Auto d'epoca in fiera a Padova

Per 3 giorni (21-24 ottobre), la Fiera di Padova ospiterà la rassegna Auto e moto d'epoca, tradizionale appuntamento con i modelli di una volta

Auto e Moto d'Epoca a Padova

Altre foto »

Ritorna a Padova "Auto e moto d'Epoca", la manifestazione fieristica dedicata alle auto e alle moto storiche. Nella kermesse saranno esposti ben 2.400 veicoli di cui la metà in vendita. La maggior parte dei visitatori, come di consueto, visiterà gli stand per guardare, sognare e ripercorrere con la mente e gli occhi i modelli che hanno fatto la storia dell'automobile.

Tra i padiglioni, un posto di rilievo lo avranno le auto del Lingotto, con Fiat, Lancia e Alfa Romeo. Per quest'ultima ci sarà una doppia festa: da un lato il centenario della fondazione, dall'altro il percorso storico rievocativo della Giulietta, rinato negli ultimi mesi con il nuovo prodotto del Biscione, che sarà esposto insieme alle precedenti versioni.

Di qualche anno più vecchio, il brand Lancia ricorda invece il 60° compleanno della Aurelia, frutto del prototipo a 2 litri 8V da 70 CV presentato nel 1948. A Padova saranno presenti gli esemplari principali della B12 fino alla B24.

A mantenere alto il nome di Fiat penserà la SB4 Eldridge "Mefistofele" del 1923, che raggiungeva la velocità incredibile di 235 km/h con un propulsore derivato da un aereo, con 320 CV. Accanto ad essa, la Casa torinese esporrà altri modelli da corsa.

Se vuoi aggiornamenti su AUTO D'EPOCA IN FIERA A PADOVA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 20 ottobre 2010

Vedi anche

Salone di Ginevra 2017: utilitarie alla riscossa

Ginevra 2017: utilitarie alla riscossa

Non solo crossover o supercar anche le utilitarie sono protagoniste al Salone di Ginevra.

Salone di Ginevra 2017: l

Le supercar di Ginevra

Sono tante le supersportive presenti sugli stand del Salone di Ginevra 2017.

Le ragazze del Salone di Ginevra 2017

Le ragazze del Salone di Ginevra 2017

Anche quest'anno al Salone di Ginevra insieme alle ultime novità auto troviamo come co-protagoniste le ragazze degli stand.