Ecco la Mitsubishi i-Miev europea per Parigi

Alla kermesse transalpina la casa nipponica porterà anche la city car elettrica appositamente allestita per il mercato europeo

Ecco la Mitsubishi i-Miev europea per Parigi

di Lorenzo Stracquadanio

02 settembre 2010

Alla kermesse transalpina la casa nipponica porterà anche la city car elettrica appositamente allestita per il mercato europeo

Mitsubishi ha confermato che presso lo stand del marchio del prossimo Salone di Parigi – dal 2 al 17 ottobre – ci sarà anche la piccola city car completamente elettrica i-Miev. Un debutto sul panorama europeo per il quale i vertici giapponesi hanno ben pensato di apporre alcune modifiche per rendere la vettura più in linea con le esigenze degli automobilisti del vecchio continente.

Ecco quindi che rispetto alla versione commercializzata nel Sol levante, la Mitsubishi i-Miev adotterà paraurti anteriori e posteriori dal nuovo disegno e una consolle centrale completamente rivista. Le novità però interessano anche i sistemi di sicurezza visto che la versione europea avrà anche il controllo automatico della stabilità Asc, airbag laterali e a tendina.[!BANNER]

La city car elettrica – ecco la prova effettuata da Motori.it – arriverà nelle concessionarie italiane ed europee (14 in tutto i paesi dove sarà commercializzata) il prossimo mese di dicembre. Ancora da definire il prezzo, che dovrebbe essere compreso tra 33.000 e 35.000 euro, incentivi esclusi.