Auto storiche: un weekend per tutti i gusti

Per i patiti di auto storiche e 4x4 (ce n'è per tutti i gusti), ecco gli appuntamenti da non perdere per il weekend del 24, 25 e 26 settembre

Estate finita, OK. Però il clima continua a essere caldo. Per gli appassionati di auto d'epoca, 4x4 (ce n'è pure per gli i possessori dell'originale Steyr Puch Haflinger in foto), i patiti della regolarità, quelli che non si perdono un raduno di marca, una combattuta giornata in off road o una mostra scambio, e gli sportivi, le proposte per questo fine settimana non mancano.

Il calendario del "weekend a motori", infatti, è ricco come non mai. Da segnalare, fra gli eventi, il Giro d'Italia per auto storiche, il Giro delle Calabrie, tanti raduni in off road e, per lo sport, il Rallye di Sanremo e i weekend in pista di Vallelunga e Varano.

Ogni evento che riportiamo è corredato da informazioni utili per chi vorrà seguire un proprio itinerario, prendendo spunto dai percorsi attraversati. Indicazioni paesaggistiche, ricchezze architettoniche e culturali, specialità enogastronomiche.

Raduni, tour, e regolarità regione per regione

Calabria

Il CAMECS (Club Auto Moto d'Epoca Calabria e simpatizzanti) organizza, da giovedì 23 a domenica 26 settembre, il 28. Giro storico delle Calabrie - 21. Coppa d'Oro delle Calabrie, un tour che abbraccia l'intera regione, dal Tirreno allo Jonio attraverso i Monti della Sila. Questo il programma: ritrovo giovedì, dalle 15 alle 18, a Tropea, con serata a base di ricette tipiche della cucina calabrese. Partenza della manifestazione venerdì alle 8.30 da Tropea; sosta pranzo a Serra San Bruno; nuova sosta a Stilo, la "Città del Sole" e di Tommaso Campanella. Sabato: partenza alle 8.30, visita al parco archeologico di Roccelletta di Borgia, arrivo a Catanzaro. Domenica: prove cronometrate.

Campania

L'Historic Club Montoro organizza in collaborazione con il Club Auto Storiche "Valle dell'Irno", per domenica 26 settembre, la seconda edizione del Raduno "Rombi d'Autunno", manifestazione di regolarità turistica per auto d'epoca. Ritrovo delle vetture iscritte a Lancusi alle 8; alle 10.30 partenza per un giro turistico nella Valle dell'Irno, con controlli orari a tempo imposto. Al termine della manifestazione, a Mercato San Severino, si terrà un pranzo a base di ricette tipiche.

Emilia Romagna

Per un weekend, le strade del centro storico di Ferrara... cambieranno nome. E' l'idea lanciata dal Club Officina Ferrarese, che per domenica 26 settembre organizza la seconda edizione di "Automotostoriche in Centrostorico", raduno dedicato a tutti i possessori di vetture d'epoca, che si ritroveranno già sabato 25 per dare il via alla singolare kermesse, nella quale a ogni via del "cuore" della Città estense sarà intitolata a una marca di auto.

Sempre a Ferrara, venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 si terrà il 5. Raduno Nazionale di Ferrara, ritrovo di club organizzato dall'Astra Club Italia e riservato ai possessori delle varie versioni del modello Opel. Ritrovo venerdì al Lido degli Estensi, sabato visita al castello Estense di Ferrara, gita al Parco Urbano Giorgio Bassani, arrivo a Cento. Domenica: trasferimento a Poggio Renatico e gara di regolarità.

A Bologna, domenica 26 si terrà la sesta edizione di Ladies in Race. Il rally in rosa organizzato dal CAMEBO (Club Auto Moto d'Epoca Bologna), manifestazione di regolarità a calendario ASI, riservato alle signore. In palio, per l'equipaggio che riuscirà ad aggiudicarsi la gara per tre edizioni, il Trofeo Lady driver Città di Bologna.

A Varano de Melegari (Parma), presso l'Autodromo Riccardo Paletti, sabato 25 e domenica 26 si terrà il GTA Revival Show, raduno in pista dedicato a tutti i possessori delle coupé Alfa Romeo che hanno contribuito, negli anni '60 e '70, a mantenere vivo il prestigio sportivo del Biscione: GT (1300 Junior, 1600), GTV (1750, 2000), GTA (1300 Junior e 1600), GTAm, alla presenza di alcuni dei migliori interpreti dell'epoca: Carlo Facetti, Nanni Galli, Andrea De Adamich, Gianluigi Picchi, Claudio Francisci, Spartaco Dini, Arturo Merzario (solo per citarne alcuni). La kermesse è aperta, in un raduno parallelo, alle Alfa sprovviste di fiche d'omologazione.

A Borgotaro (Parma), domenica 26 settembre si svolgerà il Raduno Sulla strada del Fungo porcino, riservato alle Alfa Romeo di interesse storico. Il ritrovo (fissato in Piazza Farnese), si terrà dalle 13 alle 17 ed è legato alla Sagra del Fungo porcino, uno dei prodotti tipici più conosciuti della Val di Taro.

Lazio

A Viterbo, sabato 25 e domenica 26 è in programma la 23. Coppa dei 2 Laghi, organizzata dal Veteran Car Club Viterbo, gara di regolarità per auto storiche valevole per il Trofeo Zanon. Ritrovo degli equipaggi: sabato, dalle 9.30 alle 11.30 per le verifiche; alle 12 partirà la prima vettura, verso il Kartodromo di Viterbo per le prove cronometrate. Nel pomeriggio: visita a Palazzo Altieri di Oriolo Romano e al Complesso monumentale di Viterbo e cena medioevale. La seconda tappa scatterà alle 9.30 di domenica 26. In programma: cronoscalata della Faggeta a Soriano nel Cimino, visita a palazzo Farnese (Caprarola); pranzo finale alle Scuderie di Palazzo Farnese.

A Roma, domenica 26 settembre, si terrà la seconda edizione del raduno Auto storiche all'Infernotto, organizzato dalla Millennium Eventi. La manifestazione, aperta a tutti i possessori di auto d'epoca, si svolgerà in Piazza Giardini di Marzo, in concomitanza con il mercatino Non solo Antiquariato, dedicato a oggettistica, mobili, antiquariato e stand enogastronomici. I partecipanti al raduno dovranno presentarsi in mattinata.

Lombardia

A Gardone Val Trompia (Brescia), domenica 26 settembre si svolgerà il 13. Trofeo AIDO Monica Giovanelli-Gran Premio Annalisa Gnutti, con partecipazione a invito e riservata unicamente alle vetture Sport. Fra le auto presenti, una trentina di modelli costruiti prima del 1940 (Bugatti, le rappresentanti del motorismo bresciano OM, Aston Martin, Fiat 508 Balilla e 508 C, MG Magnette), e due Alfa Romeo provenienti dal Museo Storico di Arese; una rappresentanza di Sport anni '40 e '50 artigianali - Siata, Giaur, Morettini, Colli, AMP, Formentini, Stanguellini - e anni '60: Austin Healey, MG, Jaguar, Singer, Lotus, AC Ace. Partenza della prima vettura alle 10.15, verso la Franciacorta passando per Polaveno, Calino, Rovato, Coccaglio e Palazzolo sull'Oglio; proseguirà poi per Monterotondo, Passirano, Carmignone e Monticelli Brusati (con pranzo a base di piatti tipici in agriturismo). Nel pomeriggio trasferimento verso la Valtenesi (Calcinato, Bedizzole, Calzago della Riviera, i Laghetti di Sovenigo), la Valle Sabbia verso Lumezzane e Sarezzo per l'arrivo.

A Brescia, sabato 25 e domenica 26 si terrà la seconda edizione della Monte Maddalena Classic, rievocazione della celebre cronoscalata, organizzata dall'MWVTCC (Musical Watch Veteran Car Club). Alla manifestazione parteciperanno vetture da competizione ante 1974, suddivise fra Turismo, Gran Turismo, Sport prototipi e Formula. Verifiche tecnico-sportive sabato, a partire dalle 9. La prima salita al Monte Maddalena è prevista per il primo pomeriggio. Seconda manche nella mattinata di domenica 26.

A Monte Marenzo (Lecco), presso l'aviosuperficie Kong, sabato 25 si svolgerà il 3. Virginio Brambilla Day, singolare kermesse che abbina spider inglesi con aerei da turismo. In programma illustrazione di procedure di volo e velivoli, possibilità di compiere un volo a bordo di un aereo, test di prova di golf indoor, free climbing, orienteering, e un concorso d'eleganza per l'interno più curato.

Piemonte

A Torino, sabato 25 e domenica 26 saranno di scena le Triumph Spitfire, con il 7. Winter Spitmeeting-Le Spitfire all'assedio di Torino, incontro organizzato dal Club nazionale della più conosciuta spider inglese. Ritrovo delle vetture alle 14 a Stupinigi; partenza per un tour panoramico sulle colline torinesi, con arrivo alla Basilica di Superga, visita guidata all'Appartamento Reale, cena presso la Basilica. Domenica: partenza verso Torino, visita guidata del Museo Pietro Micca e rientro a Stupinigi per il pranzo finale.

Toscana

Il Matra Classic Club Italia organizza, per sabato 25 e domenica 26, tra Firenze e Siena, il Raduno Matra in Toscana, riservato ai possessori delle anticonformiste vetture costruite dalla Casa francese dagli anni '60 agli anni '80. Ritrovo delle vetture, sabato fino alle 11, a Piazzale Michelangelo (Firenze), per una sfilata nelle vie del centro storico. Nel pomeriggio, tour nel Chianti attraverso la Via Cassia. L'itinerario toccherà Greve in Chianti, Castellina, Radda, Montegrossoli e Gaiole. Cena a base di ricette tipiche. Domenica, partenza per un tour di 90 km a road book per Taverne D'Arbia, Asciano, Chiusure, l'Abbazia di Monte Oliveto Maggiore; Montalcino e pranzo finale a Monteroni (sempre a base di ricette tipiche della tradizione senese).

Trentino Alto Adige

A Bolzano, sabato 25 settembre si terrà il 4. Raduno Internazionale Fiat 500 e derivate, organizzato dal Veteran Car Team Bolzano in collaborazione con il Comune del capoluogo, l'Azienda di Soggiorno e turismo, il Mercato Generale e l'Automobile Club Bolzano. Sede del ritrovo e delle iscrizioni (dalle 9) sarà la centralissima Piazza Walther, da dove le vetture partiranno per Naturno (alle 11). La sfilata sarà intervallata da un pranzo a base di prodotti tipici, prima di fare ritorno a Bolzano.

Eventi speciali

Prosegue questo fine settimana, per concludersi domenica 26 settembre a Sorrento, il 2. Giro d'Italia, una "galoppata" di 900 km dal Tirreno all'Adriatico riservata a una rappresentanza di 80 auto storiche più prestigiose di tutti i tempi. La manifestazione, organizzata dall'ASI (Automotoclub Storico Italiano), è partita mercoledì 22 da Roma, ha attraversato il Parco del Gran Sasso, i Monti della Laga e si è conclusa a L'Aquila. La seconda tappa ha interessato Termoli e il Gargano (Rodi Garganico, Peschici, il Parco nazionale e Vieste). Terza tappa fino a Salerno, dopo avere attraversato Fogga e l'Irpinia. Sabato 25, quarta tappa, interesserà la Costiera amalfitana, con sosta ad Amalfi. Il 2. Giro d'Italia ASI si concluderà a Sorrento. Le finalità del lungo tour sono: la proposta di sei fra le regioni più belle d'Italia, le ricchezze paesaggistiche, architettoniche e gastronomiche del centro-sud e una sfilata di 900 km di un museo viaggiante formato da vetture di livello. Fra i modelli più interessanti al via: una Chevrolet Universal del 1930, una Chevrolet Roadster del '31, una Bugatti 57 Ventoux del 1934, un'Alfa Romeo 2300 B del 1937, una Rovelli-Fiat 1100 del 1947, una Riley 2500 Salon del 1952, e la più piccola una simpatica Topolino del 1937. Saranno inoltre presenti tutte le marche classiche del collezionismo: Auto Union, Bmw, Citroen, Ferrari, Ford, Lancia, Maserati, Mercedes e Porsche. In omaggio al centenario Alfa Romeo saranno ben 25 le auto della Casa milanese, che dalla 2300 B del '37 alla Duetto 1600 del 1988, offriranno una panoramica molto completa di oltre 50 anni di produzione. Queste vetture saranno scortate da alcuni esemplari della nuovissima Giulietta.

A Firenze, venerdì 24, sabato 25 e domenica 26, si svolgerà Unique Special Ones, evento a ingressi selezionati che conta sulla cornice del prestigioso Four Seasons Hotel. La manifestazione, organizzata dalla MAC Events, si articolerà sulla presenza in passerella di alcune fra le unique special ones di ieri e di oggi: autentici pezzi unici del design (fra i marchi presenti: Alfa Romeo, Aston Martin, Bentley, Bmw, Ferrari, Lamborghini, Maserati, Mercedes, Rolls-Royce; e concept e dream car realizzate dai grandi Carrozzieri: Bertone, Castagna, Pininfarina, Zagato), che resteranno esposte sabato sul green del Giardino della Gherardesca, in attesa di scendere in lizza per il concorso, articolato su diverse categorie.

Le Mostre scambio

A Novegro (Milano), venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 si terrà Hobby Model Expo, una delle manifestazioni nazionali più importanti nel settore del modellismo. La kermesse, che si svolgerà al Parco Esposizioni, è aperta al pubblico con i seguenti prezzi d'ingresso: giornaliero 10 euro (ridotto 5 euro; bambini da 0 a 5 anni gratuito); pacchetto due giorni venerdì-sabato o sabato-domenica cumulativo 15 euro.

A Caorle (Venezia), sabato 25 e domenica 26 settembre si svolgerà la 15. edizione della Mostra Scambio Internazionale Città di Caorle, organizzata dalla Epoca Car presso il Quartiere fieristico Expomar. In programma una esposizione di auto e moto storiche, spazi per i Club, stand di vendita di accessori, ricambi, modellismo, editoria specializzata, automobilia. La manifestazione resterà aperta, per i visitatori, sabato dalle 9 alle 19; domenica dalle 8.30 alle 17.30. Numerosi appuntamenti sono abbinati alla kermesse: l'Autoincontro presso lo stand del Fiat 500 Club Italia, il Raduno Fiat 500 Mezzolitro Team, la Gimkana finale del Campionato Vespa Racing Team 2010, un Raduno turistico multimarca e un Raduno per Camion d'epoca.

A Lignano Sabbiadoro (Udine), venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 è in programma Ruotamania, mostra mercato di auto, moto, cicli d'epoca e moderni.

Tutti gli appuntamenti in 4x4

Marche

A Roccafluvione (Ascoli Piceno), il 25 e 26 si svolgerà la 9. edizione del Raduno Nazionale Lada Niva, organizzato dal sodalizio italiano di marca. La manifestazione, aperta a tutti i soci del Club e ai possessori (non soci) dell'eterna off road di Togliattigrad, si articolerà su un tour in fuoristrada su due tappe, intervallato da soste create ad hoc per assaporare alcune delle migliori proposte gastronomiche del Piceno. Ritrovo degli equipaggi sabato, dalle 10, a Roccafluvione, per le iscrizioni al raduno. Pranzo a base di ricette tipiche locali, e primo tour in off road. Domenica, dopo le iscrizioni dei partecipanti per la sola seconda giornata, la carovana delle Niva partirà per il secondo giro in off road (sono previste varianti impegnative per i veicoli più preparati).

Piemonte

Il Team Nordovest4x4... alla ricerca del G Point. L'omonimo raduno, si svolgerà domenica 26, con ritrovo a Villanova Mondovì (Cuneo) alle 9. La manifestazione consiste in un ritrovo di appassionati e possessori delle instancabili Mercedes Classe G, degli inarrestabili Unimog e degli originalissimi off road austriaci Steyr Puch Haflinger e il "fratellone" Pinzgauer. La ricerca si effettuerà in un percorso off road che ricalca fedelmente lo Schoeckl Test, la pista naturale di Graz, in Austria, utilizzata da Mercedes per i test dei suoi 4x4.

Sardegna

Si chiama S'urtimu Pruini (l'Ultima polvere), ed è il raduno organizzato per sabato 25 e domenica 26 da Sardegna Explorer. Il tour, che si snoderà nella regione sud ovest della Sardegna (fra mare, montagne e miniere dell'Iglesiente), è aperto a tutti i 4x4 equipaggiati con strops, grilli e pneumatici artigliati. Il ritrovo degli equipaggi è fissato per le 16 di sabato a Iglesias, loc. Bindua, per la consegna dei road book e la partenza delle vetture. Pernottamento in tenda.

Gli eventi sportivi

Pista

A Vallelunga, sabato 25 e domenica 26 spazio alle GT, alle "formuline" nazionali e ai Prototipi per il weekend capitolino del Campionato Italiano GT (con Porsche Carrera Cup Italia e Lamborghini Blancpain Supertrofeo), della Formula ACI-CSAI Abarth e dell'Italiano Prototipi.

All'Autodromo di Varano, domenica 26 settembre si svolgeranno le gare del Campionato Italiano Autostoriche, del Trofeo Cadetti di Formula Junior Monza e della Coppa Italia organizzate dalla Peroni Race. Prove libere al venerdì, dalle 9 alle 18.30; verifiche tecnico-sportive dalle 14.30 alle 18.30; sabato: verifiche (8.30-10.30), prove ufficiali (9-17.10) e Gara 1 dell'Italiano Turismo di serie e del Challenge Formule storiche. Domenica: gare dalle 9 alle 18.

Rally

A Sanremo (Imperia) questo fine settimana si svolge il 52. Rallye Sanremo, valevole per il Campionato Italiano e per l'Intercontinental Rally Challenge, il mundialito della specialità. L'appuntamento più prestigioso del rallysmo tricolore scatterà venerdì 24 alle 13, per la prima tappa, con 5 prove speciali (fra cui la lunga Ronde in notturna, di 44 km) e arrivo alle 00.17. Seconda tappa, sabato, con partenza alle 7.50, cinque prove speciali e arrivo dalle 15.37.

A Bassano del Grappa (Vicenza), venerdì 24 e sabato 25 si svolgerà il 27. Rally di Bassano, gara internazionale valevole per la Mitropa Cup. Il programma prevede: verifiche venerdì dalle 9 alle 14.30, shakedown dalle 12.30 alle 17.30, partenza dalle 19.31 e ingresso riordino notturno alle 20.01. Sabato: uscita riordino alle 6.31. Nove prove speciali (tre da ripetere tre volte). L'arrivo è fissato dalle 20.

A Crevoladossola (Verbania), sabato 25 e domenica 26 si terrà il 7. Rally dell'Ossola, gara a validità nazionale. Di seguito il programma: verifiche alle vetture sabato dalle 15 alle 19.30. Partenza domenica, dalle 9.01; il percorso prevede sei prove speciali (tre da ripetere due volte), arrivo dalle 15.37. A Camaiore (Lucca), sabato 25 e domenica 26 è fissato il 16. Rally Città di Camaiore, ultimo appuntamento del Challenge di Sesta zona. Verifiche sabato, dalle 10 alle 17. Partenza del rally alle 23.01, e arrivo alle 8.15 di domenica dopo nove prove speciali.

A Specchia (Lecce), sabato 25 e domenica 26 è in programma il 2. Rally dei 5 Comuni, valido per il Challenge di Settima zona. Secondo il programma, le verifiche si svolgeranno sabato, dalle 15 alle 19.30, seguite da una cerimonia di presentazione degli equipaggi, a Ruffano. Partenza domenica 26, dalle 10.30; arrivo dalle 17.50. Percorso di 203,23 km con otto speciali da ripetere due volte.

A Santa Teresa di Gallura (Sassari), sabato 25 e domenica 26 si terrà il 4. Rally Bocche di Bonifacio. La gara, partirà da Santa Teresa alle 18 di sabato. Riordino notturno dalle 19.20 alle 7.30 di domenica. Arrivo dalle 16.30. Percorso di 369,50 km con nove prove speciali.

Se vuoi aggiornamenti su AUTO STORICHE: UN WEEKEND PER TUTTI I GUSTI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 22 settembre 2010

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic