Lancia, a Parigi Musa e Ypsilon le più chic

La casa torinese presenta le versioni speciali dei suoi cavalli di battaglia insieme a due Chrysler per suggellare l’unione con gli States

Lancia, a Parigi Musa e Ypsilon le più chic

di Lorenzo Stracquadanio

13 settembre 2010

La casa torinese presenta le versioni speciali dei suoi cavalli di battaglia insieme a due Chrysler per suggellare l’unione con gli States

Delta, Ypsilon e Musa, ma anche Chrysler Grand Voyager Limited Black e 300C Walter P. Chrysler. Il marchio Lancia ritorna al Salone Internazionale di Parigi 2010 a fianco del brand americano e per l’occasione è stata allestita un’area espositiva dove il puzzle è il tema grafico principale. Lì troveranno posto due esemplari di Lancia Musa e Ypsilon equipaggiate con i nuovi propulsori Euro 5 a doppia alimentazione benzina/gpl (l’impianto è stato progettato e fabbricato direttamente dalla casa).

Alla kermesse parigina ci saranno anche una Ypsilon Elle e una Musa 5th Avenue. Nata dalla collaborazione tra il brand e il marchio dedicato al mondo femminile, Ypsilon Elle è prodotta in edizione limitata e commercializzata nei principali mercati europei. La Musa 5th Avenue invece è la versione derivata dalla vettura presentata al Salone di Ginevra 2010 e che punta a trasferire in auto l’appeal dell’alta gioielleria impiegando materiali preziosi all’interno e una livrea bicolore (bianco Angelico e tetto nero) con sedili e plancia in pelle Poltrona Frau di colore avorio.[!BANNER]

Non mancherà inoltre la Lancia Delta che sarà esposta in due versioni: Platino 1.6 Multijet da 120 cavalli DPF Selectronic e una Hard Black 1.4 MultiAir da 140 cavalli con Start&Stop che si caratterizza per la verniciatura ad effetto opaco.

A chiudere la passerella saranno infine due Chrysler: un Grand Voyager Limited Black equipaggiato con il propulsore 2.8 Crd da 163 cavalli di potenza massima e cambio automatico a sei velocità; e una 300C Walter P. Chrysler – vettura che rende omaggio allo storico fondatore della casa automobilistica americana – dotata del potente V6 3.0 turbodiesel da 218 cavalli abbinato anch’esso a un cambio automatico questa volta a cinque marce.