Mastretta MXT: 240 CV per mille kg: a Parigi

Al Salone di Parigi 2010 debutterà una piccola ma pepata sportiva proveniente dal Messico. Il propulsore è preparato da Cosworth

Mastretta MXT: 240 CV per mille kg: a Parigi

di Francesco Donnici

09 settembre 2010

Al Salone di Parigi 2010 debutterà una piccola ma pepata sportiva proveniente dal Messico. Il propulsore è preparato da Cosworth

In occasione del Salone di Parigi 2010, la piccola factory messicana Mastretta cars, presenterà in versione definitiva la sua MXT, una sportiva semi-artigianale, destinata al mercato nord americano ed europeo.

Nelle foto si può apprezzare lo sforzo dei designer nel creare una sportiva due posti dalle linee massicce, ma non pesanti, caratterizzate da tagli netti e spigoli vivi. Sia la parte anteriore che quella posteriore sono dominate da grandi prese d’aria.[!BANNER]

Anche se non ci sono conferme ufficiali, la Mastretta MXT dovrebbe essere spinta da un propulsore sovralimentato Ford Duratec, elaborato da Cosworth, in grado di erogare ben 240 CV. La discreta potenza, unita al peso contenuto di 1.000 chili e alle sospensioni indipendenti dovrebbero promettere prestazioni molto interessanti e un ottimo handling.