Smart e-scooter: a Parigi su due ruote

Elettrico, sicuro (con aribag) e high tech. Smart presenta il rivoluzionario e-scooter che debutterà tra pochi giorni a Parigi

La Smart a due ruote

Altre foto »

A pochi giorni dal debutto al Salone di Parigi Smart ha rilasciato le prime informazioni ufficiali sul nuovo scooter elettrico, di cui aveva diffuso alcuni bozzetti nelle scorse settimane. La proposta a due ruote della Casa tedesca, ispirata al concetto di "Intelligent Urban Mobility", si annuncia particolarmente innovativa e rivoluzionaria non solo per la propulsione elettrica (che però non è una prima assoluta) ma soprattutto per i contenuti tecnologici e di sicurezza di alto livello che propone.

Una Fortwo a due ruote... 

Il nuovo e-scooter è pensato per una clientela giovane e giovanissima che ricerca una mobilità ad emissioni zero con ridotte spese di gestione ma allo stesso tempo un'immagine dinamica e alla moda. Ripropone quindi nel mondo delle due ruote la formula che in questi anni ha decretato il successo della piccola Fortwo.

"Quando i nostri clienti si dicono soddisfatti della loro Smart - ha dichiarato Annette Winkler, responsabile del brand Smart - descrivono la city car come manovrabile, flessibile, sicura, spaziosa e divertente da guidare; e ora con il nuovo eScooter stiamo portando tutte queste caratteristiche sulle due ruote".

Linee semplici e sportive

Al primo sguardo il piccolo scooter colpisce per il suo design non convenzionale che lo distingue dalle altre proposte sul mercato. Linee semplici definiscono un frontale compatto ed una coda sportiva, enfatizzata dalla ruota posteriore (da 13 pollici) in posizione arretrata rispetto alla sella. La struttura del telaio, realizzata in acciaio e alluminio, è progettata seguendo i criteri della cellula di sicurezza Tridion sviluppata per la Fortwo. Come sulla piccola city car, inoltre, la carrozzeria è costituita da pannelli in plastica intercambiabili.

Motore elettrico e 100 km in silenzio

Lo Smart e-scooter è equipaggiato con un motore elettrico da 4 kW (5,4 CV) integrato nella ruota posteriore e alimentato da un pacco batterie agli ioni di litio ricaricabile con la rete domestica in un tempo compreso tra le 3 e le 5 ore (la presa di ricarica è collocata all'interno dello scudo anteriore).

Le prestazioni sono allineate con gli altri scooter di questa categoria, guidabili anche dai 14enni con il patentino: la velocità massima è limitata a 45 km/h mentre l'autonomia è pari a 100 km.

Dotazione: airbag e connettività

Grande attenzione viene posta alla sicurezza: l'e-scooter è infatti equipaggiato con dispositivi all'avanguardia come un airbag (alloggiato nel retroscudo), il sistema antibloccaggio ABS e il sistema di monitoraggio degli angoli morti Blind Spot Assist (segnala eventuali ostacoli con un segnale luminoso sugli specchietti). Per garantire la massima visibilità nel traffico urbano tutti i gruppi ottici adottano la tecnologia LED.

Lo scooter può trasportare due persone e il vano sottosella è molto ampio con spazio anche per due caschi. Molto innovativo il pacchetto tecnologico, che si caratterizza per una stretta integrazione con i dispositivi portatili come gli smartphone: posizionando il cellulare in un apposito vano sul manubrio viene disattivato l'immobiliser e il veicolo è pronto a partire. E' poi lo schermo dello smartphone a fornire le informazioni relative a velocità, riserva di ricarica e anche servizi online quali le mappe per la navigazione.

Se vuoi aggiornamenti su SMART inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su smart

Smart ForTwo Urbanrunner: sportiva in serie limitata
Ultimi arrivi

Smart ForTwo Urbanrunner: sportiva in serie limitata

Una serie speciale per gli sportivi con motore da 90 CV e pack Style Brabus

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show
Eventi

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic

Smart ForFood: l’auto incontra la cucina di Davide Oldani
Concept

Smart ForFood: l’auto incontra la cucina di Davide Oldani

Un esemplare unico per il Motor Show di Bologna per cucinare su 4 ruote.