Opel Astra GTC: la coupé senza mezze misure

Primi dati ufficiali per il prototipo dell’Opel Astra GTC che sarà esposto a Parigi. Look accattivante e motore da 241 CV. In vendita da marzo

Opel Astra GTC: la coupé senza mezze misure

di Andrea Zuanni

09 settembre 2010

Primi dati ufficiali per il prototipo dell’Opel Astra GTC che sarà esposto a Parigi. Look accattivante e motore da 241 CV. In vendita da marzo

Prime informazioni ufficiali per l’Opel Astra GTC, l’attesa versione coupé dell’Astra. Look attraente e motore a benzina 2.0 Turbo da 241 CV con cambio manuale a sei marce per la nuova sportiva di Opel che sarà presentata al Salone di Parigi e verrà distribuita a partire dalla prossima primavera.

Le aspettative generate dalla nuova Opel Astra GTC non saranno tradite: la linea è accattivante e colpisce da subito per la forma aggressiva del frontale, con parabrezza e lunotto inclinati, e il tetto basso da vera coupé. Le superfici sinuose, modellate in galleria del vento, rendono il look dell’Astra GTC pulito e attraente, oltre che immediatamente riconoscibile.[!BANNER]

Anche le dimensioni rendono la nuova Opel una vera sportiva. L’Astra GTC è bassa e più lunga di quanto lasci immaginare a prima vista: 4,46 metri. Rispetto alla vecchia Astra GTC, per esempio, la nuova sportiva Opel è più lunga di 17 cm: un salto in avanti che la lancia nel segmento delle coupé, in competizione con le tre volumi della concorrenza.

Il prototipo, che sarà presentato il prossimo ottobre al Salone di Parigi, presenta cerchi da 21 pollici, che difficilmente troveranno spazio sulla vettura di serie, e sedili sportivi dal profilo decisamente avvolgente. Anche sul versante meccanico non mancano le novità: l’Opel Astra GTC monterà una versione aggiornata delle sospensioni FlexRide, un motore a benzina 2.0 Turbo da 241 CV accoppiato a un cambio manuale a sei marce e a un sistema Start&Stop per la riduzione dei consumi. 

No votes yet.
Please wait...