Salone di Ginevra.

Realizzata secondo uno schema simile a quello della Opel Ampera e della Chevrolet Volt, ovvero quello dell'ibrido extended range, la A1 e-tron viene mossa da un motore elettrico abbinato a un propulsore a benzina, da 15 kW, che servirà come unità ausiliaria a quella elettrica. Il suo compito, infatti, sarà esclusivamente di ricarica delle batterie che alimentano il motore a zero emissioni. L'autonomia complessiva è di 200 km (i primi 50 garantiti esclusivamente dall'unità elettrica). I consumi dichiarati dalla Casa sono nell'ordine di 1,9 litri per 100 km.

Fra le particolarità della A1 e-tron, l'architettura del motore a benzina che sarà un rotativo Wankel: uno schema già sperimentato da diversi costruttori, negli anni, e che solo con due marchi ha conosciuto una certa diffusione, seppure con risultati opposti: Nsu a cavallo degli anni 60 e 70 con la sfortunata Ro80, e soprattutto Mazda, la cui serie RX è stata, nel mondo, l'ultima applicazione pratica del Wankel (tecnologia eliminata nei mesi scorsi a causa della difficoltà di adeguare il propulsore a pistone rotativo alle più recenti normative anti-inquinamento).

Una prima flotta di A1 e-tron sarà impiegata, l'anno prossimo, nel piano di mobilità a impatto zero "Model Region Electromobility Munich", programma di sviluppo di mobilità sostenibile attuato in collaborazione fra il Ministero dei Trasporti tedesco e le utility di energia E.ON e Swm.

Serie speciali Competition Kit e Follow Me

La Audi A1 sarà presentata alla kermesse bolognese in due nuove livree, una disponibile come serie speciale after market (Competition Kit), l'altra realizzata nei mesi scorsi come esemplare unico (Follow Me). La A1 Competition Kit, dalla livrea ispirata alla Audi Quattro gruppo B della prima metà degli anni 80, deve il proprio nome al pacchetto sportivo (disponibile per tutte le versioni) composto da un kit aerodinamico (spoiler anteriore, "minigonne" laterali, terminali di scarico cromati, "estrattore" posteriore), proposto a 1.865 euro. Per l'abitacolo è disponibile un nuovo disegno per la console centrale, le maniglie di apertura porte, specchio retrovisore, tappetini. La "Follow Me" è un'interpretazione di vettura da aeroporto. Presentata la scorsa primavera al Worthersee 2010, il raduno annuale austriaco dedicato a tutti i possessori di modelli Audi e Volkswagen, è stata realizzata con degli inediti motivi grafici.

A7 Sportback: arriva la "piccola" TDI da 204 CV

Il Motor Show sarà l'occasione per osservare l'ultima proposta Audi per la nuova A7 Sportback, la hatchback 5 porte presentata in estate. Alle versioni di lancio (3.0 V6 da 300 CV e 3.0 V6 TDI da 245 CV), ora si affianca una seconda declinazione turbodiesel: si tratta della TDI da 204 CV, versione "depotenziata" della precedente, e sviluppata in funzione dell'efficienza energetica (l'equipaggiamento comprende lo Start&Stop e il sistema di recupero dell'energia nelle fasi di frenata). I dati indicati dal costruttore, infatti, dichiarano un consumo a ciclo medio di 5,3 litri per 100 km e 139 g/km nelle emissioni di CO2, per una velocità di 234 km/h e 8,1 secondi per il passaggio 0-100.

R8 GT e le altre novità

Lo stand bolognese della Casa di Ingolstadt sarà completato dalle novità di carattere sportivo dell'ultima generazione nella famiglia di modelli high performance. A partire dalla R8 GT - in anteprima nazionale, dopo l'antipasto al Salone di Parigi -equipaggiata con il V10 da 5,2 litri portato a ben 560 CV e disponibile in edizione limitata (333 esemplari) al prezzo di 188.500 euro. Ma ci sarà spazio anche per la la S3 Sportback, la S4 Avant, la S5 Sportback, e le sportivissime RS5 e TTS Roadster.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 22 novembre 2010

Altro su Audi

Audi Q5 2017: prezzi e allestimenti del nuovo Suv
Ultimi arrivi

Audi Q5 2017: prezzi e allestimenti del nuovo Suv

Già in fase di prevendita, il nuovo Suv Audi Q5 di seconda generazione debutterà sul mercato a fine gennaio 2017: in listino a partire da 48.450 euro.

Audi City Lab: la Casa dei Quattro Anelli protagonista a Roma
Curiosità

Audi City Lab: la Casa dei Quattro Anelli protagonista a Roma

La Casa dei Quattro anelli ha organizzato nella splendida cornice della Nuvola di Roma l’evento Audi City Lab e la presentazione della nuova Q2.

Audi Q2: arriva il motore 1.0 TFSI 116 CV
Ultimi arrivi

Audi Q2: arriva il motore 1.0 TFSI 116 CV

Nuovo tre cilindri 1.0, inedito abbinamento fra 1.6 Tdi e trasmissione S Tronic 7 rapporti, introduzione di un pacchetto "Exclusive".