DTM a Adria ma non solo: tutti gli eventi in auto del weekend

Da nord a sud, ecco tutti gli appuntamenti a motori. Oltre alla tappa italiana del Turismo tedesco, tanto off road, raduni, regolarità e rally

Tutti "fuoriporta", questo weekend. Chi può approfittare del "ponte" del 1 novembre, avrà la possibilità di vivere in prima persona gli eventi a motori che accompagneranno il lungo fine settimana.

Raduni e regolarità per auto storiche, mostre scambio, tour in off road (con la stagione autunnale, sono sempre più le kermesse in fuoristrada che prendono piede) e tanto sport, con la ciliegina sulla torta offerta dallo spettacolo del DTM che si svolge nel fine settimana all'Autodromo di Adria. Ecco una carrellata degli appuntamenti del weekend.

Tour, raduni e la regolarità per auto storiche

Lazio

Le colline della Ciociaria costituiranno, nel prossimo fine settimana, lo scenario nel quale si muoveranno le auto storiche protagoniste del Giro della Valle del Liri, manifestazione di regolarità (valevole per il Super Trofeo ASI - Automotoclub Storico Italiano) in programma per sabato 30 e domenica 31 ottobre. La kermesse, organizzata dal CAMEF (Club Auto Moto d'Epoca Frusinate), si snoderà attraverso le province di Frosinone e L'Aquila. Il ritrovo degli equipaggi iscritti è fissato dalle 8.30 di sabato a Sora (Frosinone), per le verifiche tecnico - sportive. La prima vettura prenderà il via alle 11; l'itinerario, verso la Valle del Liri, attraverserà la Valle Roveto, con una sosta ad Avezzano per la degustazione delle ricette tradizionali dell'Aquilano. Dopo il Valico di Sant'Antonio e l'attraversamento di Tagliacozzo, Filettino e Altipiani di Arcinazzo, la prima tappa si concluderà a Fiuggi, con arrivo previsto per le 18. La seconda giornata del tour partirà alle 9.30 di domenica dal Palazzo della Fonte; lungo il percorso, che si concluderà a Sora alle 12.15, è prevista una sosta alla Certosa di Trisulti a Collepardo.

Lombardia

Solidarietà e vetture sportive, all'Autodromo di Monza, con "Sei ruote di speranza", kermesse dedicata agli appassionati diversamente abili, di tutte le età, che si svolgerà lunedì 1 novembre sul circuito brianzolo, e nella quale potranno effettuare delle tornate in pista come passeggeri a bordo di Ferrari, Lamborghini, Porsche e Pagani. I paddock si apriranno alle 8.30.

All'Autodromo di Franciacorta, a Castrezzato (Brescia), sabato 30 e domenica 31 si terrà "Motor Fun Fest", kermesse dedicata al mondo del tuning ("stradale" e off road), con esposizione di vetture, doppio tracciato di prova (asfalto e sterrato), stand dedicati agli operatori del settore. Sarà possibile anche effettuare delle uscite in pista da 15 minuti ciascuna, aperte a tutte le vetture. L'autodromo, infatti, sarà disponibile dalle 9 alle 22 per entrambe le giornate della manifestazione.

Una new entry nel panorama delle manifestazioni di regolarità sport: è la prima edizione della "Historic Valle Imagna" in programma a Sant'Omobono Terme (Bergamo), sabato 30 e domenica 31. La manifestazione, organizzata dalla Autoconsult, è aperta a tutte le auto storiche. Dopo le verifiche, in programma già venerdì 29 e che proseguiranno nella prima mattinata di sabato 30, la prima vettura prenderà il via da Sant'Omobono alle 10. Il percorso, di 220,30 km, si snoderà lungo l'itinerario Sant'Omobono, Roncola San Bernardo, Locatello, Corna Imagna, da percorrere quattro volte. L'arrivo del primo concorrente è previsto per le 18.

Toscana

Nuovi angoli della provincia aretina: un "pretesto" per scoprire le bellezze paesaggistiche dell'alta Toscana. Niente di meglio che farlo a bordo della propria auto d'epoca. E' la "Notturna", gara di regolarità organizzata dal Club Auto Moto d'epoca "Il saracino" di Arezzo, in programma sabato 30 ottobre e valevole per il calendario ASI. La manifestazione si snoderà lungo la Val d'Ambra. Il ritrovo degli equipaggi è fissato per le 15 presso lo Stadio comunale di Arezzo. La partenza alla prima vettura sarà data alle 15.30. L'itinerario porterà i partecipanti verso l'antico borgo di San Leolino, dall'architettura tipicamente medioevale. Qui, gli equipaggi effettueranno la sosta per uno spuntino a base di piatti tipici della tradizione locale, per riprendere il via alle 17.30.

Le mostre scambio

Piemonte

Domenica 31 ottobre, gli appassionati di collezionismo si ritroveranno al Motodromo di Salmour (Cuneo), per la quarta edizione della Mostra scambio organizzata dal Moto Club Alpi Marittime. In programma, oltre agli spazi espositivi per la vendita di auto e moto d'epoca, anche gli stand dedicati all'accessoristica, ai ricambi, automobilia, editoria specializzata. Parallelamente alla mostra scambio (a ingresso libero per i visitatori e per gli espositori) sarà possibile effettuare dei turni di prove libere, suddivisi per anno di costruzione e categoria del proprio veicolo. Novità di quest'anno, il concorso "Vota la moto più bella", riservato alle "due ruote" esposte sul palco premiazioni della pista e suddivise in due categorie: fino al 1950 e dal 1950 al 1980. Non mancheranno i momenti dedicati... all'appagamento dell'appetito: è infatti in programma una "polentata" (che, immaginiamo, sarà salutata con grande piacere da tutti i partecipanti, dato il clima piuttosto rigido che si attende sulla Provincia Granda per il weekend...).

Liguria

Zuccarello (Savona), piccolo paese della Val Neva classificato come uno dei Borghi più belli d'Italia grazie all'impronta medioevale che è riuscito a conservare, farà da cornice all'annuale Mostra scambio, in programma sabato 30 e domenica 31 ottobre, con esposizione di auto, moto e cicli d'epoca, ricambi e accessori. In caso di maltempo, la manifestazione si svolgerà al coperto.

Tutti i raduni e i tour in 4x4

Abruzzo

A Penne (Pescara), domenica 31 ottobre si svolgerà il Raduno Città di Penne, organizzato dal Club Abruzzo Fuoristrada. La manifestazione, di tipo Hard, presenta alcune varianti di percorso impegnative e riservate agli equipaggi più esperti e ai 4x4 più preparati. Per tutti è obbligatorio il montaggio di pneumatici da fango, ganci e strops, grilli e Cb. Consigliato il verricello. Ritrovo delle vetture alle 8.00 per le iscrizioni. Partenza del primo equipaggio alle 9. Itinerario di 35 km e arrivo previsto dalle 16.30.

Campania

Lungo il percorso del Volturno e la risalita del Titerno, in un nuovo itinerario nell'entroterra campano. E' la proposta del Club Caserta Fuoristrada Village, che per domenica 31 ottobre organizza il Raduno dei Guadi, manifestazione aperta a tutti gli appassionati che vorranno cimentarsi in un tour, di circa 60 km a road book, con alcune varianti impegnative (per gli equipaggi meno esperti, è prevista la presenza dei veicoli dell'organizzazione). Il ritrovo è fissato per le 8.30 di domenica a Castel Morrone (Caserta), per le iscrizioni e la consegna dei road book. Partenza alle 10 e arrivo alle 18,30 a Puglianello.

A Letino (Caserta), domenica 31 ottobre si terrà la prima prova del CAP Trophy Sud Italia, manifestazione di orientamento, non competitiva, aperta a tutti i 4x4 in regola con il Codice della strada. Scopo della kermesse è la raccolta del maggior numero di way points ("testimoni") forniti dall'organizzazione su supporto informatico e cartaceo (Pointbook) entro un limite massimo di tempo.

Lazio

Il Club Tortuga 4x4 organizza, per domenica 31 ottobre, la decima edizione del Raduno "Valle dei Santi", raduno FIF aperto a tutti i veicoli off road. Il percorso, piuttosto impegnativo, richiede il montaggio obbligatorio di pneumatici tassellati, ganci e strops. Consigliato il verricello. Il ritrovo delle vetture è fissato per le 8 a San Giorgio a Liri (Frosinone).

Liguria

I sentieri della Val Roya faranno da cornice alla gita in 4x4 organizzata dal Club 4x4 Riviera dei Fiori per domenica 31 ottobre. Ritrovo alle 9, presso l'Autoporto di Ventimiglia (Imperia). Prevista una pausa pranzo con grigliata. Il raduno è aperto a tutti i veicoli off road con riduttore.

Sicilia

Approfittando della favorevole collocazione del "ponte del 1 novembre", il Pajero World Italia organizza, da venerdì 29 ottobre a lunedì 1 novembre, la quarta edizione del Raduno di Sicilia, una delle regioni italiane più frequentate dagli appassionati dell'off road. La kermesse è aperta a tutti i possessori dei 4x4 della Casa giapponese. Ritrovo fissato, alle 14 di venerdì, a Catania, per la consegna dei road book. Il tour partirà alle 14,30; la prima tappa si concluderà alle 20, con una cena a base di ricette tradizionali della Sicilia orientale. Seconda tappa, sabato, con partenza alle 8.30 alla volta dell'Etna e dell'Osservatorio astrofisico. La tappa si concluderà con una nuova degustazione di prodotti tipici. Domenica, la terza tappa scatterà alle 8.00 in direzione Parco dei Nebrodi e visita ad una grotta lavica. Anche la quarta tappa, lunedì, si articolerà sul'Etna: è in previsione la scalata di un cratere con successiva discesa mozzafiato.

Toscana

Si chiama "Raduno d'Autunno in Chiantishire", il tour organizzato dal Mud Rangers Club, in collaborazione con il Jeep Club Italia e fissato per domenica 31 ottobre. In programma ci sarà una escursione attraverso la meravigliosa regione del Chianti, tra suggestivi borghi medioevali, vigneti, boschi di castagni, mulattiere, tratturi e strade bianche. Il ritrovo è previsto per le 8,30 di domenica all'Impruneta (Firenze). L'itinerario, di circa 60 km, prevede una sosta di metà percorso presso un castello, per assaporare una selezione di prodotti tipici della zona.

Gli eventi sportivi in programma

Pista

Il DTM sbarca a Adria. Il circuito del Polesine, questo fine settimana (venerdì 29, sabato 30, domenica 31), ospiterà la tappa italiana del più importante Campionato Turismo tedesco. Il programma del weekend si apre con le prove libere del venerdì dalle 10.00 alle 17.40. Sabato, dalle 8,30 alle 20,10 prove ufficiali del DTM e delle altre categorie di contorno (KTM X-Bow Battle, Trofeo Seat Italia, Fun Cup), Gara 1 KTM X-Bow e gara unica del Trofeo Seat. Domenica: warm up DTM, Gara Fun Cup, Gara KTM X-Bow; dalle 13,20 alle 15,30: fari puntati sulla gara del DTM.

Rally

A Follonica (Grosseto), venerdì 29, sabato 30 e domenica 31 si svolgerà la 34. edizione del Trofeo Maremma, valido per l'International Rally Cup 2010. Verifiche, venerdì, dalle 16 alle 21,30. Shakedown, sabato a Scarlino, dalle 8 alle 12. Partenza della prima vettura alle 14,31 di sabato. Sei prove speciali (tre da ripetere due volte) e riordino notturno dalle 22,16 alle 7,31 di domenica. La seconda parte di gara prevede cinque prove speciali e si conclude alle 16. I km totali del percorso sono 452.400; i tratti cronometrati misurano 126 km.

A Bobbio (Piacenza), sabato 30 e domenica 31 si terrà la 23esima edizione del Rally Valli Piacentine, organizzato dalla Three Unit Race e valevole come Finale di Coppa Italia, Trofeo Renault Twingo R2 e Trofeo Ford Fiesta R2. Il programma prevede: verifiche, sabato, dalle 9 alle 13,30; shakedown dalle 10 alle 15. Partenza, da Piazza Duomo, nel cuore del borgo medioevale della località dell'Appennino. Due prove speciali (una da ripetere due volte) e riordino notturno dalle 23.04 alle 7.30. Domenica: sei prove speciali (tre da ripetere due volte) e arrivo dalle 16.30. Il percorso totale misura 323,20 km; le prove speciali 99,40 km.

Se vuoi aggiornamenti su DTM A ADRIA MA NON SOLO: TUTTI GLI EVENTI IN AUTO DEL WEEKEND inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 29 ottobre 2010

Vedi anche

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic

Motor Show 2016: tutte le supercar

Motor Show 2016: tutte le supercar

L’edizione 2016 del Motor Show di Bologna ospita sportive e supercar capaci di accontentare i gusti e i desideri più particolari.