Weekend: Gran Premio Nuvolari ma non solo

L'evento di auto che la fa da padrone il weekend del 18 e 19 settembre è sicuramente il Gran Premio Nuvolari. Per chi è lontano da Mantova però...

Con l'autunno alle porte, niente di meglio di una gita all'aria aperta per godersi gli ultimi tepori della stagione. E (perché no) approfittare dei tanti eventi che l'Italia appassionata di motori sa offrire, per ammirare i migliori scorci, i paesaggi più scenografici, le auto più prestigiose. Il tutto, magari, accompagnato da qualche buon piatto di gustose ricette locali.

Ecco il pretesto per un weekend a tutto motori e divertimento. Il calendario di questo fine settimana è piuttosto ricco e variegato, fra raduni, tour gastronomici e culturali, eventi dedicati alle auto storiche e ritrovi tra appassionati; e poi appuntamenti per i patiti di fuoristrada e tanto sport. Il tutto guidato da un evento davvero speciale quale è il Gran Premio Nuvolari che da Mantova abbraccia la Toscana e la Pianura padana. Non manca proprio nulla. A questo punto, basta inserire la chiave nel quadro, girarla e partire.

Raduni, tour, regolarità regione per regione

Calabria

La Scuderia Brutia Historic Cars organizza, da giovedì 16 a domenica 19 settembre, la sesta edizione del Grand Tour delle Calabrie, escursione turistica dall'Aspromonte alla Costa Viola. La manifestazione è riservata a un massimo di 35 vetture costruite entro il 1968 e omologate ASI.

Campania

A Montemiletto (Avellino), domenica 19 settembre si svolgerà il 5. Raduno di Montemiletto, organizzato dall'ASAS (Automotoclub storico Antico Sannio) di Benevento, raduno culturale denominato anche Antichi saperi e sapori.

Emilia Romagna

A Guastalla (Reggio Emilia), domenica 19 è in programma la 100 Miglia delle Terre Gonzaghesche - 5. Trofeo Ferrante Gonzaga, raduno-regolarità con otto prove per 35 rilevamenti cronometrici, riservato alle auto storiche immatricolate fino al 1981. La manifestazione, che quest'anno fa parte del Campionato Torri E Motori di regolarità, è organizzata dal Club Auto Moto Storiche Campanon. La partenza e l'arrivo saranno a Guastalla. Il percorso si snoda attraverso Pomponesco, Sabbioneta, Bozzolo, Gazzuolo, San Matteo delle Chiaviche, Dosolo, Reggiolo, Novellara.

Friuli Venezia Giulia

A Trieste, sabato 18 e domenica 19 settembre è in programma Il Carso, la città e il mare, raduno di marca organizzato dal Club Bmw Drivers. La manifestazione, che si snoderà attraverso la provincia giuliana e il suo entroterra, prevede alcuni spazi dedicati alla visita del capoluogo (Castello Miramare, Muggia), un tour alla scoperta della provincia (con sconfinamenti nella vicina Slovenia alle Grotte di San Canziano) e momenti dedicati ai segreti gastronomici del territorio.

A Gorizia, domenica 19, si terrà la sesta edizione del Raduno Antica Contea, primo ritrovo dell'autunno organizzato dal Club GAS (Gorizia Auto Storiche). Il ritrovo delle vetture è fissato per le 9 di domenica in Piazzale Castello, a Gorizia.

Lombardia

Presso il motodromo di Castelletto di Branduzzo (Pavia), sabato 18 settembre è prevista la prima edizione del Racing Show, kermesse a carattere sportivo con raduni di marca e tuning, spazi espositivi, esibizioni di drifting e auto da rally, ed elezione di Miss Racing Show, con inizio alle 8 per l'arrivo dei concorrenti e degli espositori. Sono fissate tre manche di turni in pista, aperti a tutte le vetture dietro iscrizione. Il raduno si svolgerà fino alle 22 con le esibizioni finali. Il biglietto d'ingresso, da acquistare lo stesso giorno del Racing Show, è di 10 euro (intero), 8 euro (donne); per i bambini fino a 12 anni l'entrata è gratuita.

A Gorla Maggiore (Varese), domenica 19 si terrà il raduno 500 in Valle, ritrovo itinerante dedicato ai possessori della storica Fiat 500 e organizzato da Spazio Zero. In programma, un tour sul Parco del Medio Olona, sino all'arrivo finale a Castiglione Olona. Il ritrovo delle vetture è fissato per le 10 e la partenza alle 11.

A Monzambano (Mantova), il Club Peschiera Motori organizza, per domenica 19 settembre, il Raduno di Monzambano, manifestazione per auto d'epoca. Il programma della giornata prevede il ritrovo delle vetture nel centro storico della cittadina e una visita a Medievalia, sfilata in costume medioevale.

Marche

A Recanati (Macerata), per domenica 19 il Bianchina Club organizza La Bianchina a casa di Giacomo, raduno riservato ai possessori della storica bicilindrica di Desio.

Piemonte

Sabato 18 e domenica 19, ad Asti, il Topolino Autoclub Italia organizza il raduno Pievi, Santi e Vini dell'Astigiano, ritrovo degli appassionati della gloriosa prima utilitaria di massa della Fiat, che si raduneranno a Piovà Massaia (Asti) nella mattinata di sabato, per un tour nelle Langhe, le colline del Po e del Monferrato. Previste visite all'Abbazia romanica di Vezzolano, a Colle Don Bosco, nonché ad aziende vinicole, che accompagneranno la degustazione dei migliori piatti della tradizione locale.

Puglia

A Vieste (Foggia), sabato 18 e domenica 19 si svolgerà la Coppa Città di Vieste, manifestazione di regolarità turistica per auto storiche e moderne e valida per il Campionato Porsche Club, organizzata dalla Scuderia Gargano Corse. Ritrovo dei concorrenti alle 13 di sabato a Vieste, dove nel pomeriggio si terrà una sfilata nelle vie della cittadina balneare del Gargano, seguita da un tour in barca. In serata cena a base di pesce. La gara vera e propria scatterà alle 9.01 di domenica alla volta di Montesacro e Torre di Sagro, dove si disputeranno sei prove cronometrate. Arrivo finale dalle 12.56 e pranzo tipico.

Si snoderà da Porto Cesareo (Lecce) il raduno Tour nel Salento, organizzato dal Ferrari Club Italia per venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 settembre. L'evento, riservato ai soci del prestigioso sodalizio che accorpa i possessori delle GT del Cavallino, prevede visite nelle località più scenografiche del territorio salentino, come Santa Maria di Leuca con la sua Basilica, momenti conviviali, lunch in spiaggia, degustazioni dei prodotti tipici della tradizione leccese; il tutto, in vista del Trofeo che si disputerà, domenica, presso la pista ad anello di Nardò.

Toscana

A Castiglion Fiorentino (Arezzo), sabato 18 e domenica 19 è in programma la Salita al Passo della Foce, organizzata dalla Gareclassiche. E' un raduno-concorso per auto d'epoca, da competizione (costruite fino al 1975 per le categorie Turismo, Gran Turismo, Sport, Biposto, Corsa, Formula), che prevede, al sabato, le verifiche e, dalle 15.30, la sfilata delle vetture verso il Passo della Foce, in un percorso di 5 km. Domenica, dalle 10.30, seconda sfilata e pranzo finale.

Gli eventi speciali

Mantova, questo fine settimana, celebra Nivola, con il Gran Premio Nuvolari. L'evento, in calendario per il 17, 18 e 19 settembre, organizzato da Mantova Corse in collaborazione con il Museo Tazio Nuvolari e l'Automobile Club Mantova, è una manifestazione internazionale di regolarità, e prende il nome dal Gran Premio che, negli ultimi anni della Mille Miglia, veniva assegnato al pilota che risultava più veloce sul tratto Cremona-Mantova-Brescia. Questo il programma dell'edizione 2010: l'elegante Palazzo del Tè ospiterà le verifiche, venerdì; partenza della prima tappa dalle 13 da Piazza Sordello e Circuito del Tè, per la Coppa Giorgio e Alberto Nuvolari. Passaggio per Suzzara-Brescello-Parma, autodromo di Varano, sosta a Pontremoli, passaggio da Forte dei Marmi e arrivo a Pisa (Piazza dei Miracoli) dalle 20.30. La seconda tappa, che parte dalla Tenuta presidenziale di San Rossore (Pisa) alle 7 di sabato, comprenderà la disputa del Circuito del Montenero (a Livorno-Rotonda dell'Ardenza), il passaggio per Casciana Terme, Volterra, Siena, Castello di Brolio (sosta enogastronomica), Monte San Savino, Arezzo, Montevarchi, San Giustino, Sant'Angelo, e arrivo a Rimini dalle 18. Terza tappa, tutta in pianura, dalle 7 di domenica per Rimini, Cervia, Ravenna, Porto Maggiore, Ferrara (disputa del Circuito Ariosteo attorno alla austera Piazza Castello), Bondeno, Poggio Rusco, San Benedetto Po, e arrivo finale Mantova (Piazza Sordello) alle 13.

Le mostre scambio

A Piacenza, sabato 18 e domenica 19 appuntamento con Piacenza Auto & Moto, mostra scambio di auto, moto, cicli d'epoca, accessori, ricambi, stampa specializzata, memorabilia e modellismo. La kermesse si svolgerà nell'area della Fiera di Piacenza, sia all'aperto che all'interno dei padiglioni del complesso. Orari: sabato dalle 9 alle 18; domenica: dalle 9 alle 17.

I raduni e i tour in fuoristrada

Emilia Romagna

A Villa Minozzo (Reggio Emilia), sabato 18 e domenica 19 si terrà la settima edizione del Raduno Valle del Secchiello, organizzato dal Team Reggio Fuoristrada. Il ritrovo (solo per gli equipaggi che seguiranno la manifestazione per entrambe le giornate di svolgimento) è fissato dalle 16.30 alle 17.30 a Villa Minozzo, per la partenza di un primo tour guidato attraverso l'Appennino, che terminerà con una grigliata finale. La partenza di domenica è fissata dalle 8.30 per un giro a road book di 45 km. Ristoro a metà percorso e pranzo finale. Il tracciato, a difficoltà media con varianti hard, consiglia il montaggio ai 4x4 di pneumatici da fango, grilli e strop.

A Ozzano Emilia (Bologna), domenica 19 si svolgerà il 41. Raduno nazionale organizzato dal Club Nazionale Fuoristrada. La manifestazione prevede un tour, aperto a tutti gli off road ma con varianti hard, sulle colline dell'Appennino bolognese, che terminerà in un'area attrezzata a due percorsi: impegnativo e facile, adatto anche ai Suv. In programma anche una esposizione statica di 4x4 storici (Jeep Willys, Ford Mutt, Fiat Campagnola e Alfa Matta). Iscrizioni dalle 8.30 alle 9.30. Apertura dell'area espositiva fino alle 17.30.

Piemonte

A Solonghello (Alessandria), sabato 18 e domenica 19 è in programma la Due giorni di Off Road, kermesse organizzata dal Club Alligator 4x4 in collaborazione con l'amministrazione comunale della cittadina. La manifestazione si svolge parallelamente al Solonghello Beer Festival & Off Road; per l'occasione, gli equipaggi saranno guidati in un itinerario a road book che attraverserà le colline del Monferrato. Il ritrovo delle vetture è fissato per sabato, alle 16. La partenza del primo equipaggio è prevista per le 21.30; l'arrivo all'una di domenica 19.

A Bosconero (Torino), sabato 18 e domenica 19 settembre si svolgerà il Trial 4x4 a Bosconero, raduno organizzato dall'Auto Moto Club I Muli 4x4 come celebrazione dell'apertura del nuovo campo da trial. Il weekend è così articolato: apertura del campo alle 15 di sabato, con prove libere; sosta gastronomica alle 19 e intrattenimento musicale dalle 21. Domenica, il campo sarà aperto alle 9; alle 10.30 partenza per Giroboschi, tour in off road attraverso i sentieri del Canavese, che sarà ripetuto nel pomeriggio e intervallato da un pranzo a base di ricette locali.

A Landiona (Novara), sabato 18 e domenica 19 è in programma la prima edizione del TNT Landiona Extreme 4x4, raduno organizzato dal Club TNT Extreme4x4. La kermesse, dedicata a tutti i possessori di off road preparati, offre la possibilità di condividere per un weekend 70.000 metri quadri di pista off road, che saranno accessibili al sabato dalle 14 alle 19 e, alla domenica, dalle 9.30 alle 12 e dalle 14 alle 18.

Tutti gli eventi sportivi

Pista

All'Autodromo di Magione, domenica 19 spazio ai Trofei organizzati dall'Autodromo dell'Umbria: Alfa 33, Turismo-Barchetta, Minicar 700 e Racing Free. Il programma prevede verifiche dalle 8 alle 9.45; prove ufficiali dalle 10.30 alle 12.35. Le gare si terranno dalle 14.45 alle 17.45.

Rally

Aprica (Sondrio) questo weekend farà da scenografica cornice alla 54. Coppa Valtellina, in programma venerdì 17 e sabato 18 settembre. Dopo le verifiche tecnico-sportive, fissate per venerdì dalle 12.30 alle 17 e lo shakedown (dalle 13.30 alle 17) la gara, una delle più classiche nel panorama del Challenge di Seconda Zona, prenderà il via sabato 18 alle 8 per concludersi alle 20.01. Previste tre prove speciali, da ripetersi tre volte.

A San Martino di Castrozza (Trento), venerdì 17 e sabato 18 si svolgerà il 1. Historic Rallye San Martino di Castrozza - 5. Revival Rallye San Martino, rievocazione dell'omonimo rally, uno dei più prestigiosi fra gli anni '60 e '70. Il rally è riservato alle vetture costruite fino a tutto il 1981. La prima vettura prenderà il via sabato, alle 8. Sette prove speciali (tre da ripetere due volte, più una). Arrivo dalle 19.01.

A Marina di Campo (Livorno), giovedì 16, venerdì 17 e sabato 18 è in programma il 22. Rally Elba Storico, valevole per il Campionato europeo FIA Rally Storici. Il percorso ricalca, come in ogni edizione, il Rally dell'Isola d'Elba d'antan, una delle gare più celebrate nella storia della specialità a livello internazionale. Verifiche pre gara giovedì dalle 13 alle 18. Alle 20.30 passerella di partenza della prima tappa, che prende il via alle 21.30 con due prove speciali e arrivo alle 23.20 per il lungo riordino notturno. Nuova partenza alle 9; 6 prove speciali e arrivo tappa alle 16. Sabato: partenza della seconda tappa alle 7.45; sette prove speciali e arrivo finale alle 15.

Cronoscalate

A Cellara (Cosenza), sabato 18 e domenica 19 è in programma la quinta edizione della salita Cellara-Colle d'Ascione, cronoscalata a validità nazionale. Il percorso di gara, di 5,550 km, si snoda fra Loc. Castagneto di Cellara e Colle d'Ascione. Sono previste due manche. Verifiche tecnico-sportive venerdì, dalle 15 alle 20.20. Prove ufficiali (su due manche) sabato, dalle 10. Partenza della prima manche domenica alle 10.

Variazioni di calendario

La Scuderia Veltro ha comunicato, sul proprio sito Web, l'annullamento della 15. edizione della Ruota d'Oro storica, regolarità ASI che avrebbe dovuto disputarsi nel Cuneese sabato 18 e domenica 19, sulle strade già teatro negli anni '60 e '70 del Rally Coppa d'Oro.

Se vuoi aggiornamenti su WEEKEND: GRAN PREMIO NUVOLARI MA NON SOLO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 16 settembre 2010

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic